DUE CITTA' AL CINEMA - Gloria, non è solo un film sul “sesso nella terza età” - GUARDA IL TRAILER

| Martedì alle 21.30 al cinema «Margherita» di Cuorgnè, quarto appuntamento con la rassegna cinematografica. La recensione in anteprima di Santho Iorio del sorprendente film del regista cileno Sebastián Lelio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - Gloria, non è solo un film sul “sesso nella terza età” - GUARDA IL TRAILER
Un'altra pellicola tutta al femminile, dove i personaggi maschili sono degli inetti. Questo è “Gloria” del cileno Sebastiàn Lelio. 
 
A dominare la scena  è appunto Gloria (interpreto da una splendida Paulina Garcìa, Orso d’Argento come migliore attrice a Berlino) una donna di 58 anni, divorziata da lungo tempo. Trascurata dai figli e priva di amore potrebbe accontentarsi degli amici, delle colleghe, come molte donne della sua età, e invece cerca un nuovo compagno andando a feste, in sale da ballo, ad eventi serali e anche in discoteche. Ma tutto questo lo affronta con decisione ma anche senza alcuna frenesia.
 
Ad un certo punto sembra aver trovato un nuovo compagno (Rodolfo), si innamorano, fanno sesso, lei ha qualche piccolo sogno ma il brav’uomo si rivela fragile, ancora succube dalla moglie da cui è separato e dalle due figlie che pur adulte dipendono non solo economicamente da lui; è un uomo così sottomesso che appare inaffidabile, misterioso e poco coerente con ciò che si prefigge e promette. E dopo un paio di fughe di lui senza un motivo importante, Gloria decide di piantarlo definitivamente e in modo anche grottesco.
 
Il cineasta cileno ci regala un ritratto di una donna solida, concreta, reale. Ha molto chiaro in testa cosa le piace fare e cosa no. Si capisce, osservando Gloria che si muove per la città con grandi occhiali rossi, che dietro al film c’è un ottimo studio del personaggio che convince e ottiene come risultato immedesimare il pubblico, maschile o femminile, giovane o vecchio, in quello che succede sullo schermo. Perché in fin dei conti si tratta di una storia semplice, ma anche di una metafora di vita applicabile e valida per tutti. 
 
Ci sono stati altri film sul “sesso nella terza età”, ma Gloria è molto di più. Ed è un film tanto sorprendente nel tema come audace nella scelta di presentare scene di sesso esplicito tra persone non più in forma fisicamente. Il risultato, ancora una volta, non è neorealista né crudele perché Lelio riesce a girarlo in modo autentico e credibile, comunicando la passione, senza alcun pudore. (Santho Iorio)
 
LA SCHEDA
Regia di: Sebastián Lelio 
Genere: Drammatico 
Interpreti: Paulina Garcia (Gloria), Sergio Hernández (Rodolfo), Coca Guazzini, Antonia Santa María, Diego Fontecilla, Fabiola Zamora
Durata: 94'
 
SEBASTIAN LELIO, regista, sceneggiatore, produttore e montatore di origine argentina, si trasferisce in Cile. Ha diretto numerosi cortometraggi e video musicali. Nel 2003 ha realizzato “Cero”, un documentario basato su materiale inedito sugli attentati dell'11 settembre a New York, co-diretto con Carlos Fuentes. Per  due stagioni ha diretto la  fortunata serie “Mi mundo privado”, che segue le vite di varie famiglie cilene di diversa estrazione socio-economica ed è stata nominata due volte agli Altazor Awards e agli Emmy Awards.
Nel 2005, il suo primo lungometraggio “La Sagrada Familia”, girato in tre giorni e vincitore di numerosi premi internazionali. Nel 2009, il suo secondo film “Navidad” viene presentato in anteprima al Festival di Cannes, mentre nel 2011 gira  “L' Anno della Tigre”, ambientato nel periodo successivo al terremoto del 2010 in Cile.
Con “Gloria”, ha conquistato poi il premio per la miglior attrice (Paulina García) al Festival di Berlino 2013.
 
Video
Cronaca
CASTELLAMONTE - Comune parte civile contro ex sindaco e vice
CASTELLAMONTE - Comune parte civile contro ex sindaco e vice
La procura ha chiesto il rinvio a giudizio degli ex amministratori (e dell'ex responsabile tecnico) per turbativa d'asta e falso ideologico
MAFIA - In Canavese 40 immobili confiscati alla criminalità organizzata attendono di essere riutilizzati
MAFIA - In Canavese 40 immobili confiscati alla criminalità organizzata attendono di essere riutilizzati
Nuovo bando, emanato dalla Regione Piemonte, per favorirne il riutilizzo a scopi sociali. «Così destiniamo abitazioni acquistate con denaro derivante da attività criminose ad iniziative per le fasce deboli», dice il presidente Chiamparino
LEINI - Agricoltori armati fino ai denti: doppio arresto dei carabinieri - FOTO
LEINI - Agricoltori armati fino ai denti: doppio arresto dei carabinieri - FOTO
Due agricoltori sono finiti in manette per possesso di armi clandestine. Recuperati fucili e munizioni di dubbia provenienza, forse utilizzati per operazioni di bracconaggio. I due arrestati, entrambi ai domiciliari, erano incensurati
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l'ultimo indizio al Nivolet
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l
Il Capo della Protezione civile, in accordo con tutti gli Enti coinvolti nelle operazioni, ha disposto ieri pomeriggio la sospensione delle ricerche di Davide Gentile, il trentenne scomparso nel nulla ormai da sedici giorni
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
Ennesima intitolazione da parte dell'amministrazione comunale. Questa volta un omaggio alla storica preside dell'Annunziata
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
Pare che l'incendio abbia interessato una catasta di rifiuti stoccati all'esterno del capannone. Accertamenti in corso
CANAVESE - Inizia l'anno scolastico: controlli a tappeto dei carabinieri sugli autobus di studenti e pendolari
CANAVESE - Inizia l
Ammontano a 76 in tutto gli autobus controllati, a partire da lunedì 11 settembre, dai militari del Nucleo Radiomobile di Ivrea e delle 14 stazioni carabinieri sparse sul territorio canavesano. Tutti i bus hanno superato i controlli
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
La Smat invita a diffidare di coloro che si presentano dichiarando di dover riscuotere bollette o effettuare controlli
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
La vittima, Franco Ferrarese, 63 anni di Ivrea, era in sella a una motocicletta Honda che all'incrocio di via Kennedy per la frazione Carrone, è andata a schiantarsi contro il camion Volvo. Impatto devastante
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore