DUE CITTA' AL CINEMA - La rassegna a caccia dei segreti di Osage County - GUARDA IL TRAILER

| Martedì alle 21.30 al cinema «Margherita» di Cuorgnè, prosegue l'appuntamento con la terza fase della rassegna cinematografica. In programma il film di John Wells. La recensione in anteprima di Santho Iorio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - La rassegna a caccia dei segreti di Osage County - GUARDA IL TRAILER
 “I segreti di Osage County”, il nuovo film di John Wells, racconta la solitudine dei suoi protagonisti con una sorta di umorismo nero. La pellicola, a metà strada tra dramma e commedia, si presenta cruda e cinica: racconta le vicende di una famiglia che si porta dietro problemi, segreti irrisolti, in un conflitto sempre più drammatico che quasi affascina. Sono i silenzi e le  parole di odio che fuoriescono dalle pareti di una casa che, invece di unire, separa ancora una volta i suoi componenti.
 
Dopo la scomparsa di Beverly, Violet Weston, un’anziana donna malata di un tumore alla bocca, sotto suggerimento della figlia Ivy, indice una riunione familiare per riuscire a capire dove sia suo marito. Accoreranno tutti i membri della famiglia: Barbara Weston con il marito Bill e sua figlia Jean, l’altra sorella Karen e anche gli zii, Mattie Fae Weston, sorella di Violet, e Charles Aiken. 
 
La maggior parte delle persone sono confuse, arrabbiate, hanno un comportamento quasi autodistruttivo, sono disposte a proiettare il proprio dolore su coloro che li circondano e i pochi momenti di vera pace si perdono inevitabilmente finendo in una sorta di tragedia. Questo è la storia che Wells ha voluto raccontare, mettendo in evidenza i topos legati alle grandi famiglie americane: non basta la morte di un familiare a far riconciliare le cose, anzi è la perdita che si manifesta come un ulteriore modo per allontanarsi e scappare il prima possibile. 
 
Il regista americano ci permettere di conoscere i suoi protagonisti di percepire la loro solitudine e capirne i  segreti, ma li circonda sempre da un alone di mistero, analizza ogni storia per gradi, fino ad arrivare alle più difficili rivelazioni. La maggior di essi temono l’idea di vivere da soli eppure violentemente resistono in questa loro intimità,  sembrano destinati ad una triste esistenza solitaria.  “La vita è troppo lunga”, questa la frase pronunciata da Beverly all’inizio del film. La vita è troppo lunga per riuscire a sanare certe situazioni, dalla dura e triste realtà non si esce in nessun modo. 
 
LA SCHEDA
Regia: John Wells
Nazionalità: Usa 2013
Genere: drammatico
Interpreti:  Meryl Streep:(Violet Weston), Julia Roberts (Barbara Weston), Ewan McGregor (Bill Fordham),Chris Cooper (Charles Aiken), Abigail Breslin (Jean Fordham), Benedict Cumberbatch (Charles Aiken), Juliette Lewis (Caren Weston), Margo Martindale (Mattie Fae Aiken), Julianne Nicholson (Ivy Weston).
Durata: 130 minuti
 
John Wells, Wells, Alexandria, 28 maggio 1956, è un produttore televisivo, sceneggiatore e regista statunitense.
È conosciuto soprattutto come produttore esecutivo della serie televisiva “E.R., Squadra emergenza”, Per il cinema Wells ha scritto, diretto e prodotto il film “The Company Men” del 2010, Nel 2013 dirige Meryl Streep e Julia Roberts (entrambe candidate all'Oscar) nel drammatico I segreti di Osage County, tratto da un'opera teatrale di Tracy Letts.
 
 

Video
Galleria fotografica
DUE CITTA AL CINEMA - La rassegna a caccia dei segreti di Osage County - GUARDA IL TRAILER - immagine 1
DUE CITTA AL CINEMA - La rassegna a caccia dei segreti di Osage County - GUARDA IL TRAILER - immagine 2
DUE CITTA AL CINEMA - La rassegna a caccia dei segreti di Osage County - GUARDA IL TRAILER - immagine 3
DUE CITTA AL CINEMA - La rassegna a caccia dei segreti di Osage County - GUARDA IL TRAILER - immagine 4
Cronaca
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
Il Coordinamento si dissocia da ogni attività non ufficializzata dalla Regione Piemonte
CUORGNE' - Studenti volenterosi rendono confortevole la scuola
CUORGNE
Realizzato dai ragazzi una sorta di salottino colorato all'interno dello storico istituto cuorgnatese: assolutamente originale
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore