DUE CITTA' AL CINEMA - La storia vera di Irčne Frachon in «150 milligrammi»

| E' l'eterna lotta di Davide contro Golia: una professionista di provincia contro un colosso farmaceutico, ma anche contro le incrostazioni morali del baronato accademico. La recensione di Santho Iorio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irčne Frachon in «150 milligrammi»
L'ultimo film di Emmanuelle Bercot, «150 milligrammi» racconta la storia vera di Irène Frachon, pneumologa bretone, e della sua battaglia contro la casa farmaceutica Servier, responsabile del medicinale tossico che dà il nome al libro da cui il film è tratto: "Mediator 150 mg. Combien de morts?". Presentato all'ultima Festa del cinema di Roma, la regista, affermata di cinema d'interesse sociale,  ci regala una pellicola che aderisce in modo assoluto ai fatti accaduti con un ritmo da thriller.
 
Resta sempre sulla prospettiva della protagonista, ripercorrendo tutte le fasi dello scandolo legato Mediator, medicinale nato come antidiabetico, prescritto per ridurre l'appetito e perdere perso, prodotto dalla seconda casa farmaceutica francese.
Nel 2009, dopo 33  anni,  il farmaco è stato ritirato dal mercato. Quasi 5 milioni di francesi  lo hanno utilizzato, e quasi 2000 pazienti sono morti  per l'pertensione alle arterie polmonari o per i danni che causava alle valvole cardiache. I primi segnali d'allarme furno lanciati già nel 1998, ma, come prevedibile, furono inascoltati.
 
Solo grazie all'impegno di Iréne Franchon, che con caparbietà, ha messo in gioco la carriera e soprattutto la  sua vita personale, continuando a indagare e a denunciare, nonostamte le intimidazioni e le minacce, il caso è esploso e il medicinale alla fine è stato ritirato, anche se la casa farmaceutica (la Servier) in sede civile è stata ritenuta responsabile, stranamente, forse per alcune "coperture politiche", il fondatore Jacques Servier, era un grande amico personale di  Nicolas Sarkozy, in sede penale il processo viene ripetutamente rinviato.
 
E' l'eterna lotta di Davide contro Golia:  una professionista di provincia  contro un colosso farmaceutico, ma anche contro le incrostazioni morali del baronato accademico, universalmente maschile e a lei ostile. Un film quindi che non è solo la storia del Mediator, ma la storia di una donna straordinaria. (Santho Iorio)
Galleria fotografica
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irčne Frachon in «150 milligrammi» - immagine 1
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irčne Frachon in «150 milligrammi» - immagine 2
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irčne Frachon in «150 milligrammi» - immagine 3
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irčne Frachon in «150 milligrammi» - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
VEROLENGO - Vandali devastano l'ex casa cantoniera: denunciati
VEROLENGO - Vandali devastano l
Il gruppo č stato identificato e denunciato dai militari dell'Arma. Sono quattro studenti, di etŕ compresa tra i 16 e i 17 anni
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
Scappata dal centro commerciale ha avuto la sfortuna di imbattersi in una pattuglia dei carabinieri. Si č dileguato il complice
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all'attacco
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all
Episodi al Bennet e nell'area del Movicentro. Il carroccio chiede l'intervento dell'amministrazione contro i vandali di turno
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
La Mugnaia dello Storico Carnevale edizione 2018 sarŕ la prima a dover percorrere la cittŕ con il corteo storico ridotto
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
L'edizione 2018 di Sicuri con la neve si svolgerŕ il 21 gennaio a Piamprato Soana, nel cuore del Parco nazionale Gran Paradiso
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell'addome: giovane mamma presenta un esposto alla procura di Ivrea
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell
Una trentenne di Foglizzo ha presentato un esposto alla procura di Ivrea, al momento contro ignoti, per le complicanze post parto forse provocate da un tampone. La donna ha partorito una splendida bimba ad ottobre all'ospedale di Chivasso
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
A causa della sistemazione dei giunti del viadotto si viaggia a senso unico alternato: traffico regolato da semaforo
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
Il protocollo Arance Frigie tra gli esempi virtuosi di lotta alle infiltrazioni mafiose nella filiera produttiva agroalimentare
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l'allarme
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l
Le carcasse degli animali, come da prassi, sono state affidate ai veterinari dell'Asl To4 e del centro di zooprofilassi di Torino
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
Sul finire del 2017 un'indagine della guardia di finanza di ha portato alla denuncia di otto canavesani a Rivarolo, Feletto, Cuorgnč, Ivrea, Castellamonte, Romano e Burolo per la vendita on line di abbigliamento farlocco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore