DUE CITTA' AL CINEMA - La storia vera di Irène Frachon in «150 milligrammi»

| E' l'eterna lotta di Davide contro Golia: una professionista di provincia contro un colosso farmaceutico, ma anche contro le incrostazioni morali del baronato accademico. La recensione di Santho Iorio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irène Frachon in «150 milligrammi»
L'ultimo film di Emmanuelle Bercot, «150 milligrammi» racconta la storia vera di Irène Frachon, pneumologa bretone, e della sua battaglia contro la casa farmaceutica Servier, responsabile del medicinale tossico che dà il nome al libro da cui il film è tratto: "Mediator 150 mg. Combien de morts?". Presentato all'ultima Festa del cinema di Roma, la regista, affermata di cinema d'interesse sociale,  ci regala una pellicola che aderisce in modo assoluto ai fatti accaduti con un ritmo da thriller.
 
Resta sempre sulla prospettiva della protagonista, ripercorrendo tutte le fasi dello scandolo legato Mediator, medicinale nato come antidiabetico, prescritto per ridurre l'appetito e perdere perso, prodotto dalla seconda casa farmaceutica francese.
Nel 2009, dopo 33  anni,  il farmaco è stato ritirato dal mercato. Quasi 5 milioni di francesi  lo hanno utilizzato, e quasi 2000 pazienti sono morti  per l'pertensione alle arterie polmonari o per i danni che causava alle valvole cardiache. I primi segnali d'allarme furno lanciati già nel 1998, ma, come prevedibile, furono inascoltati.
 
Solo grazie all'impegno di Iréne Franchon, che con caparbietà, ha messo in gioco la carriera e soprattutto la  sua vita personale, continuando a indagare e a denunciare, nonostamte le intimidazioni e le minacce, il caso è esploso e il medicinale alla fine è stato ritirato, anche se la casa farmaceutica (la Servier) in sede civile è stata ritenuta responsabile, stranamente, forse per alcune "coperture politiche", il fondatore Jacques Servier, era un grande amico personale di  Nicolas Sarkozy, in sede penale il processo viene ripetutamente rinviato.
 
E' l'eterna lotta di Davide contro Golia:  una professionista di provincia  contro un colosso farmaceutico, ma anche contro le incrostazioni morali del baronato accademico, universalmente maschile e a lei ostile. Un film quindi che non è solo la storia del Mediator, ma la storia di una donna straordinaria. (Santho Iorio)
Galleria fotografica
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irène Frachon in «150 milligrammi» - immagine 1
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irène Frachon in «150 milligrammi» - immagine 2
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irène Frachon in «150 milligrammi» - immagine 3
DUE CITTA AL CINEMA - La storia vera di Irène Frachon in «150 milligrammi» - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi è il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio è divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne è rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote è andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto è stato violentissimo e il centauro è morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica è adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni è stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi di Priacco
CUORGNE
Funzionari dell'Aci di Ivrea e vigili urbani per un'iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini sull'uso responsabile della bicicletta sulla strada
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
«Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio»
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
«Nel corso della mia vita ho visto molti teatri, è difficile che resti colpita. Oggi però è successo» ha detto Nicoletta Mantovani
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
Lutto ad Obiano per il presidente del gruppo ricreativo. Il funerale giovedì 26, alle 11, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo
CUORGNE' - Torneo di Maggio a numero chiuso: tetto massimo di 4000 spettatori in centro
CUORGNE
La Pro loco, con grande impegno, in virtù anche delle nuove norme di sicurezza imposte dalla circolare Gabrielli, ha deciso di riproporre in grande stile la manifestazione storica che caratterizza Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore