DUE CITTA' AL CINEMA - Riparte la rassegna con «Woman in gold» - TRAILER e RECENSIONE

| Il film, tratto da una vicenda realmente accaduta, racconta la storia di Maria Altmann, ebrea austriaca residente negli States. La recensione del direttore di Due Città al Cinema, Santho Iorio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - Riparte la rassegna con «Woman in gold» - TRAILER e RECENSIONE
Dopo la  pausa natalizia, riprende questa sera alle 21.30, sempre al Cinema Margherita di Cuorgné, “Due Città al Cinema”. Una pausa più lunga del previsto anche per colpa del fenomeno Checco Zalone che con il suo “Quo Vado” è rimasto in programmazione per diverse settimane.  La seconda fase del cineforum si apre con “WOMAN IN GOLD” di Simon Curtis. Il film, tratto da una vicenda realmente accaduta, racconta la storia di Maria Altmann, ebrea austriaca residente negli States da oltre sessantanni, che dopo la morte della sorella, intraprende/continua una battaglia legale contro lo stato austriaco per rientrare in possesso del famoso quadro di Klimt,  il ritratto di Adele Bloch-Bauer (la “Monna Lisa d'Austria”), che i nazisti sottrassero illecitamente alla sua famiglia.
 
Siamo alla fine degli anni '90, quando il governo austriaco decide di inaugurare una la politica di restituzione delle opere d'arte rubate dai nazisti. Maria, determinata a riprendersi il dipinto anche come forma di risarcimento morale per tutto quello che lei e la sua famiglia hanno subito, si  avvale delle competenze legali di un giovane avvocato Schönberg, si reca in Austria e scopre che il governo austriaco non vuole assolutamente privarsi del suo quadro più importante (del resto la burocrazia di una nazione non si cura dei dolori individuali). Inizia così un epico conflitto legale che li porterà non soltanto a scontrarsi con lo stato, ma più di ogni altra cosa a chiudere i conti con il proprio passato.
 
In conclusione il film è  un andirivieni temporale tra passato e presente di una donna matura che a distanza di anni sente la necessità di rimarginare quelle ferite ancora aperte da quel violento e inarrestabile  irrompere della storia che sconvolge tragicamente i destini del singolo, di una famiglia, di una nazione. (Santho Iorio)
 
LA SCHEDA
REGIA: Simon Curtis
GENERE: Drammatico
NAZIONALITA': USA/GB
INTERPRETI: Charles Dance, Max Irons, Tatiana Maslany, Katie Holmes, Daniel Brühl, Ryan Reynolds, Helen Mirren
DURATA: 110 minuti
Video
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnè, Strambino e Lusigliè nove giovani, di età compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
L'episodio sabato sera a Valperga. Alcuni amici hanno immediatamente chiamato il 118 ma non c'è stato niente da fare
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che ha compiuto 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo è il carabiniere in congedo più anziano del Piemonte
PONT-CUORGNE'-RIVAROLO - Littorina riparata: tornano i treni sulla ferrovia Canavesana
PONT-CUORGNE
Il problema si era verificato lunedì scorso quando, durante l’ultima corsa, si era guastato l'unico treno in servizio. La Gtt aveva spedito immediatamente il mezzo in manutenzione, sostituendo le corse dei treni con altrettanti bus
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
Il dibattito sul 69 va avanti da anni. Tanto che il sindaco è arrivato a proporre autobus separati per i rom del campo nomadi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore