DUE CITTA' AL CINEMA - Riparte la rassegna con «Woman in gold» - TRAILER e RECENSIONE

| Il film, tratto da una vicenda realmente accaduta, racconta la storia di Maria Altmann, ebrea austriaca residente negli States. La recensione del direttore di Due Città al Cinema, Santho Iorio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - Riparte la rassegna con «Woman in gold» - TRAILER e RECENSIONE
Dopo la  pausa natalizia, riprende questa sera alle 21.30, sempre al Cinema Margherita di Cuorgné, “Due Città al Cinema”. Una pausa più lunga del previsto anche per colpa del fenomeno Checco Zalone che con il suo “Quo Vado” è rimasto in programmazione per diverse settimane.  La seconda fase del cineforum si apre con “WOMAN IN GOLD” di Simon Curtis. Il film, tratto da una vicenda realmente accaduta, racconta la storia di Maria Altmann, ebrea austriaca residente negli States da oltre sessantanni, che dopo la morte della sorella, intraprende/continua una battaglia legale contro lo stato austriaco per rientrare in possesso del famoso quadro di Klimt,  il ritratto di Adele Bloch-Bauer (la “Monna Lisa d'Austria”), che i nazisti sottrassero illecitamente alla sua famiglia.
 
Siamo alla fine degli anni '90, quando il governo austriaco decide di inaugurare una la politica di restituzione delle opere d'arte rubate dai nazisti. Maria, determinata a riprendersi il dipinto anche come forma di risarcimento morale per tutto quello che lei e la sua famiglia hanno subito, si  avvale delle competenze legali di un giovane avvocato Schönberg, si reca in Austria e scopre che il governo austriaco non vuole assolutamente privarsi del suo quadro più importante (del resto la burocrazia di una nazione non si cura dei dolori individuali). Inizia così un epico conflitto legale che li porterà non soltanto a scontrarsi con lo stato, ma più di ogni altra cosa a chiudere i conti con il proprio passato.
 
In conclusione il film è  un andirivieni temporale tra passato e presente di una donna matura che a distanza di anni sente la necessità di rimarginare quelle ferite ancora aperte da quel violento e inarrestabile  irrompere della storia che sconvolge tragicamente i destini del singolo, di una famiglia, di una nazione. (Santho Iorio)
 
LA SCHEDA
REGIA: Simon Curtis
GENERE: Drammatico
NAZIONALITA': USA/GB
INTERPRETI: Charles Dance, Max Irons, Tatiana Maslany, Katie Holmes, Daniel Brühl, Ryan Reynolds, Helen Mirren
DURATA: 110 minuti
Video
Cronaca
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore