DUE CITTA' AL CINEMA - A Cuorgnč tocca alla «Venere in pelliccia» di Roman Polanski - GUARDA IL TRAILER

| Martedģ alle 21.30 al cinema «Margherita» di Cuorgnč, secondo appuntamento con la rassegna cinematografica. La recensione in anteprima di Santho Iorio dell'ultima opera firmata da Roman Polanski

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - A Cuorgnč tocca alla «Venere in pelliccia» di Roman Polanski - GUARDA IL TRAILER
L’ultima pellicola di Roman Polanski è tratta dall’omonima pièce teatrale “Venere in Pelliccia”, scritta  dal drammaturgo americano David Ives, sulla base del romanzo erotico di Leopold von Scher-Masoch (da cui nome sarebbe poi stato coniato il termine “masochismo” ) del 1870.
 
Il film si svolge nello spazio circoscritto di un piccolo teatro parigino. Dopo una giornata passata a fare audizioni per trovare l'attrice che possa interpretare il lavoro che si prepara a mettere in scena, Thomas (Mathieu Amalric) si lamenta al telefono del basso livello delle candidate. Nessuna di loro possiede lo stile necessario per il ruolo da protagonista. Mentre sta per uscire, appare Vanda (Emmanuelle Seigner), un vero e proprio vortice di energia, sfrenata e sfrontata. 
 
La donna incarna tutto quello che Thomas detesta. E' volgare e stupida e non si fermerà davanti a niente pur di ottenere la parte. Praticamente costretto, Thomas decide di lasciarla provare e con stupore vede Vanda trasformarsi: non è più grezza ed ignorante, ma la dominatrice di una partita di menti e di anime che condurrà dove vuole. A Thomas non resta che trasformarsi nel Severin del testo, lasciarsi andare, mettere a nudo le proprie debolezze davanti ad un’avversaria in reggiseno  e mutandine che non sbaglia una mossa. 
 
La struttura è quella tipica del rapporto servo-padrone, ove colui che sembra essere il signore, sopperisce nel momento in cui vengono meno i servigi dello schiavo, perdendo così tutta la sua autorità. Polanski mette in scena, con gusto, senso e ritmo, le emozioni, i colpi di scena, i capovolgimenti nei rapporti di dominio, al servizio dell’unica materia che da sempre tenta di mettere a fuoco con il suo cinema: l’eterno scontro di potere fra uomo e donna. Mettendo a nudo non i corpi, ma il lato oscuro delle anime. (Santho Iorio)
 
LA SCHEDA
Regia: Roman Polanski
Nazionalità: Francia 2013
Interpreti: Mathieu Amalric (Thomas) Emmanuelle Seigner (Vanda)
Durata: 96 minuti
 
ROMAN POLANSKI (Parigi, 18  agosto 1933), regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico. Debutta dietro la macchina da presa a soli 22 anni con il cortometraggio “Rower”.  Nel 1962 dirige il suo primo lungometraggio “Il coltello nell’acqua” che gli vale  la nomination all’Oscar come miglior film straniero.  Successivamente realizza “Repulsion” (1965) e “Cul de Sac” (1966), “Per favore non mordermi sul collo” (1967). Nel  1968, si trasferisce negli Stati Uniti dove gira la sua più grande opera,  l’horror “Rosemary’ Baby”, che gli vale la seconda nomination all’Oscar. Nel 1974 con “Chinatown” ottiene ben 11 nomination all’Oscar. La consacrazione definitiva arriva nel 2002, con lo splendido “Il Pianista” con il quale vince la Palma d’Oro a Cannes e l’oscar nel 2003. Seguiranno “Oliver Twist” (2004), “Carnage” (2011), “Venere in Pelliccia” (2013). 
Video
Galleria fotografica
DUE CITTA AL CINEMA - A Cuorgnč tocca alla «Venere in pelliccia» di Roman Polanski - GUARDA IL TRAILER - immagine 1
DUE CITTA AL CINEMA - A Cuorgnč tocca alla «Venere in pelliccia» di Roman Polanski - GUARDA IL TRAILER - immagine 2
DUE CITTA AL CINEMA - A Cuorgnč tocca alla «Venere in pelliccia» di Roman Polanski - GUARDA IL TRAILER - immagine 3
Cronaca
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
La scorsa notte, nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Ivrea, l'uomo ha costretto una paziente di settant'anni a toccargli i genitali. Bloccato dalla polizia al pronto soccorso dove era andato per una dermatite
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
Le indagini dei militari, coordinate dal pm Roberto Sparagna, hanno permesso di arrestare quattro persone che risiedono in due campi nomadi di Vinovo. Parte della merce rubata veniva rivenduta nei mercati rionali del Canavese
IVREA - Botte in ospedale: infermiere ferito. L'allarme dell'Asl To4
IVREA - Botte in ospedale: infermiere ferito. L
Il direttore Ardissone: «Stiamo predisponendo un bando di gara per potenziare la sicurezza dei nostri ospedali»
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO
Uno del commando utilizzava un paio di mutande come passamontagna per coprirsi il volto. Sono state fermate otto persone, di cui quattro arrestate e quattro denunciate. Durante le fasi dell’arresto sono state eseguite diverse perquisizioni
CANAVESE - LIEVE SCOSSA DI TERREMOTO QUESTA MATTINA A SPARONE
CANAVESE - LIEVE SCOSSA DI TERREMOTO QUESTA MATTINA A SPARONE
Segnalata dall'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Moltissimi residenti hanno sentito un boato. Non si segnalano danni a cose o persone. Nella stessa zona si erano gią registrate lievi scosse nei mesi scorsi
METEO CANAVESE - Ondata di maltempo: allerta gialla per la pioggia
METEO CANAVESE - Ondata di maltempo: allerta gialla per la pioggia
Sono possibili isolate piccole frane, smottamenti e locali allagamenti in prossimitą dei rovesci pił forti. La quota delle nevicate si manterrą sui 1700-1800 metri
CANAVESE - Epidemia di morbillo: undici casi solo in Comdata
CANAVESE - Epidemia di morbillo: undici casi solo in Comdata
Sono quindi casi 100 gli adulti che hanno contratto la malattia in Canavese da dicembre a metą marzo. Numeri in aumento
CASELLE - #volerevolare: il concorso che premia giovani videomaker
CASELLE - #volerevolare: il concorso che premia giovani videomaker
Prima collaborazione tra Sottodiciotto Film Festival & Campus e aeroporto. I migliori video saranno premiati con voli in Europa
VALPRATO - Arriva la primavera: chiusa la stagione dello sci
VALPRATO - Arriva la primavera: chiusa la stagione dello sci
Gli impianti, a partire da questo weekend, resteranno chiusi: le temperature primaverili non permettono innevamento piste
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore