DUE CITTA' AL CINEMA - Vi č piaciuto Gloria? Recensioni, commenti e impressioni: #laCorazzataP

| Parte il cineforum virtuale di Quotidiano Canavese e Due cittą al cinema. La pagina a disposizione dei lettori per recensioni, commenti e impressioni sul film proiettato martedģ al Margherita di Cuorgnč

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - Vi č piaciuto Gloria? Recensioni, commenti e impressioni: #laCorazzataP
Potete scrivere i vostri commenti al fondo della pagina, dopo la recensione di Santho Iorio, su Facebook (sulla pagina di QC), via Twitter con l'hastag #laCorazzataP o via e-mail all'indirizzo info@quotidianocanavese.it
 
 
Un'altra pellicola tutta al femminile, dove i personaggi maschili sono degli inetti. Questo è “Gloria” del cileno Sebastiàn Lelio. A dominare la scena  è appunto Gloria (interpreto da una splendida Paulina Garcìa, Orso d’Argento come migliore attrice a Berlino) una donna di 58 anni, divorziata da lungo tempo. Trascurata dai figli e priva di amore potrebbe accontentarsi degli amici, delle colleghe, come molte donne della sua età, e invece cerca un nuovo compagno andando a feste, in sale da ballo, ad eventi serali e anche in discoteche. Ma tutto questo lo affronta con decisione ma anche senza alcuna frenesia.
 
Ad un certo punto sembra aver trovato un nuovo compagno (Rodolfo), si innamorano, fanno sesso, lei ha qualche piccolo sogno ma il brav’uomo si rivela fragile, ancora succube dalla moglie da cui è separato e dalle due figlie che pur adulte dipendono non solo economicamente da lui; è un uomo così sottomesso che appare inaffidabile, misterioso e poco coerente con ciò che si prefigge e promette. E dopo un paio di fughe di lui senza un motivo importante, Gloria decide di piantarlo definitivamente e in modo anche grottesco.
 
Il cineasta cileno ci regala un ritratto di una donna solida, concreta, reale. Ha molto chiaro in testa cosa le piace fare e cosa no. Si capisce, osservando Gloria che si muove per la città con grandi occhiali rossi, che dietro al film c’è un ottimo studio del personaggio che convince e ottiene come risultato immedesimare il pubblico, maschile o femminile, giovane o vecchio, in quello che succede sullo schermo. Perché in fin dei conti si tratta di una storia semplice, ma anche di una metafora di vita applicabile e valida per tutti. 
 
Ci sono stati altri film sul “sesso nella terza età”, ma Gloria è molto di più. Ed è un film tanto sorprendente nel tema come audace nella scelta di presentare scene di sesso esplicito tra persone non più in forma fisicamente. Il risultato, ancora una volta, non è neorealista né crudele perché Lelio riesce a girarlo in modo autentico e credibile, comunicando la passione, senza alcun pudore. (Santho Iorio)
 
Cronaca
LAVORO IN CANAVESE - Cantieri di lavoro per over 58: ci sono 32 posti disponibili nei Comuni e nelle Unioni Montane del territorio
LAVORO IN CANAVESE - Cantieri di lavoro per over 58: ci sono 32 posti disponibili nei Comuni e nelle Unioni Montane del territorio
Si tratta di 32 lavoratori, che svolgeranno un massimo di 260 giornate di lavoro nel corso di un anno, affiancando il personale dei comuni nello svolgimento di attivitą temporanee o straordinarie per interventi nel campo dell'ambiente
FELETTO - Esce di strada sulla 460 e si schianta nel fosso - FOTO
FELETTO - Esce di strada sulla 460 e si schianta nel fosso - FOTO
Incidente stradale, questa sera intorno alle 19, in via Circonvallazione. Ferito, per fortuna in maniera non grave, un pensionato
IVREA - Arrestato il direttore dei lavori della piscina comunale
IVREA - Arrestato il direttore dei lavori della piscina comunale
L'uomo č stato fermato dai militari della finanza mentre riceveva una mazzetta di circa ottomila euro da una ditta della zona
CUORGNE' - Coronavirus: allestita la tenda pre-triage all'ospedale
CUORGNE
Il Comune ha disposto lo stop alla zona blu fino a quando la tenda rimarrą nel parcheggio di fronte al pronto soccorso
SAN GIORGIO - Il carnevale finisce in anticipo per il coronavirus. Il Generale ringrazia tutti
SAN GIORGIO - Il carnevale finisce in anticipo per il coronavirus. Il Generale ringrazia tutti
Il Generale Nicolas Gallicchio ha scritto un apprezzato pensiero su quanto accaduto in questi giorni affidandolo alla propria pagina Facebook
BARBANIA - Marito e moglie uccisi in Colombia: 22 anni per il mandante del duplice omicidio
BARBANIA - Marito e moglie uccisi in Colombia: 22 anni per il mandante del duplice omicidio
I due sono stati uccisi a colpi di pistola, all'uscita di un locale, il 15 giugno 2018. Inizialmente si era pensato ad un omicidio a scopo di rapina. In realtą, come ha ricostruito la polizia, si č trattato di una vera e propria esecuzione
CASTELLAMONTE - Il coronavirus blocca lo storico carnevale
CASTELLAMONTE - Il coronavirus blocca lo storico carnevale
Mercoledģ niente sfilata dei carri e niente rogo del Re Pignatun a causa delle disposizioni di sicurezza e salute pubblica
IVREA - Stop al carnevale per il coronavirus: dopo la manifestazione di ieri la Fondazione invita i cittadini ad «evitare ulteriori assembramenti»
IVREA - Stop al carnevale per il coronavirus: dopo la manifestazione di ieri la Fondazione invita i cittadini ad «evitare ulteriori assembramenti»
La Fondazione conferma pertanto che le disposizioni che hanno reso necessaria e ineluttabile l'interruzione del Carnevale in conseguenza dell'adozione di norme contingenti a tutela della salute pubblica, restano in vigore
OZEGNA - Incidente stradale in via Fratelli Berra - FOTO E VIDEO
OZEGNA - Incidente stradale in via Fratelli Berra - FOTO E VIDEO
La strada č stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso. L'uomo ha 77 anni ed č di San Giorgio
CANAVESANA - Personale Gtt in mutua, saltano diversi treni Sfm1
CANAVESANA - Personale Gtt in mutua, saltano diversi treni Sfm1
Quattro treni soppressi. Non č chiaro se l'aumento del personale in mutua sia una «conseguenza» dell'allerta coronavirus
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore