DUE CITTA' AL CINEMA - Vi è piaciuto Gloria? Recensioni, commenti e impressioni: #laCorazzataP

| Parte il cineforum virtuale di Quotidiano Canavese e Due città al cinema. La pagina a disposizione dei lettori per recensioni, commenti e impressioni sul film proiettato martedì al Margherita di Cuorgnè

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - Vi è piaciuto Gloria? Recensioni, commenti e impressioni: #laCorazzataP
Potete scrivere i vostri commenti al fondo della pagina, dopo la recensione di Santho Iorio, su Facebook (sulla pagina di QC), via Twitter con l'hastag #laCorazzataP o via e-mail all'indirizzo info@quotidianocanavese.it
 
 
Un'altra pellicola tutta al femminile, dove i personaggi maschili sono degli inetti. Questo è “Gloria” del cileno Sebastiàn Lelio. A dominare la scena  è appunto Gloria (interpreto da una splendida Paulina Garcìa, Orso d’Argento come migliore attrice a Berlino) una donna di 58 anni, divorziata da lungo tempo. Trascurata dai figli e priva di amore potrebbe accontentarsi degli amici, delle colleghe, come molte donne della sua età, e invece cerca un nuovo compagno andando a feste, in sale da ballo, ad eventi serali e anche in discoteche. Ma tutto questo lo affronta con decisione ma anche senza alcuna frenesia.
 
Ad un certo punto sembra aver trovato un nuovo compagno (Rodolfo), si innamorano, fanno sesso, lei ha qualche piccolo sogno ma il brav’uomo si rivela fragile, ancora succube dalla moglie da cui è separato e dalle due figlie che pur adulte dipendono non solo economicamente da lui; è un uomo così sottomesso che appare inaffidabile, misterioso e poco coerente con ciò che si prefigge e promette. E dopo un paio di fughe di lui senza un motivo importante, Gloria decide di piantarlo definitivamente e in modo anche grottesco.
 
Il cineasta cileno ci regala un ritratto di una donna solida, concreta, reale. Ha molto chiaro in testa cosa le piace fare e cosa no. Si capisce, osservando Gloria che si muove per la città con grandi occhiali rossi, che dietro al film c’è un ottimo studio del personaggio che convince e ottiene come risultato immedesimare il pubblico, maschile o femminile, giovane o vecchio, in quello che succede sullo schermo. Perché in fin dei conti si tratta di una storia semplice, ma anche di una metafora di vita applicabile e valida per tutti. 
 
Ci sono stati altri film sul “sesso nella terza età”, ma Gloria è molto di più. Ed è un film tanto sorprendente nel tema come audace nella scelta di presentare scene di sesso esplicito tra persone non più in forma fisicamente. Il risultato, ancora una volta, non è neorealista né crudele perché Lelio riesce a girarlo in modo autentico e credibile, comunicando la passione, senza alcun pudore. (Santho Iorio)
 
Cronaca
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore