ECONOMIA - Il turismo in Canavese? E' ancora un flop

| I dati dello studio di Confindustria sono (purtroppo) inequivocabili

+ Miei preferiti
ECONOMIA - Il turismo in Canavese? E ancora un flop
Nonostante i proclami, il turismo in Canavese non decolla. Lo conferma l'analisi del centro studi Sintesi per Confindustria che ha preso in esame le potenzialità del territorio nello scenario della Città Metropolitana. Dal punto di vista del turismo il quadro è ancora desolante. «Il Canavese appare l’area meno caratterizzata sotto l’aspetto turistico tra quelle poste a confronto nell’analisi - scrivono i ricercatori - e questo vale per tutte le sue sub-aree che si collocano in fondo alla classifica teorica stilata sulla base di un indicatore di sintesi per il turismo». Nel periodo della crisi, tuttavia, il settore ha mostrato segnali di crescita che pongono il Canavese in una posizione relativamente migliore rispetto a quella degli altri territori.
 
In primo luogo al Canavese si può attribuire solo un basso tasso di turisticità (833 presenze su 1000 abitanti), inferiore anche a quello della provincia di Biella (1206) e distante da quelli calcolati per le aree circostanti. Basti pensare che la provincia di Torino ha un tasso attorno a 2900. Anche se il calcolo del tasso di turisticità è inficiato dalle difficoltà di ottenere i dati relativi ai Comuni con pochi esercizi ricettivi, sembra comunque che non emergano forti caratterizzazioni dal punto di vista del turismo locale. 
 
«È un territorio che presenta una scarsa densità ricettiva: si contano solo 3,6 posti letto per chilometro quadrato, contro i 7,6 posti letto del Piemonte e i 14,9 dei Comuni della provincia. Tra il 2007 e il 2014 vi è stato tuttavia un incremento della densità ricettiva che ha portato ad una crescita di 0,5 posti letto, in linea con la crescita registrata in regione.
I turisti, inoltre, si fermano nel Canavese meno che negli altri territori circostanti: solo 2,7 giorni di permanenza media». A fronte di una generale, seppur minima, riduzione della permanenza che accomuna il turismo in tutto il Paese, nel Canavese la situazione è relativamente migliorata tra il 2007 e il 2014 con un incremento della permanenza media di 0,3 giorni mentre in provincia di Torino è rimasta stabile nel tempo.
 
I turisti stranieri sembrano trovare meno interesse nel territorio del Canavese rispetto alle altre zone prese a confronto: nel 2014 hanno rappresentato il 19,3% del totale degli arrivi, una quota anche più contenuta di quella rilevata nel complesso della provincia di Torino (19,9%). È il ciriacese a mostrarsi meno attraente nei confronti della clientela straniera (7,3% degli arrivi) mentre un maggiore appeal lo mostra l’Eporediese dove gli arrivi di turisti stranieri sono stati pari al 39,8%. Proprio l’Eporediese ha fatto segnare una crescita di 25,5 punti percentuali della quota di turismo straniero tra il 2007 e il 2014 e che ha senz’altro contribuito ad accrescere l’incidenza complessiva degli arrivi di stranieri nel Canavese: +9,8 punti percentuali nel complesso dell’area. 
 
«Complessivamente sembra tuttavia di poter dire che il turismo qui non sembra essere un settore capace di attrarre imprenditorialità» sentenzia lo studio di Confindustria. Le imprese del comparto rappresentano il 6,4% di quelle attive, percentuale inferiore solo alla quota calcolata per la provincia di Biella.
Cronaca
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore