ELICOTTERO PRECIPITATO - Il soccorso alpino aiuta le famiglie delle vittime

| «Ci rivolgiamo agli amici della montagna, a chi apprezza il valore del volontariato e a tutte le innumerevoli persone che in questi giorni hanno manifestato vicinanza e sostegno al CNSAS»

+ Miei preferiti
ELICOTTERO PRECIPITATO - Il soccorso alpino aiuta le famiglie delle vittime
Il CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) desidera fare qualcosa di concreto per essere accanto alle famiglie delle vittime che hanno perso la vita nell’incidente del 24 gennaio 2017 a Campo Felice. Valter Bucci, 57 anni, medico rianimatore, Davide De Carolis, 39 anni, tecnico di elisoccorso, e Mario Matrella, 42 anni, tecnico di soccorso alpino e speleologico, erano soccorritori del CNSAS. Le altre vittime sono il pilota di INAER Gianmarco Zavoli, 46 anni, l’infermiere Giuseppe Serpetti, 60 anni, e il ferito trasportato, EttorePalanca, 50 anni. 
 
Bucci e Matrella avevano appena fatto ritorno come volontari del CNSAS dalle operazioni di Farindola, all’Hotel Rigopiano. Le loro famiglie in questi giorni hanno dovuto affrontare le scosse di terremoto, i disagi causati da nevicate eccezionali e ora anche il lutto per la perdita dei propri cari.
 
Non lasciamoli soli: esiste un FONDO DI SOLIDARIETÀ, istituito dal CNSAS, per le vittime e i feriti del Soccorso alpino e speleologico e le loro famiglie, già utilizzato nel corso degli ultimi anni in altre drammatiche occasioni, come per l’incidente durante una missione dell’elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore e in Val Lasties sul Pordoi. I nostri iscritti sono volontari che dedicano gran parte del loro tempo per essere d’aiuto a chi ne ha bisogno.
 
Ci rivolgiamo agli amici della montagna, a chi apprezza il valore del volontariato e a tutte le innumerevoli persone che in questi giorni hanno manifestato vicinanza e sostegno al CNSAS. Offri in libertà un tuo contributo concreto con una donazione, anche minima: può essere di grande aiuto al nostro fondo di solidarietà. Grazie a nome di tutto il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico.
 
Codice IBAN: IT41 W056 9601 6000 0000 2744 X61
Cronaca
SAN GIORGIO - Celebrata la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma - VIDEO
SAN GIORGIO - Celebrata la Virgo Fidelis, patrona dell
Il vescovo di Ivrea, monsignor Edoardo Cerrato, ha celebrato la Santa Messa per la Virgo Fidelis, patrona dei carabinieri
BORGARO-VOLPIANO-LEINI-CHIVASSO - I Comuni aderiscono al piano antismog
BORGARO-VOLPIANO-LEINI-CHIVASSO - I Comuni aderiscono al piano antismog
Sono operativi da oggi, in molti Comuni dell'area metropolitana, i provvedimenti antismog previsti dall'accordo padano
RIVAROLO - Velox sulla 460: multe per 25 mila euro alla Vittoria
RIVAROLO - Velox sulla 460: multe per 25 mila euro alla Vittoria
Metà degli incassi delle multe per eccesso di velocità sono già stati destinati all'ex provincia, ente proprietario della strada
LEINI - Aggredisce la moglie davanti alla caserma dei carabinieri: arrestato - GUARDA IL VIDEO
LEINI - Aggredisce la moglie davanti alla caserma dei carabinieri: arrestato - GUARDA IL VIDEO
Nei giorni scorsi, a Leinì, i carabinieri hanno arrestato un 43enne di Volpiano, perchè, a causa dell'ennesimo litigio, vicino alla caserma dei carabinieri, ha picchiato e minacciato la moglie alla presenza del figlio minorenne
IVREA - Violenza sessuale su due bambine: condannato a 12 anni
IVREA - Violenza sessuale su due bambine: condannato a 12 anni
Una storia drammatica quella emersa in tribunale, nata da un rapporto tra un 22enne e una donna di vent'anni più grande
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Un altro incidente sulla provinciale: due feriti di San Giorgio e San Giusto - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Un altro incidente sulla provinciale: due feriti di San Giorgio e San Giusto - FOTO E VIDEO
I feriti trasportati all'ospedale di Cuorgnè. Lo scontro si è verificato al confine tra i due Comuni. La dinamica al vaglio dei carabinieri di Rivarolo. La provinciale è rimasta chiusa per oltre un'ora
CANAVESE - Sabato torna la Colletta alimentare per dare una mano ai poveri
CANAVESE - Sabato torna la Colletta alimentare per dare una mano ai poveri
Il gesto è semplice: i volontari distribuiranno nei punti vendita aderenti un sacchetto giallo che i clienti potranno riempire
CALUSO - Con l'arrivo dell'inverno i ladri rubano le stufe a pellet
CALUSO - Con l
Assalto al centro stufe. Da quantificare con precisione il bottino del colpo. I malviventi hanno agito di notte indisturbati
FERROVIA CANAVESANA - Il passaggio a livello resta aperto tra Bosconero e San Benigno: ritardi a raffica sulla linea
FERROVIA CANAVESANA - Il passaggio a livello resta aperto tra Bosconero e San Benigno: ritardi a raffica sulla linea
Furibondi i pendolari. Anche perché il passaggio a livello aperto ha costretto Gtt a rimodulare i treni. Alla stazione di Rivarolo, ad esempio, con il treno in ritardo da Torino, i pendolari sono stati stipati su un vecchio treno arancione
CUORGNE' - In biblioteca con i bimbi di «Ascolta: ti racconterò una storia»
CUORGNE
Il progetto prevede 26 laboratori di lettura della durata di un’ora ciascuno, curati dalla Cooperativa Alce Rosso di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore