EMERGENZA - Malati da gioco d'azzardo: allarme in Canavese

| Asl e Comuni avviano un tavolo urgente per gestire il problema

+ Miei preferiti
EMERGENZA - Malati da gioco dazzardo: allarme in Canavese
Anche in Canavese è allarme gioco d'azzardo. L'Asl ha deciso di avviare un tavolo per combattere quella che, a tutti gli effetti, è considerata un'emergenza anche sul nostro territorio. Il tavolo sarà costituito dai rappresentanti del Dipartimento di Patologia delle Dipendenze e dagli amministratori locali individuati dalla conferenza dei sindaci (Bollengo, Caluso, Caselle, Chivasso, Ciriè, Cuorgnè, Fiorano, Ivrea, Lanzo, Mazzè e Settimo Torinese). 
 
«L’offerta crescente di strumenti dedicati al gioco d’azzardo – spiega il direttore generale dell’Asl To4, Flavio Boraso – sta creando un preoccupante aggravamento dei problemi socio-sanitari nella popolazione. Abbiamo ritenuto importante aprire un tavolo di confronto con il territorio per potenziare le sinergie sui temi della prevenzione delle ludopatie e della formulazione di una proposta di legge regionale». I dati sono allarmanti. A livello nazionale soffronto di disturbi da gioco d’azzardo patologico più di un milione di cittadini. Le persone seguite dai Dipartimenti di Patologia delle Dipendenze sono passate, in Piemonte, da 150 nel 2005 a 1.186 nel 2012; nell’ASL TO4 si è passati, negli stessi anni, da poche unità a 147 persone seguite.
 
Il tavolo d'emergenza definirà una proposta di legge regionale che regolamenti la competenza degli enti locali sulle autorizzazioni delle sale gioco. Contemporaneamente partiranno iniziative di informazione e formazione per la prevenzione delle ludopatie. Sono previsti incontri a tema anche nelle scuole per gli studenti e le loro famiglie.
 
L'Asl d'Ivrea, tra l'altro, ha già attivato, proprio nell’ambito del Dipartimento di Patologia delle Dipendenze, gli ambulatori per i giocatori d’azzardo patologici, che offrono interventi medici e psicologici per il trattamento della compulsione al gioco d’azzardo e consulenza per eventuali problemi correlati. L’accesso è su appuntamento nelle sedi di Ciriè (telefono 011 9217556), Ivrea (telefono 0125 414374), Lanzo (telefono 0123 301705), Rivarolo (telefono 0124 654518) e San Mauro (telefono 011 8212484).
Cronaca
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnč, Chivasso e Cirič
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnč, Strambino e Lusiglič nove giovani, di etŕ compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
L'episodio sabato sera a Valperga. Alcuni amici hanno immediatamente chiamato il 118 ma non c'č stato niente da fare
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che ha compiuto 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo č il carabiniere in congedo piů anziano del Piemonte
PONT-CUORGNE'-RIVAROLO - Littorina riparata: tornano i treni sulla ferrovia Canavesana
PONT-CUORGNE
Il problema si era verificato lunedě scorso quando, durante l’ultima corsa, si era guastato l'unico treno in servizio. La Gtt aveva spedito immediatamente il mezzo in manutenzione, sostituendo le corse dei treni con altrettanti bus
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
Il dibattito sul 69 va avanti da anni. Tanto che il sindaco č arrivato a proporre autobus separati per i rom del campo nomadi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore