EMERGENZA - Malati da gioco d'azzardo: allarme in Canavese

| Asl e Comuni avviano un tavolo urgente per gestire il problema

+ Miei preferiti
EMERGENZA - Malati da gioco dazzardo: allarme in Canavese
Anche in Canavese è allarme gioco d'azzardo. L'Asl ha deciso di avviare un tavolo per combattere quella che, a tutti gli effetti, è considerata un'emergenza anche sul nostro territorio. Il tavolo sarà costituito dai rappresentanti del Dipartimento di Patologia delle Dipendenze e dagli amministratori locali individuati dalla conferenza dei sindaci (Bollengo, Caluso, Caselle, Chivasso, Ciriè, Cuorgnè, Fiorano, Ivrea, Lanzo, Mazzè e Settimo Torinese). 
 
«L’offerta crescente di strumenti dedicati al gioco d’azzardo – spiega il direttore generale dell’Asl To4, Flavio Boraso – sta creando un preoccupante aggravamento dei problemi socio-sanitari nella popolazione. Abbiamo ritenuto importante aprire un tavolo di confronto con il territorio per potenziare le sinergie sui temi della prevenzione delle ludopatie e della formulazione di una proposta di legge regionale». I dati sono allarmanti. A livello nazionale soffronto di disturbi da gioco d’azzardo patologico più di un milione di cittadini. Le persone seguite dai Dipartimenti di Patologia delle Dipendenze sono passate, in Piemonte, da 150 nel 2005 a 1.186 nel 2012; nell’ASL TO4 si è passati, negli stessi anni, da poche unità a 147 persone seguite.
 
Il tavolo d'emergenza definirà una proposta di legge regionale che regolamenti la competenza degli enti locali sulle autorizzazioni delle sale gioco. Contemporaneamente partiranno iniziative di informazione e formazione per la prevenzione delle ludopatie. Sono previsti incontri a tema anche nelle scuole per gli studenti e le loro famiglie.
 
L'Asl d'Ivrea, tra l'altro, ha già attivato, proprio nell’ambito del Dipartimento di Patologia delle Dipendenze, gli ambulatori per i giocatori d’azzardo patologici, che offrono interventi medici e psicologici per il trattamento della compulsione al gioco d’azzardo e consulenza per eventuali problemi correlati. L’accesso è su appuntamento nelle sedi di Ciriè (telefono 011 9217556), Ivrea (telefono 0125 414374), Lanzo (telefono 0123 301705), Rivarolo (telefono 0124 654518) e San Mauro (telefono 011 8212484).
Cronaca
OMICIDIO A VISTRORIO - L'assassino in carcere a Ivrea: «Mi sono soltanto difeso». Le indagini dei carabinieri proseguono
OMICIDIO A VISTRORIO - L
Diatto ha spiegato al pm della procura epordiese, Daniele Iavarone, di trovarsi in un periodo molto difficile. Ma l'altra notte, nel cortile di casa della vittima, nel pieno centro di Vistrorio, si sarebbe solo difeso da un'aggressione
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
Si chiamavano Maria Angela Stevignone e Pietro Feltrin i due coniugi di 80 e 86 anni ritrovati senza vita oggi nelloro alloggio di corso Vercelli a Ivrea. Erano in stato di decomposizione, segno che il decesso, è avvenuto diversi giorni fa
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
I carabinieri non escludono al momento un omicidio-suicidio. I vicini di casa hanno chiamato i soccorsi a causa del cattivo odore. Forse i due coniugi sono morti venti giorni fa e sono rimasti in casa da allora
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
Per il Pd un attacco alle componenti “ostacolo alla gestione di potere e denari dentro e intorno alla manifestazione”
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore