EMERGENZA NEVE - I volontari canavesani al lavoro in Veneto

| Impresa dei volontari della dodicesima delegazione canavesana del Soccorso alpino impegnati a Cortina

+ Miei preferiti
EMERGENZA NEVE - I volontari canavesani al lavoro in Veneto
Non chiamateli eroi. Ma che cuore tra i volontari della dodicesima delegazione canavesana del Soccorso alpino. Sono partiti la scorsa settimana per il Veneto, dove la neve, caduta copiosa, sta creando notevoli disagi alla popolazione. Un unico intento: aiutare gli abitanti del posto a superare l'emergenza. Volontariato in tutto e per tutto. 
 
«Metri di neve, nevicate continue e fittissime, come testimoniano le foto - racconta Alessandro, Tecnico Volontario del soccorso alpino - quello che ci ha più impressionato è stata la volontà e la fierezza di chi abita quei luoghi, gente che si è rimboccata le maniche, che non si è arresa». Roberto, Alessandro, Filippo e altri volontari sono partiti dal Canavese, aderendo alla chiamata nazionale del Soccorso Alpino, per portare conforto e aiuto durante l’emergenza neve nel nord est. 
 
Molti i tecnici volontari della dodicesima delegazione che avrebbero voluto seguirli, ma al di là di impegni di famiglia e lavoro, anche sulle nostre montagne, in queste settimane di abbondanti nevicate, il pericolo valanghe si è alternato tra il terzo e il quarto grado (su una scala dove il valore cinque è il massimo): insomma, non si potevanono lasciare le nostre zone sguarnite.
 
Una volta giunti a Belluno, gli uomini del Soccorso Alpino sono stati inviati a Cortina dove hanno dovuto fare i conti con una situazione molto difficile. La neve ha provocato il crollo di moltissimi tetti. Sia in edifici pubblici, come quello del “Curling Center”, che privati, ed un enorme plesso scolastico (che racchiude diversi indirizzi scolastici, tra cui il liceo scientifico, l’istituto alberghiero e l’istituto d’arte) è stato dichiarato inagibile a causa del tetto pericolante. In tre giorni, gli uomini del Soccorso Alpino, insieme ai vigili del fuoco e agli altri corpi di protezione civile, si sono dedicati esclusivamente allo sgombero del tetto della scuola. Otto ore di lavoro al giorno. Ma ne è valsa la pena: l’istituto è tornato agibile e gli studenti potranno riprendere normalmente le lezioni.
 
«Nessun eroe della XIIa delegazione Canavesana in questa emergenza neve, solo tanta voglia di fare, di dare una mano. Tanta umanità, che appartiene a di chi abita e frequenta i monti: poche parole, soprattutto fatti».
 

Galleria fotografica
EMERGENZA NEVE - I volontari canavesani al lavoro in Veneto - immagine 1
EMERGENZA NEVE - I volontari canavesani al lavoro in Veneto - immagine 2
EMERGENZA NEVE - I volontari canavesani al lavoro in Veneto - immagine 3
EMERGENZA NEVE - I volontari canavesani al lavoro in Veneto - immagine 4
Cronaca
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
Un 19enne di etnia sinti arrestato dai carabinieri grazie alla pronta segnalazione del titolare di una sala bingo di Rivoli
CUORGNE' - Cesma lancia un’iniziativa formativa internazionale
CUORGNE
Per l’anno 2017-18 avviato un pacchetto di attività in ambito internazionale, sviluppate in parte sul territorio francese
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
Un furgone svizzero che aveva appena effettuato un rifornimento alla stazione di servizio Tamoil, ha improvvisamente preso fuoco nei pressi del distributore. Gli occupanti sono riusciti a scendere dal mezzo. Benzinaio devastato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore