ESTORSIONE A PANETTIERE: 4 ARRESTI TRA IVREA E CHIVASSO

| Operazione della squadra mobile della polizia di Torino - VIDEO

+ Miei preferiti
ESTORSIONE A PANETTIERE: 4 ARRESTI TRA IVREA E CHIVASSO
Gli agenti della squadra mobile di Torino, sezione reati contro il patrimonio, hanno arrestato quattro persone residenti tra Torino e Catanzaro responsabili di estorsione ai danni di un commerciante di Ivrea. I provvedimenti, 2 custodie cautelari in carcere e 3 obblighi di dimora, sono state emessi dal gip di Ivrea su richiesta della procura eporediese. 
 
Vittima dell’estorsione un panettiere residente a Ivrea ma titolare di un negozio a Chivasso. Tutto ha inizio nel mese di giugno del 2014 quando il suo ex socio si presenta nella sua azienda di panificazione, accompagnato da due persone di origine calabrese. Immediata la minaccia: «Ci devi dare 50.000 euro o ti spariamo alle gambe facendoti saltare in aria l’azienda». 
 
L'estorsione è partita dal fatto che la vittima, nella sua azienda, stava usando vecchi macchinari (dal valore commerciale quasi zero) che erano stati in uso all'ex socio, con il quale, però, era già stato trovato un accordo sul compenso da riconoscergli. Accordo che, tra l'altro, la vittima stava rispettando senza problemi.
 
L’imprenditore ha subito denunciato quanto stava accadendo e sono così scattate le indagini della squadra mobile di Torino. Gli arrestati sono gli autori, a vario titolo, del reato di concorso in estorsione aggravata. Sono tutti residenti tra il Piemonte e la Calabria. Una quinta persone, che deve rispondere delle stesse accusa, è attualmente ricercata dalla polizia. L'ex socio aveva reclutato i suoi compagni di estorsione rivolgendosi a un panettiere siciliano e chiedendogli se conosceva dei calabresi che potessero aiutarlo.
Video
Cronaca
IVREA - Brutto incidente stradale: grave un 19enne in moto
IVREA - Brutto incidente stradale: grave un 19enne in moto
Era in sella alla propria motocicletta che si è scontrata prima con una Volvo e poi è andata a sbattere contro un muro
CHIVASSO - Rifiuti abbandonati: multe e una denuncia - VIDEO
CHIVASSO - Rifiuti abbandonati: multe e una denuncia - VIDEO
Nei primi quattro mesi, l'utilizzo delle due videotrappole in dotazione alla polizia municipale ha prodotto circa mille ore di video
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
La perquisizione nel garage dell'uomo ha permesso ai militari dell'Arma di scoprire una sorta di laboratorio all'interno del quale i carabinieri hanno sequestrato sei pistole giocattolo, di varia grandezza, modificate ad armi comuni
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
«L'amministrazione comunale informa che, a partire dai prossimi giorni, sarà operativo l'autovelox mobile della municipale»
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
Brutta sorpresa per gli ambulanti del mercato nella mattinata di giovedì scorso. Indagini della polizia municipale in corso
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
I carabinieri, intervenuti per una lite, hanno trovato alcune piante e semi di marijuana nello scantinato della sua abitazione
CIRIE' - Colpi di fucile contro la vetrina dell'Aci: la proprietaria si uccide con una pistola
CIRIE
Una 62enne di San Carlo Canavese si è tolta la vita, ieri mattina, sparandosi un colpo di pistola alla testa. E' stata ritrovata cadavere nella zona del Colle del Lys, all'interno della propria autovettura. Indagini dei carabinieri in corso
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
Il pilone votivo è stato preventivamente acquisito dal Comune di Valperga grazie alla donazione del proprietario privato
CIRIE' - Tentano la truffa alla banca ma vengono arrestate
CIRIE
Due donne di Ciriè bloccate «in trasferta» dai carabinieri di Castiglione. Altri due complici sono stati denunciati a piede libero
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
La strada chiuderà al traffico nelle notti comprese tra il 13 e il 15 novembre, dalle 21 alle 7. I lavori riguardano le linee elettriche
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore