ASA - SCANDALO SULL'APPALTO RIFIUTI: DIECI INDAGATI

| Inchiesta della Procura e della Guardia di Finanza: accuse pesanti

+ Miei preferiti
ASA - SCANDALO SULLAPPALTO RIFIUTI: DIECI INDAGATI
Una decina di indagati (e tra loro anche degli amministratori pubblici) e nuove ombre sull'ex Asa di Castellamonte. Esplode l'ennesima bomba sulla gestione della raccolta rifiuti in Canavese. La procura di Ivrea sta indagando sulla gara d'appalto che ha affidato, tramite il Consorzio Canavesano Ambiente, il ramo rifiuti dell'ex Asa alla Teknoservice di Piossasco. Un'indagine pesante perchè il procedimento penale parla, tra le altre ipotesi di reato, di abuso d'atti d'ufficio ipotizzando anche la turbativa d'asta.
 
Tra gli indagati, con tutta probabilità, figurano almeno una parte dei componenti della commissione che, l'anno scorso, ha dovuto valutare le offerte pervenute per l'Asa per poi decidere l'assegnazione del bando. L'inchiesta (avviata dalla guardia di finanza eporediese dopo un esposto) è particolarmente complessa perchè, a conti fatti, coinvolge direttamente anche il Ministero dello sviluppo economico che, tra una gara d'appalto e l'altra, ha sempre avvallato le decisioni prese, a livello locale, dal Consorzio Canavesano Ambiente e dal commissario Stefano Ambrosini. 
 
Sotto la lente della procura di Ivrea l'anomalo (e fin qui presunto) ricorso, da parte della Teknoservice, a fideiussioni non valide. Le stesse che avevano determinato l'esclusione dal bando di gara della Ederambiente di Vercelli. La procura vuole capire se la commissione, nominata proprio dal Consorzio Canavesano Ambiente, ha utilizzato “due pesi e due misure”. Se questo è avvenuto, infatti, un'azienda sarebbe stata indebitamente avvantaggiata rispetto alla concorrente.
 
Gli scenari, a questo punto, sono molteplici. L'indagine, come abbiamo riportato nell'articolo che potete leggere CLICCANDO QUI, è stata preannunciata poche ore fa da una lettera anonima giunta in redazione. Dalla procura, come ovvio, solo la conferma dell'inchiesta in corso ma nessun dettaglio di rilievo. Qualunque sia l'esito degli accertamenti è comunque necessario attendere la fine delle indagini. Poi, carte alla mano, toccherà alla procura decidere cosa fare. Quello che sta accadendo, però, getta comunque pesanti “ombre” su quello che è successo dopo il fallimento dell'Asa. Una vera e propria beffa dopo i tanti anni di malagestione che hanno condannato il consorzio pubblico al più tragico dei fallimenti.
Cronaca
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
«Da oggi il nostro piccolo comprensorio si arricchisce di uno skilift tutto nuovo e funzionale», fanno sapere dal Comune
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
Furioso incendio a una legnaia: provvidenziale intervento da parte dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
Un'agente della polizia municipale è stata aggredita da un'automobilista in divieto di sosta. L'uomo è stato denunciato
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
I carabinieri di Caselle hanno multato due persone che vendevano prodotti alimentari in area pubblica senza alcuna autorizzazione. 86 casse di frutta e verdura sono state donate dai militari dell'Arma alla Caritas
VALPERGA-CUORGNE' - Altri due incidenti sulla 460: un ferito - FOTO
VALPERGA-CUORGNE
Doppio tamponamento nel giro di pochi minuti. Un giovane residente a Leini trasportato al pronto soccorso di Cuorgnè
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
Per cause ancora in fase di accertamento si sono scontrate, tamponandosi, una furgone cassonato e due Fiat Punto
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
Un furgone, a seguito dell'impatto con una Fiat 500L, forse ferma al centro della stessa carreggiata, è finito nel fosso
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
Il giovane arrestato al Bennet di Pavone Canavese per furto aggravato è stato condannato con rito direttissimo dal tribunale di Ivrea a 2 mesi e 20 giorni di reclusione e al pagamento di 100 euro di multa
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
Condannati in primo grado i quattro componenti della banda residenti a Cuorgnè, Prascorsano e Quincinetto. Al vaglio degli inquirenti anche altri furti messi a segno in altri Comuni. In tribunale pene per complessivi 15 anni di carcere
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell'ordine
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell
Su alcuni cartelli stradali, compresi quelli che segnalano l'inizio dell'area verde del parco, è comparsa la scritta «Acab», acronimo di All Cops Are Bastards
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore