FALSARI IN CANAVESE - La banda agiva a Rivarolo, Cuorgnč e Caluso - GUARDA IL VIDEO DELLA POLIZIA

| Circa 80 mila euro il valore dei raggiri messi a segno dai malviventi. Contemporaneamente alle truffe, gli indagati, tutti residenti in Canavese, avevano realizzato una vera e propria attivitą di produzione di documenti falsi

+ Miei preferiti
FALSARI IN CANAVESE - La banda agiva a Rivarolo, Cuorgnč e Caluso - GUARDA IL VIDEO DELLA POLIZIA
Il commissariato di Ivrea della polizia di Stato, nei giorni scorsi, ha sgominato una banda di falsari e truffatori eseguendo undici perquisizioni domiciliari delegate dalla Procura di Ivrea ed indagando conseguentemente otto persone, alle quali sono state contestati i reati di truffa in concorso, falsificazione di atti e documenti e tentata produzione di monete false. I responsabili avevano messo in piedi un’attività dedita al compimento di truffe ai danni di ignare ditte di noleggio di impianti acustici da utilizzare in eventi e feste in genere, nonché di truffe ai danni di società e negozi fornitori di generi alimentari.
 
Il modus operandi dei malfattori consisteva nel contattare le ditte di noleggio dei predetti materiali dando loro appuntamento nel fine settimana: il noleggio avveniva mediante la presentazione di documenti ed assegni circolari falsi, prendendo, quindi, in consegna il materiale per poi trasportarlo in un paesino in provincia di Reggio Calabria e mai più restituirlo. Il lunedì successivo i titolari delle ditte truffate mettevano all’incasso gli assegni ricevuti scoprendo che erano totalmente falsi e di essere stati vittima del raggiro. Ovviamente la scoperta della truffa a distanza di tre giorni dall’avvenuta consegna del maltolto non permetteva loro di risalire agli autori del reato e di recuperare il materiale che era stato loro consegnato. Si stima che l’ammontare economico complessivo delle tre truffe scoperte sia pari a circa 80.000 euro.
 
Contemporaneamente alle truffe, gli indagati, tutti residenti in Canavese, avevano realizzato una vera e propria attività di produzione di documenti falsi poiché chiunque ne avesse avuto la necessità poteva rivolgersi ad essi ed ottenere patenti, carte di identità, codici fiscali, assegni e ticket restaurant, previo pagamento di cifre variabili tra i 150 e i 500 euro. I truffatori tentavano anche di produrre monete false da 50 centesimi, 1 o 2 euro. La banda, infatti, aveva acquistato una pressa, un forno idoneo alla fusione dei metalli e un pantografo con il quale hanno prodotto il calco ed il conio delle monete. Oltre a metalli per comporre, mediante fusione tra loro, le leghe per la produzione delle monete.   
 
Tutta quest’attività si svolgeva in capannoni che si trovano nella zona di Cuorgnè, Rivarolo Canavese e Caluso. Perquisizioni sono state eseguite in questi Comuni del Canavese, nella zona di Collegno e nel Comune di Condofuri (Reggio Calabria), dove è stato recuperato parte del materiale delle truffe.
Video
Dove è successo
Cronaca
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilitą del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identitą č spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli č valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Aglič, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapņ e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapņ e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerą al PalaMila in borgata Villa e si svolgerą interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
CANAVESE - L'Asl To4 avvia la campagna delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini
CANAVESE - L
Se entro il 31 agosto 2017 non sarą recapitata alcuna comunicazione, significa che il proprio figlio risulta regolarmente vaccinato e, pertanto, sarą sufficiente compilare e firmare un’autocertificazione scaricabile anche su internet
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l'auto e muore: una donna di Tavagnasco non ha avuto scampo - FOTO
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l
Il dramma si č consumato questa mattina poco dopo le undici. Inutili tutti i soccorsi. L'auto della donna si č ribaltata cadendo nel canale. L'abitacolo č stato invaso dall'acqua e l'automobilista non č riuscita a uscire
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne č stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore