FAVRIA - Battaglia delle Reines: animalisti sul piede di guerra

| Il sindaco: «Non garantisco per l'incolumità dei manifestanti». Chiesto l'aiuto del prefetto e dei carabinieri

+ Miei preferiti
FAVRIA - Battaglia delle Reines: animalisti sul piede di guerra
Sale la tensione, a Favria, per la tradizionale «battaglia delle Reines», abbinata, anche quest'anno, alla fiera zootecnica di Sant'Isidoro. Da giorni, su Facebook, è partito il tam-tam degli animalisti che si sono dati appuntamento domenica, al parco Bonaudo, per un presidio contro la battaglia. Il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, ha scritto a prefettura, questura e comando compagnia dei carabinieri per evitare problemi di ordine pubblico. I timori del Comune e degli organizzatori della manifestazione sono stati ribaditi questa mattina, in municipio, nel corso di una conferenza stampa convocata dallo stesso Ferrino.
 
«Il Fronte Animalista sta reclutando adepti via Facebook per protestare contro la battaglia delle Reines - dice il sindaco - noi siamo democratici, quindi concederemo il giusto spazio alla manifestazione, a patto che sia totalmente pacifica». Il primo cittadino ha menzionato i recenti disordini scoppiati alla fiera di Carmagnola e, per evitare problemi di questo tipo, si è affidato alle forze dell'ordine, oltre che alla sensibilità degli animalisti. «Nessuna mucca viene ferita nel corso della manifestazione. E nemmeno drogata, come qualcuno sostiene, dal momento che tutti gli animali saranno strettamente controllati dai veterinari dell'Asl d'Ivrea». Ferrino ha chiesto al prefetto di «adottare misure atte a prevenire e garantire la sicurezza pubblica». Il suo pensiero, a dirla tutta, è andato all'incolumità degli animalisti: «In quanto sindaco, se la manifestazione dovesse diventare violenta, non potrò garantire la loro incolumità fisica». Per la serie: se gli allevatori s'incazzano, sono guai...
 
All'invito per domenica al "Presidio contro la battaglia delle Reines", su Facebook, hanno aderito una sessantina di persone. «Riconosciamo come sadico e brutale un combattimento tra cani, ed è l'ora che venga riconosciuto anche per tutti gli altri animali - dicono gli animalisti promotori della protesta - Fronte Animalista presidierà protestando e portando un po' di evoluzione fuori dall'entrata della mostra zootecnica di S. Isidoro nel comune di Favria dove avverà questa assurda pratica». In realtà, quello di Favria è il terzo appuntamento della battaglia delle Reines. Alle prime due manifestazioni tutto è filato liscio. 
Cronaca
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
Clemente, già alle prese con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri di Chivasso e tradotto nel carcere di Ivrea
BORGIALLO - Attività non autorizzate nel night: scatta la multa
BORGIALLO - Attività non autorizzate nel night: scatta la multa
I titolari del locale hanno presentato ricorso al Tar del Piemonte: se ne discuterà nell'udienza del prossimo venti settembre
CASTELLAMONTE - Dimesso dall'ospedale di Cuorgnè, muore tre giorni dopo: lunedì il funerale
CASTELLAMONTE - Dimesso dall
Sedici giorni dopo il decesso, via libera alle esequie del volontario della Croce Rossa, Giuseppe Panella. Aveva 70 anni: era stato ricoverato dopo un tamponamento avvenuto sulla provinciale per Ozegna. Indagini in corso della procura
CERESOLE REALE - Inaugurato il sacrario in memoria del Battaglione Levanna
CERESOLE REALE - Inaugurato il sacrario in memoria del Battaglione Levanna
Un doveroso omaggio ad uno dei battaglioni storici degli Alpini che meritò due Medaglie d'Argento al Valor Militare
OMICIDIO SETTIMO - L'assassino portato in carcere a Ivrea
OMICIDIO SETTIMO - L
Associato al carcere di Ivrea, Christian Clemente, il ragazzo, che questa notte ha ucciso il patrigno a colpi di pistola
CASTELLAMONTE - Il tour della Mostra della Ceramica: tra antiche stufe e opere di grande valore - FOTO
CASTELLAMONTE - Il tour della Mostra della Ceramica: tra antiche stufe e opere di grande valore - FOTO
Abbiamo visitato alcuni punti espositivi dell'edizione numero 58 della Mostra della Ceramica di Castellamonte. Un mix tra nuove opere, frutto del concorso Ceramics in Love, e pezzi pregiati che hanno fatto la storia della ceramica
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
Tragedia ieri sera a Settimo Torinese dove un ragazzo di 26 anni ha ucciso a colpi di pistola il patrigno. Poi è stato arrestato
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
Domenica 26 alle 10 in Duomo si terrà la Solenne celebrazione eucaristica in onore del Beato Carletti, presieduta dal vescovo di Aosta Franco Lovignana, e alle 11 ci sarà la Processione con il simulacro del Beato
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
Successo per il castellamontese con l'opera «Interno emerso». Al secondo posto Giacomo Lusso e Carlo Sipsz, con l'opera «Lettere d'amore alla Ceramica». Gradino più basso del podio, invece, per Nadia Allario con «L'accoppiata vincente»
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista più accreditata è quella dell'incidente. Il giallo è ancora fittissimo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore