FAVRIA - Bimbi delle elementari maltrattati in mensa: educatrice allontanata

| Provvedimento del Comune dopo la protesta di molti genitori. La donna avrebbe punito platealmente gli allievi. Una bimba costretta a farsi i bisogni addosso

+ Miei preferiti
FAVRIA - Bimbi delle elementari maltrattati in mensa: educatrice allontanata
Bimbi lasciati senza cibo o acqua, punizioni di gruppo e gravi rimproveri all’indirizzo degli indisciplinati. E’ bufera sulla mensa delle scuole elementari di Favria. Sotto accusa il servizio di sorveglianza degli alunni affidato a una cooperativa del torinese e, in particolare, il comportamento tenuto nelle ultime settimane da un’educatrice. Secondo il racconto dei bambini la donna avrebbe più volte vessato i bimbi, costringendoli a punizioni umilianti. Martedì sera i genitori hanno incontrato il sindaco Serafino Ferrino e l’assessore Francesco Manfredi.

«Sono emerse situazioni disdicevoli – conferma il primo cittadino di Favria – tanto che abbiamo chiesto alla cooperativa di spostare immediatamente ad altri incarichi l’educatrice in questione». All’incontro di martedì erano presenti anche due responsabili della cooperativa che hanno assicurato al primo cittadino la rimozione dell’addetta. Per far fronte alle esigenze della scuola e del corpo insegnanti, il Comune ha affidato il servizio di sorveglianza dei bambini nell’orario mensa alla cooperativa con regolare bando di gara. «Dal primo gennaio cambierà tutto – dice Ferrino – perché il bando è in scadenza al 31 dicembre e ci stiamo attrezzando per fornire un servizio diverso».

I genitori, nel corso dell’incontro, hanno portato alla luce situazioni paradossali. In un caso pare che per punire un gruppo di bimbi un po’ agitato, l’educatrice non abbia esitato a metterli contro una parete della mensa. Senza contare quelli ai quali ha proibito di bere perché avevano rovesciato una caraffa d’acqua sul tavolo. Una bimba, alla quale l’educatrice ha negato la possibilità di recarsi in bagno, è stata costretta a farsi i bisogni addosso. Una bimba di prima elementare che, adesso, a causa dell’umiliazione, fatica a tornare in classe con la dovuta serenità. «Abbiamo chiesto alla cooperativa  lumi sull’educatrice – dicono mamme e papà – il suo titolo di studio e le sue competenze, dal momento che per lavorare con i bambini sono previste determinate caratteristiche. Ovviamente non ci è stato fornito nulla». 

Dove è successo
Cronaca
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore