FAVRIA - Dalla Svizzera grazie ai musici della filarmonica - FOTO

| Concerto della Societè de Musique “L’Avenir” di Chalais invitati dalla locale e sempre attiva Filarmonica Favriese

+ Miei preferiti
FAVRIA - Dalla Svizzera grazie ai musici della filarmonica - FOTO
Nella vita di ogni giorno, anche se tutto è ormai digitale ed immateriale, lì dove non arrivano le parole, arriva la musica che è quel collante che riesce ad unire tutti in un linguaggio universale. Aristotele diceva: "La musica non va praticata per un unico tipo di beneficio che da essa può derivare, ma per usi molteplici, perché può servire per l'educazione, per procurare la catarsi e, infine, per la ricreazione, il sollievo e il riposo dallo sforzo". Questo pensiero è tanto attuale e mi è venuto in mente ascoltando la performance dei musici Elvetici del Cantone francofono Vallese della Societè de Musique “L’Avenir” di  Chalais invitati in Canavese dalla locale e sempre attiva Filarmonica Favriese. 
 
Questa società di musica Svizzera è nata nel lontano 1840, grazie ad un ufficiale francese di nome Renner proveniente dall’Alsazia. Penso che la musica sia sempre esisita sino dalla lontana preistoria, da quando esiste l'uomo che, anche con semplici battiti di mano o con l'utilizzo di tamburi e altro, riusciva a riprodurre dei suoni. Certo da allora sono cambiati i modi di fare musica, gli strumenti utilizzati. Tutto si è evoluto con il trascorrere del tempo, sono stati creati nuovi strumenti, sono nati nuovi generi musicali e la musica viene utilizzata per diversi scopi, come ad esempio, per divertirsi, per trascorrere del tempo con gli amici, per ballare, cantare o solo per ascoltarla come oggi pomeriggio per fare nascere delle emeozioni che germogliano dal profondo dell’animo.  
 
Ascoltando i pezzi egregiamente suonati pensavo di udire il suono delle cornamuse nella danza scozzese o mi pensavo nella verde campagna inglese ascoltando la musica di una ballata tradizionale scozzese. Insomma mi sono immedesimato, benchè seduto sulla sedia, nelle musiche che ascoltavo. Non sono capace a suonare e sono pure stonato ma la musica mi proietta in un'altra dimensione, in un mondo creato dalla mia fantasia, che mi fa sognare, mi libera e mi svuota la mente, mi fa essere me stesso. 
 
Un sentito grazie ai musici Elvetici del Cantone francofono Vallese della Societè de Musique “L’Avenir” di  Chalais, al loro Direttore Romain Vergères, insegnante di viola, professore di Euphonium, insegnante di basso, insegnante di tromba romana, alla Filarmonica Favriese tutta, musici e Direttivo per il bel pomeriggio passato ad ascoltare buona musica che ha fatto vivere nell’animo profonde emozioni. (Giorgio Cortese)
Galleria fotografica
FAVRIA - Dalla Svizzera grazie ai musici della filarmonica - FOTO - immagine 1
FAVRIA - Dalla Svizzera grazie ai musici della filarmonica - FOTO - immagine 2
FAVRIA - Dalla Svizzera grazie ai musici della filarmonica - FOTO - immagine 3
FAVRIA - Dalla Svizzera grazie ai musici della filarmonica - FOTO - immagine 4
FAVRIA - Dalla Svizzera grazie ai musici della filarmonica - FOTO - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
RONCO - Due turisti inglesi dispersi sui monti della valle
RONCO - Due turisti inglesi dispersi sui monti della valle
Allarme con lieto fine (per fortuna) per i volontari della stazione di Valprato Soana del soccorso alpino canavesano
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l'incubo risarcimenti: il comune non era assicurato
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l
Il Comune non ha stipulato nessuna polizza per l'occasione. Rimbalzo di responsabilità con Turismo Torino
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
Una Peugeot prende fuoco per un malfunzionamento
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Città Metropolitana
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Città Metropolitana
All'ordine del giorno nessuna menzione sulla rotonda in Borgata Vittoria. Interessati la Valchiusella e l'Istituto Faccio di Castellamonte
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
Previsto entro tre anni un nuovo Iperstore Coop del valore di 14 milioni di euro
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
Qualche piccolo consiglio per minimizzare la diffusione degli insetti ematofagi
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
All'incontro di martedi 27 giugno parteciperanno Cognetti, Ciabatti, Marasco, Rollo e Nucci, in attesa del vincitore della rassegna 2017
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull'infermità mentale
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull
Secondo il legale ci sono elementi che ne attestano con certezza il disturbo della personalità
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
Intervento dei VVFF e dei Carabinieri dopo la segnalazione di alcuni clienti
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
Temporali in arrivo previsti tra sabato e domenica per via del passaggio di un fronte di bassa pressione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore