FAVRIA - Esplode il bancomat: i carabinieri arrestano la «banda della marmotta» - FOTO e VIDEO

| I carabinieri della compagnia di Rivoli hanno sgominato una banda specializzata in assalti notturni a sportelli bancomat con travi di ferro, usate come ariete, ed esplosivi. Diversi i colpi in provincia di Torino. Uno a Favria

+ Miei preferiti
FAVRIA - Esplode il bancomat: i carabinieri arrestano la «banda della marmotta» - FOTO e VIDEO
I carabinieri della compagnia di Rivoli hanno sgominato una banda specializzata in assalti notturni a sportelli bancomat con travi di ferro, usate come ariete, ed esplosivi. Diversi i colpi in provincia di Torino e a Genova (Maggio e Luglio 2016), alcuni anche in Canavese. I militari hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ad Antonio Cataldo di 37 anni, residente a Rivalta di Torino, Leone Adriano di 30 anni anch’esso residente a Rivalta di Torino, Franco Di Somma, 47 anni, abitante a Ciriè, Valentino Morelli, 46 anni, abitante a Torino, Giulio Sabatino, 57 anni, abitante a Pianezza, ritenuti responsabili di furto aggravato e continuato in concorso, ricettazione, riciclaggio nonché detenzione in luogo pubblico di materiale esplodente (in carcere per i primi quattro, arresti domiciliari per il quinto). Due erano già stati individuati dai militari dell'Arma ad agosto dell'anno scorso.
 
La tecnica utilizzata dalla banda è quella della cosiddetta “marmotta”, ossia un ordigno che si inserisce all’interno degli sportelli per farli saltare. Il gruppo ha sempre utilizzato auto rubate per raggiungere le banche da assaltare. Due di loro si occupavano di forzare la fessura di erogazione delle  banconote, realizzando una profonda apertura, mentre il resto del gruppo  sfondava con un ariete, una trave di ferro, la porta a vetri d’ingresso della banca adiacente al bancomat. I colpi, ogni venerdì e sabato, sono stati realizzati a Reano, Trofarello, Piossasco, Collegno, Grugliasco, Frossasco, Favria, Fiano e in provincia di Genova.
 
L'analisi delle immagini della telecamere di videosorveglianza della banche assaltate e dei dati relativi al controllo del territorio (persone e mezzi fermati prima e dopo i colpi) hanno permesso ai militari di individuare la banda della “marmotta”. Accertamenti in corso su altri bancomat esplosi in Canavese e in provincia di Torino.
Video
Galleria fotografica
FAVRIA - Esplode il bancomat: i carabinieri arrestano la «banda della marmotta» - FOTO e VIDEO - immagine 1
FAVRIA - Esplode il bancomat: i carabinieri arrestano la «banda della marmotta» - FOTO e VIDEO - immagine 2
FAVRIA - Esplode il bancomat: i carabinieri arrestano la «banda della marmotta» - FOTO e VIDEO - immagine 3
Cronaca
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
Una persona denunciata e 240 grammi di marijuana sequestrati. È questo il bilancio dell’attività antidroga svolta nei giorni scorsi
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
Oggi la vittima vive con la moglie e la bambina che è nata proprio mentre era in coma, pochi giorni dopo il terribile pestaggio
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
Nel corso di un controllo, i militari dell'Arma hanno scoperto in un garage alla periferia di Caselle marijuana e diverse biciclette
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
Tutte le attività sono gratuite e riservate agli ultra sessantacinquenni residenti, previa iscrizione presso lo Sportello Anziani
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
I lavori, realizzati con Ativa, hanno permesso di recuperare un ex albergo vicino all'innesto della A4 Torino-Milano, della tangenziale e della A5 Torino-Aosta
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
Insulti, minacce e colpi di sedia in testa. E' stato ferito così, giovedì sera, un negoziante cinese di Leini, titolare di un bazar in via Lombardore. Identificati dai militari dell'Arma gli autori della «spedizione punitiva» nel negozio
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore