FAVRIA - Già decapitato uno degli ometti di polistirolo piazzati vicino alle scuole del paese

| Sono stati posizionati per invitare gli automobilisti a rallentare. Purtroppo il primo è stato danneggiato l'altro giorno. Il Comune ha già provveduto alla riparazione...

+ Miei preferiti
FAVRIA - Già decapitato uno degli ometti di polistirolo piazzati vicino alle scuole del paese
Decapitato uno degli studenti di polistirolo piazzati a Favria per invitare gli automobilisti a rallentare nei pressi della scuola. La bella iniziativa pro-alunni è durata una settimana, poi qualche imbecille, come purtroppo si è sempre temuto, ha pensato bene di mettere la propria firma... spaccando uno degli ometti di polistirolo. Amareggiata il consigliere Ilenia Scandale che ha avuto l'idea di piazzare i finti alunni: «Il primo danno è stato fatto da chi, per chissà quale motivo, non ha detto nulla. Sarebbe stato sufficiente chiedere scusa per l'accaduto, anche perché alla riparazione si è già provveduto. Ma forse chiedere scusa sarebbe significato ammettere il proprio errore, invece è molto più facile rimanere in silenzio, tanto nessuno ha visto chi è stato». 
 
Amarezza generalizzata dal momento che l'iniziativa è stata apprezzata un po' da tutti e ha lo scopo di salvaguardare la sicurezza degli alunni. Insomma, non è stata pensata per caso. «Vorrei solo ricordare che si tratta di beni pubblici, di tutti, e che come tali tutti hanno il diritto di goderne e il dovere di non rovinare, deturpare o danneggiare - aggiunge il consigliere, che ha pubblicato anche le foto, sulla propria pagina Facebook - mi auguro che il danneggiamento dei nostri amici di polistirolo sia avvenuto senza intenzionalità, ma solo per pura distrazione. Una distrazione può capitare a tutti, ma bisogna avere il coraggio di assumersi le proprie responsabilità, facendosi avanti e chiedendo almeno scusa per l'incidente, se non cercando di riparare il danno».
Galleria fotografica
FAVRIA - Già decapitato uno degli ometti di polistirolo piazzati vicino alle scuole del paese - immagine 1
FAVRIA - Già decapitato uno degli ometti di polistirolo piazzati vicino alle scuole del paese - immagine 2
Cronaca
IVREA - Crisi Cic: sono 60 i dipendenti che rischiano il posto
IVREA - Crisi Cic: sono 60 i dipendenti che rischiano il posto
La Regione ha chiesto di valutare l'eventuale ricorso ad ammortizzatori sociali per sostenere il reddito dei lavoratori
CIRIE' - Colpi di pistola contro una pizzeria: un uomo arrestato
CIRIE
Il 27 aprile 2018 erano stati esplosi tre colpi calibro 7,65 contro la saracinesca del locale «Amici per la pizza» in via Torino
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
Progetto che unisce il Liceo Botta e l'Instituto de Educación Secundaria Santa Irene di Vigo, nella regione della Galizia
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
Un secondo sopralluogo dei tecnici della Regione Piemonte, infatti, ha escluso situazioni di pericolo
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la 'ndrangheta: due arresti in Canavese - VIDEO
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la
Questa mattina, i carabinieri del Ros e del Gruppo di Aosta, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 persone
CANAVESE - Infiltrazioni della 'ndrangheta: vari arresti per narcotraffico in tutto il torinese - VIDEO
CANAVESE - Infiltrazioni della
Le indagini hanno consentito di ricostruire uno scenario di infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale e di documentare l'esistenza di un'associazione finalizzata al narcotraffico tra Spagna e Italia. Due arresti in Canavese
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
L'ordigno probabilmente rimasto in quelle cantine dalla seconda guerra mondiale, è stato recuperato e messo in sicurezza
CUORGNE' - Incidente sul lavoro: operaio di Pont ferito alla Federal Mogul
CUORGNE
Dopo il trasporto al pronto soccorso di Cuorgnè, sottoposto a intervento chirurgico, è stato ricoverato all'ospedale di Ivrea
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
L'incontro promosso dall'associazione «Codici-Torino» con i pendolari della ferrovia Canavesana si terrà a Bosconero
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
Attimi di apprensione alla stazione ferroviaria dove un uomo di 35 anni ha minacciato di lanciarsi sotto un treno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore