FAVRIA - Gli agricoltori pronti a celebrare la festa di Sant'Antonio

| A Favria ci sono attualmente trenta aziende agricole iscritte alla Coldiretti a cui si deve aggiungere un nutrito gruppo di pensionati che mantegono viva la tradizione e vocazione agricola della comunitā

+ Miei preferiti
FAVRIA - Gli agricoltori pronti a celebrare la festa di SantAntonio
Domenica 27 gennaio si tiene come ogni anno a Favria la Giornata del Ringraziamento e la Festa di Sant’Antonio Abate nel solco della più radicata tradizione favriese. Manifestazione annuale organizzata dalla locale Coldiretti Favria con il presidente Flavio Abbà in collaborazione con il Comune, i Priori Manuela Castellino e Andrea Vanin. Il programma della manifestazione prevede alle ore 11 la  Santa Messa durante la quale i Priori a nome di tutti i coltivatori  ringraziano il Signore per i doni offerti della terra deponendo all’altare i cesti con dei doni con prodotti agricoli tipici e benedizione nuova bandiera dei giovani agricoltori (quest’anno ricorre il cinquantenario della bandiera dei giovani agricoltori).

La sezione della Coldiretti Favria ha pensato allora di far preparare una nuova bandiera al nutrito gruppo di giovani agricoltori per dare segno concreto di continuità e ricambio generazionale. A Favria ci sono attualmente trenta aziende agricole iscritte alla Coldiretti a cui si deve aggiungere un nutrito gruppo di pensionati che mantegono viva la tradizione e vocazione agricola della comunità.  Alle ore 12 benedizione di animali e trattori ed poi verso le ore 13 pranzo conviviale  presso il salone polivalente del Comune di Favria. Gli organizzatori precisano che per motivi organizzativi è gradita la prenotazione per il pranzo entro il giorno 24 gennaio.

Questo lieto evento ci ricorda come la Coldiretti insieme ai suoi associati affronta quotidianamente molte difficoltà per testimoniare i valori e le tradizioni del mondo agricolo. Il mondo agricolo non deve essere solo ricordato in maniera folcloristica in questa occasione ma il mondo agricolo deve essere valorizzato per evitare il consumo di territorio e per invertire la logica del prezzo minimo cui le materie prime sono assoggettate. Non c'è al mondo un'attività più antica dell'agricoltura e nello stesso tempo indispensabile perché ci fornisce da mangiare e da vestire,  e mi stupisco che oggigiorno gli uomini l'apprezzino tanto poco.

Ricordiamoci con che fatica viene fatto il lavoro gli agricoltori che si dedicano quotidianamente con passione alla crescita del nostro Paese producendo prodotti di qualità da offrire al consumatore con il giusto prezzo. Il mondo agricolo oltre ad essere una caratteristica fondante dell’Italia è la nostra garanzia per avere sempre prodotti alimentari sani e controllati. In conclusione un doveroso grazie a tutti gli agricoltori per il loro quotidiano impegno. Grazie. (Giorgio Cortese)

Cronaca
CALUSO - Droga: imprenditore 50enne arrestato in Thailandia
CALUSO - Droga: imprenditore 50enne arrestato in Thailandia
Il calusiese sarebbe il terzo componente di una banda dedita alla coltivazione, alla produzione e allo spaccio di marijuana
CUORGNE' - Muore da solo in casa, il gatto lo veglia per alcuni giorni
CUORGNE
I funerali del pensionato, che un tempo si dilettava anche come mago, si sono svolti in forma privata sabato scorso con rito civile
CASTELLAMONTE - 32enne arrestato due volte in una settimana: fermato in centro anche se era ai domiciliari
CASTELLAMONTE - 32enne arrestato due volte in una settimana: fermato in centro anche se era ai domiciliari
Il soggetto era giā arrestato dai carabinieri la scorsa settimana a seguito dei gravi episodi di violenza nei confronti della ex compagna, al termine della loro relazione sentimentale. Ora č stato associato al carcere di Ivrea
CIRIE' - Laboratorio clandestino realizzava vestiti sfruttando i dipendenti: titolare cinese arrestato dai carabinieri - FOTO E VIDEO
CIRIE
I carabinieri di Cirič, in collaborazione con i colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro, nell'ambito dei controlli nel settore dello sfruttamento del lavorato in nero e della contraffazione, hanno scoperto un laboratorio clandestino
CASELLE - Giornata Mondiale per il Cuore: visite gratis in piazza
CASELLE - Giornata Mondiale per il Cuore: visite gratis in piazza
Medici e infermieri della cardiologia di Cirič a disposizione dei cittadini per informare sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari
SAN GIORGIO - In mostra il modellino della Canavesana - FOTO
SAN GIORGIO - In mostra il modellino della Canavesana - FOTO
Nel padiglione del modellismo la ricostruzione della mitica tratta Rivarolo-Ozegna-Castellamonte ad opera di Roberto Gallo Pecca
RIVAROLO - Una nuova ambulanza dedicata al dottor Provenzano
RIVAROLO - Una nuova ambulanza dedicata al dottor Provenzano
L'ex direttore sanitario della Cri č stato ricordato dal presidente della croce rossa, dal sindaco Alberto Rostagno e dai famigliari
CANAVESE - Sicurezza in montagna: squadre forestali regionali al lavoro sui sentieri in Valchiusella e Dora Baltea Canavesana
CANAVESE - Sicurezza in montagna: squadre forestali regionali al lavoro sui sentieri in Valchiusella e Dora Baltea Canavesana
Gli itinerari interessano i Comuni di Traversella, Brosso, Valchiusa, Quincinetto, Carema, Settimo Vittone e Andrate. In particolare su tutti si č provveduto allo sfalcio della vegetazione, taglio delle piante e sistemazioni del fondo
CANDIA - Record di spazzatura recuperata con Puliamo il Mondo
CANDIA - Record di spazzatura recuperata con Puliamo il Mondo
In particolare sul Lago di Candia la raccolta č stata effettuata sia sulla terraferma che sul lago da ben quattro squadre di volontari
BORGARO - Cristina Chiabotto sposa: le nozze a Venaria Reale - FOTO
BORGARO - Cristina Chiabotto sposa: le nozze a Venaria Reale - FOTO
Nella chiesa di Sant'Uberto, l'ex Miss Italia Cristina Chiabotto, č convolata a nozze con l'imprenditore Marco Roscio di Front Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore