FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori

| Il racconto di Giorgio Cortese che oggi era all'adunata nazionale a Milano degli Alpini per celebrare il centenario dell'Ana

+ Miei preferiti
FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori
Oggi sono stato con gli Alpini di Favria e precisamente con il Capogruppo Giovanni, il decano  Renzo ed il nocchiero Martino all’adunata nazionale a Milano degli Alpini per celebrare il centenario dell’Ana. Durante il viaggio verso Milano riflettevo sul  significato della parola alpinità, un valore proprio degli Alpini  che significa impegnarsi nel volontariato per cercare di contribuire alla collettività, aiutare chi ha bisogno e ricostruire cosa andato distrutto. Lo spirito Alpino e nato dopo il primo conflitto  mondiale proprio a Milano, dopo che la Grande Guerra in alta quota aveva provocato morti tra gli Alpini non solo dal fuoco nemico ma dal gelo, dalle slavine che  travolgevano vite, slavine che rendevano inutile  il lavoro che era durato mesi e mesi.

Proprio da lì e nato lo spirito di corpo e la leggenda degli Alpini, un modo di proporsi alla società civile che gli ha permesso di combattere anche su altri fronti,  contro terremoti, frane, alluvioni e bufere. Dove c’è stata una calamità sono sempre stati loro i primi ad arrivare,  ed aiutare.  Oggi sono a Milano,   vedo fiumi di penne nere, penne che sventolano sul capo di ogni Alpino come una fiera bandiera, colori e divise dei vari gruppi del Patrio Stivale o di italiani emigrati in lontani paesi per il globo terrestre.  Sento musiche che mi fanno tornare indietro nel tempo, ma quello che sento nell’aria, anzi ne assaporo tutta la gustosa fragranza è il  profumo dell’amicizia e della solidarietà tra alpini, che bello! Il mio animo è avvolto da emozioni e colori e  e dalla colonna  sonora della Filarmonica favriese, e nutro il desiderio e la speranza che di questo evento mi rimanga indelebile per sempre nella memoria.

Questi raduni sono necessari per ricordare a tutti gli eventi bellici del passato, la nostra storia e le nostre radici con la storia centenaria dell’Ana e le canzoni alpine.  Se oggi i tanti gruppi Alpini  non fossero ancora qui all’adunata del centenario, chi si ricorderebbe di quei ventenni morti in trincea senza lasciarle il vero nome? Ecco, il ricordo li fa rivivere ce li fa conoscere ed ammirare, ci fa commuovere di fronte alle loro storie. Ecco cosa sono i racconti delle nostre radici,  persone semplici per non essere diventate famose che sono qui a farmi emozionare. Quanto grande è la forza del ricordo? Se posso piangere perché non li ho conosciuti, se posso gioire per loro, se posso essergli  grato per il loro sacrificio, quanti sentimenti si liberano con il ricordo.

Grandi gli Alpini che hanno il merito di essere sicuramente le persone che più onorano il ricordo di chi è andato avanti con tutte loro attività! Nella giostra dei  ricordi, le emozioni non ballano da sole, sono l’arcobaleno del cuore! Ecco allora che raccolgo le emozioni che poi si posano nelle pieghe dell’animo e mi trasmettono l’energia necessaria per vivere  ed andare avanti con fiducia verso il futuro. Grazie Alpini per quello che fate, siete un pezzo basilare dell’identità italiana. Oggi come ieri essere alpini vuole dire essere coscientemente degli essere umani! W gli Alpini, W l’Italia! (Giorgio Cortese)

Galleria fotografica
FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori - immagine 1
FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori - immagine 2
FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori - immagine 3
FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori - immagine 4
FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori - immagine 5
FAVRIA - Gli Alpini a Milano: un tripudio di emozioni e colori - immagine 6
Cronaca
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
La provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri di San Giorgio Canavese e dei colleghi del nucleo radiomobile di Ivrea
AGLIE' - Ecco i Conti di San Martino 2020 dello Storico Carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
La presentazione è avvenuta oggi pomeriggio dal balcone di palazzo civico. I Conti, che hanno ricevuto le chiavi di Agliè dal sindaco, sono stati anticipati dal corteo storico aperto, come da tradizione, dai pifferi di Arnad
IVREA - Carnevale: ricorso al Tar da parte degli ufficiali esclusi
IVREA - Carnevale: ricorso al Tar da parte degli ufficiali esclusi
Secondo i ricorrenti il numero chiuso per gli ufficiuali imposto dalla Fondazione che organizza il carnevale è illegittimo
OZEGNA - La sfilata dei carri ha colorato il carnevale 2020 - FOTO
OZEGNA - La sfilata dei carri ha colorato il carnevale 2020 - FOTO
Qualche attimo di apprensione per un cavo elettrico che si è sganciato da una casa. Sono intervenuti carabinieri e volontari Aib
CASTELLAMONTE - Marco Sartore maestro di pianoforte a soli 22 anni
CASTELLAMONTE - Marco Sartore maestro di pianoforte a soli 22 anni
Il Canavese si può fregiare ancora una volta di una laurea in pianoforte classico ad alti livelli
VOLPIANO - Il furgone è troppo pesante e si spaccano le ruote: prezioso carico di rame recuperato dalla polizia stradale - FOTO
VOLPIANO - Il furgone è troppo pesante e si spaccano le ruote: prezioso carico di rame recuperato dalla polizia stradale - FOTO
Gli agenti hanno trovato il furgone dopo aver notato, al chilometro 9 dell'autostrada A5 Torino-Aosta, la rete di protezione divelta. Hanno imboccato una strada periferica fino al ritrovamento del mezzo risultato rubato
CANAVESE - Morenica Festival: parte il crowdfunding su Eppela
CANAVESE - Morenica Festival: parte il crowdfunding su Eppela
Riprende la programmazione di Morenica Festival per il 2020 con corsi di formazione, spettacoli e campagna crowdfunding
VALCHIUSELLA - Bracconieri nei boschi e trappole per gli animali: scuoiato vivo un capriolo - FOTO
VALCHIUSELLA - Bracconieri nei boschi e trappole per gli animali: scuoiato vivo un capriolo - FOTO
L'Associazione Nazionale Agriambiente Torino sta indagando sul macabro ritrovamento di domenica scorsa nei boschi tra Valchiusa e Traversella. Agli occhi degli operatori del Reparto Montano si è presentato uno spettacolo indegno
SAN BENIGNO - Il gruppo Senior Sanpaolo alla scoperta di Fruttuaria
SAN BENIGNO - Il gruppo Senior Sanpaolo alla scoperta di Fruttuaria
La basilica è stata scelta, per la sua maestosità, quale location nel 457esimo di fondazione della «Compagnia di San Paolo»
LAVORO - Dopo le proteste trovato l'accordo per la Olisistem
LAVORO - Dopo le proteste trovato l
Il gruppo annovera tra i 150 clienti realtà internazionali di industria, finanza, retail, luxury, trasporti e settore pubblico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore