FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente»

| Il sindaco Bellone: «Una serata utile per confrontarci sui progetti per il nostro territorio»

+ Miei preferiti
FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente»
Grande successo, venerdì 26 gennaio, per il convegno sulla legge 112/2016 intitolato "Il futuro si pianifica nel presente". Sala consiliare gremita e molti amministratori locali presenti. «Sono soddisfatto per la nutrita partecipazione ad un appuntamento a cui tenevamo molto – spiega il sindaco Vittorio Bellone – devo ringraziare innanzitutto Daniele Campolmi, dell'associazione “Buoni Amici”, per l’organizzazione impeccabile. In secondo luogo, ringrazio i vari colleghi sindaci e amministratori che hanno voluto essere presenti e, soprattutto, i rappresentanti delle varie realtà presenti sul nostro territorio per i loro preziosi contributi».

La serata si è aperta con l’intervento del primo cittadino favriese, dopo di che ha introdotto il tema della serata Daniele Campolmi, moderatore del convegno. Hanno quindi partecipato al convegno come relatori la dottoressa Doris Brinkmann, responsabile dell’area disabili del Ciss 38, la dottoressa Lavinia Mortoni, direttore del distretto di Cuorgnè dell'Asl To4, Vincenzo Bozza, presidente dell'Utim (Unione delle Persone con Disabilità Intellettiva), il dottor Elio Spezzano, in rappresentanza dell’Anffas – Comunità “La Torre”, il dottor Domenico Galati, della cooperativa Andirivieni, e, infine, la dottoressa Vittoria Burton, presidente della Fondazione di Comunità del Canavese.

«Ritengo che sia stata una serata molto utile per confrontarci sui progetti attuati e sulle criticità del nostro territorio – conclude il sindaco Bellone – Si è anche aperto un dibattito costruttivo con il pubblico, dal quale sono giunti spunti di riflessione molto interessanti. E’ emersa la necessità di avviare una campagna di informazione sui diritti dei disabili non auto-sufficienti, ma soprattutto di definire il prima possibile dei progetti condivisi con gli enti preposti, su tutti l’Asl e il Ciss 38».

Alla serata è mancato, però, l’annunciato assessore regionale alle Politiche sociali Augusto Ferrari. «Ci dispiace molto, per due motivi – commenta il primo cittadino favriese – innanzitutto, perchè poteva essere una buona occasione di confronto anche con la Regione, notoriamente non molto attenta a cosa accade in Canavese. In secondo luogo, perchè la serata era stata pianificata sin dal mese di novembre proprio in base alle sue disponibilità. E ancora il giorno prima del convegno la sua segreteria ne aveva confermato telefonicamente la presenza. Purtroppo sono sopraggiunti motivi familiari e di fronte a questi non possiamo che prenderne atto, augurandoci che si risolvano presto».

Galleria fotografica
FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente» - immagine 1
FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente» - immagine 2
FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente» - immagine 3
FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente» - immagine 4
FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente» - immagine 5
FAVRIA - Sala gremita per il convegno «Il futuro si pianifica nel presente» - immagine 6
Dove è successo
Cronaca
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
Ancora un incidente stradale in Canavese, nel corso di una settimana, purtroppo, davvero funesta sulle strade di tutta la zona
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
I tecnici, oggi, dopo la rimozione dei vagoni deragliati, hanno concluso gli interventi di ripristino e messa in sicurezza della linea
DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Il camion non doveva essere lì»: l'autista è l'unico indagato - VIDEO DELLO SCHIANTO
DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Il camion non doveva essere lì»: l
L'autista del camion, il 39enne lituano Darius Zujis (nella foto), è al momento l'unico indagato. Deve rispondere di omicidio colposo e disastro ferroviario. La Polizia ha diffuso un nuovo VIDEO sullo scontro tra il treno e il tir
AUTOSTRADA A5 - Cisterna si ribalta dopo lo svincolo di Volpiano: grave l'autista del camion - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Cisterna si ribalta dopo lo svincolo di Volpiano: grave l
Drammatico incidente stradale, oggi intorno alle 15, nei pressi dello svincolo di Volpiano dell'autostrada A5 Torino-Aosta. Una cisterna «Dalle Petroli», diretta ad Aosta, si è ribaltata finendo nel campo a lato della sede stradale
CASELLE - EasyJet, Blue Air e Volotea prendono il posto di Alitalia
CASELLE - EasyJet, Blue Air e Volotea prendono il posto di Alitalia
In seguito alla decisione di Alitalia di interrompere il collegamento Torino-Napoli nuovi vettori investono sul Sandro Pertini
RIVAROLO - Scivola con la moto sull'asfalto: centauro ferito
RIVAROLO - Scivola con la moto sull
Incidente autonomo, questa mattina intorno alle 10.30, in corso Re Arduino in prossimità della rotonda del Paradise
CANAVESE - Arriva il Giro d'Italia, lavori per l'asfalto in corso - FOTO
CANAVESE - Arriva il Giro d
Disagi su diverse strade provinciali del Canavese, oggi, per i lavori urgenti di asfaltatura: domani passa il Giro d'Italia
ROMANO - Truffano un anziano di 84 anni: due arrestati - VIDEO
ROMANO - Truffano un anziano di 84 anni: due arrestati - VIDEO
Un appuntato dei carabinieri libero dal servizio è intervenuto. Cercavano di raggirare l'anziano con la truffa dello specchietto
CALUSO - Il testimone: «Così abbiamo salvato i passeggeri» - VIDEO
CALUSO - Il testimone: «Così abbiamo salvato i passeggeri» - VIDEO
Prima ancora dell'arrivo dei vigili del fuoco e del personale del 118, alcuni residenti della zona hanno prestato i primi soccorsi
TRAGEDIA DI CALUSO - Muore sul «suo» treno a pochi mesi dalla pensione: l'addio a Roberto Madau
TRAGEDIA DI CALUSO - Muore sul «suo» treno a pochi mesi dalla pensione: l
Il macchinista del regionale era appena tornato in Canavese dopo due anni di lavoro a Roma. Appassionato di modellini ferroviari aveva sempre sognato di fare il macchinista. Il cordoglio del quartiere Bellavista
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore