FAVRIA - Torna a suonare l'organo della chiesa restaurato dall'Unitre

| L'organo della chiesa è collocato nella grande arcata d'ingresso: venne installato nel 1878 da Giacomo Vegezzi Bossi

+ Miei preferiti
FAVRIA - Torna a suonare lorgano della chiesa restaurato dallUnitre
Domenica 24 giugno, in occasione della festa patronale di Favria, nella chiesa parrocchiale dedicata ai Santi Pietro e Paolo, il maestro Nardo Vallosio con grande maestria ha suonato una splendida melodia con l’organo Vegezzi Bossi, fresco di manutenzione straordinaria ad opera della Bottega Organara di Roberto Curletto per conto dell’Associazione Culturale Unitre sede di Rivarolo Canavese-Favria-Feletto. «È stato per il nostro Direttivo, presente all’esecuzione, un momento emozionante e motivo di orgoglio per aver potuto contribuire a ridare nuova vita a questo prezioso strumento musicale che continuerà ad accompagnerà, con la sua maestosa sonorità, la cantoria parrocchiale di Favria diretta da Mariolina Chiono», fanno sapere dall'Unitre.
 
 
L’organo Vegezzi Bossi presente nella chiesa parrocchiale di Favria è collocato nella grande arcata d’ingresso contrapposta a quella dell’altare maggiore, venne installato nel 1878 da Giacomo Vegezzi Bossi, fabbricante d’organi in Torino. È un organo meccanico con consolle a finestra.La splendida cassa a forma di scudo che lo contiene, che si erge con il suo “fastigio” sino ad un’altezza di venti metri dal pavimento della chiesa, incorpora frontalmente le canne di stagno dei “Principali” da 16 piedi con armonico disegno. Il complesso si inserisce senza soluzione di continuità nella tribuna semicircolare della cantoria con una splendida e grandiosa impostazione scenica.
 
Nonostante abbia subito qualche rimaneggiamenti di scarsa importanza, avvenuti in passato, lo strumento ha conservato fino ad oggi il suo carattere ottocentesco e del periodo musicale in cui venne costruito. Ad inserire i registri di gusto bandistico ed orchestrale provvide poi lo stesso Vegezzi Bossi, costruendo in tal modo il tipico organo italiano.L’organo pur dotato di una sola tastiera possiedeance da 16, 8 e 4 piedi di dolcezza e sonorità senza uguali, i quali permettono l’esecuzione di gran parte della musica organistica di ogni tempo. Caratteristica dello strumento e dell’epoca di costruzione sono i registri “a banda turca”: campanelli, rullante con piatti, timpani in tutti i toni ai pedali, timballo e bombarde ai pedali di grande effetto bandistico.
 
L’organo Vegezzi Bossi presente nella chiesa parrocchiale di Favria è stato catalogato dall’Ente Statale delle Belle Arti pertanto in base alla vigente legge che tutela le Belle Arti, lo strumento non può essere né manipolato né restaurato senza autorizzazione preventiva di tale Ente.
 
Cronaca
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
Un secondo sopralluogo dei tecnici della Regione Piemonte, infatti, ha escluso situazioni di pericolo
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la 'ndrangheta: due arresti in Canavese - VIDEO
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la
Questa mattina, i carabinieri del Ros e del Gruppo di Aosta, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 persone
CANAVESE - Infiltrazioni della 'ndrangheta: vari arresti per narcotraffico in tutto il torinese - VIDEO
CANAVESE - Infiltrazioni della
Le indagini hanno consentito di ricostruire uno scenario di infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale e di documentare l'esistenza di un'associazione finalizzata al narcotraffico tra Spagna e Italia. Due arresti in Canavese
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
L'ordigno probabilmente rimasto in quelle cantine dalla seconda guerra mondiale, è stato recuperato e messo in sicurezza
CUORGNE' - Incidente sul lavoro: operaio di Pont ferito alla Federal Mogul
CUORGNE
Dopo il trasporto al pronto soccorso di Cuorgnè, sottoposto a intervento chirurgico, è stato ricoverato all'ospedale di Ivrea
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
L'incontro promosso dall'associazione «Codici-Torino» con i pendolari della ferrovia Canavesana si terrà a Bosconero
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
Attimi di apprensione alla stazione ferroviaria dove un uomo di 35 anni ha minacciato di lanciarsi sotto un treno
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
L'indagine ha permesso di documentare la sistematica attività di spaccio con l'aggravante della vendita a minori e dello smercio effettuato in prossimità degli istituti scolastici superiori. La base in un alloggio occupato abusivamente
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
Un 59enne di Ciriè è stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto
IVREA - Mercoledì a Saluggia l'ultimo saluto a Ivan Ferrero
IVREA - Mercoledì a Saluggia l
Camera ardente al distaccamento dei vigili del fuoco di Ivrea. Il pompiere ha perso la vita in un incidente stradale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore