FAVRIA - Una serata «a tutta musica» per il sogno di Gionni Billeci

| I disk Jockey Gio’ Damiani, Sergio Datta, Maurizio de Stefani e Alex ErrE promuovono un grande evento benefico

+ Miei preferiti
FAVRIA - Una serata «a tutta musica» per il sogno di Gionni Billeci
Una serata benefica per Gionni. Venerdì 24 aprile, nel salone polivalente di via Nando Barberis 4 a Favria, andrà in scena una serata di musica straordinaria per aiutare Gionni Billeci a realizzare il suo sogno. Gionni è un ragazzo di Sparone, classe 1979, che a 17 anni è rimasto vittima di un terribile incidente in sella al suo motorino. Da quel giorno è costretto a vivere su una sedia a rotelle. Nonostante le comprensibili difficoltà che questo comporta, Gionni non ha perso la voglia di vivere, la simpatia e la solarità.
 
«Non ha nemmeno perso la voglia di sognare quella che per lui potrebbe essere una vita il più possibile simile a quella di tutti, dove l’autonomia di movimento rappresenta un punto fondamentale» spiegano i promotori dell'iniziativa. Attualmente assistito nei suoi spostamenti da tanti amici e dai volontari della croce Rossa di Pont Canavese, sogna con tutte le sue forze di essere indipendente. Per questo ha anche aperto un sito internet (www.unamacchinapergionni.it). L'obiettivo è l’acquisto di un’autovettura appositamente attrezzata, da guidare in piena autonomia.
 
Il problema è rappresentato naturalmente dal costo decisamente “importante”. Con la sua simpatia, educazione e schiettezza ha lui stesso lanciato una richiesta di aiuto per raccogliere i fondi necessari. Richiesta che in molti fino ad ora hanno già raccolto con varie iniziative personali e pubbliche. Entrano quindi in gioco Gio’ Damiani, Sergio Datta, Maurizio de Stefani, Alex ErrE, tutti e 4 disk Jockey, attivi sulla scena locale e non solo da almeno 30 anni. «Il nostro mestiere consiste nel far ballare la gente. Oltre ad essere colleghi ed amici da sempre e ad avere orecchie per la musica le abbiamo anche per “ascoltare” con sensibilità gli appelli di chi, in qualche modo, non è stato fortunato come noi nella vita. Venuti a conoscenza di Gionni e della sua “storia” abbiamo cosi deciso di mettere in campo le nostre forze per realizzare un evento, il cui unico scopo è quello di raccogliere fondi da destinare al sogno di Gionni». 
 
L'idea ha subito ricevuto il supporto e l’entusiasmo di altri colleghi ed amici: i “Tha Jab” (Gruppo rock, composto da giovani ma bravissimi ragazzi con la passione per il palco e la musica), che saranno sul palco del salone polivalente dalle 21.30, per “aprire” come si deve la serata; il service luci-audio "Discoteca mobile explosiva", un gruppo di professionisti del settore che mettera’ a disposizione per l’evento il loro service audio e luci da migliaia di watt; l'associazione "Favria Giovane" composta da ragazzi volontari che organizzano e gestiscono manifestazioni culturali, eventi e iniziative a 360 gradi.
 
Ingresso alla serata 10 euro con consumazione. Tutto il ricavato sarà devoluto a Gionni per l'acquisto dell'auto attrezzata per i disabili.
Galleria fotografica
FAVRIA - Una serata «a tutta musica» per il sogno di Gionni Billeci - immagine 1
FAVRIA - Una serata «a tutta musica» per il sogno di Gionni Billeci - immagine 2
Cronaca
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietà di alcune famiglie di sinti piemontesi
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore