FAVRIA - Una settimana di eventi per aiutare i terremotati

| Il recente terremoto ha fatto nascere nella Comunità la volontà di dare un aiuto a chi ha perso in pochi attimi i sacrifici di una vita

+ Miei preferiti
FAVRIA - Una settimana di eventi per aiutare i terremotati
In una Comunità bisogna sempre trovare i valori che uniscono che sono molto di più degli umani dissapori che allontanano. Il recente terremoto ha fatto nascere nella Comunità di Favria la volontà di dare un aiuto concreto a chi ha perso in pochi attimi i sacrifici di una vita. Certo, quello che potranno fare le Associazioni di Favria non servirà a colmare le risorse che necessitano per la ricostruzione, ma ha generato una sincera e proficua collaborazione tra i volontari che sono il fermento vivo della Comunità, sono le arterie pulsanti. Al di la del risultato anche economico di quanto si riuscirà a ricavare domenica 4 dicembre, quello che è importante è l'unità di intenti delle varie associazioni Favriesi, che si sono trovate e parlate. 
 
Sarebbe bello dopo questa esperienza non lasciare cadere questa volontà di dialogare e di scambiarsi reciproco aiuto anche nel propagandare, ognuna secondo i propri mezzi e disponibilità di tempo, gli eventi delle altre Associazioni, anche rimettendo in piedi un giornalino locale come fù il Favriese solo per dare una pubblicità dei vari eventi che avvengono nel paese. Insomma, fare in modo che lo spirito che si è instaurato adesso, rimanga con dei periodici incontri, perché collaborare con tutti in una Comunità da migliori risultati che viaggiare ognuno per conto suo, in gruppo si raggiungono alti risultati da soli si arranca. 
 
Siamo tutti volontari che siamo spinti dal fare del bene per qualche scopo, donando il sangue, con prozione turistica, sportiva, anziani, culturali o mantendo viva le cappelle delle varie borgate, e chiedo scusa se ho omesso altri scopi ma siamo davvero tanti e ne sono come donatore di sangue strafelice di poter collaborare. Grazie di cuore alla Coldiretti, Associazione Buoni Amici, Consulta Commercio, Pro LocoVolontari Biblioteca Pistonatto, Comitato San Grato, FIDAS Favria Società Filarmonica Favriese, Tennis Club Favria, Favria Giovane, Consulra Commercio, ANA Gruppo Alpini FavriaTechni, Caritas Parrocchiale, Comitato SS. Annunziata,  Centro Incontri Pensionati, Il Menestrello. Grazie ancora per la collaborazione, grazie al Comune e alla Pro Loco che ha avuto questa bella idea dando la possibilità a tutte le Associazioni di lavorare insieme verso una visione comune, solo collaborando con sana e sincera poassione come Comunità possiamo ottenere i migliori risultati perché nessuno di noi è tanto in gamba quanto noi tutti messi insieme. 
 
Che aspettate a veniere a Favria dal domenica 27 novembre a domenica 4 dicembre? Vi attende una settimana di eventi Pro Terremotati, le associazioni di Favria unite con passione per aiutare le zone colpite dal sisma. (Giorgio Cortese)
Galleria fotografica
FAVRIA - Una settimana di eventi per aiutare i terremotati - immagine 1
FAVRIA - Una settimana di eventi per aiutare i terremotati - immagine 2
Cronaca
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il giovane è stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
Concerto d'Estate al PalaMila di Ceresole, sabato pomeriggio, dedicato al ricordo dell'imprenditore di Cuorgnè
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
Inseguimento a folle velocità, ieri sera, lungo la tangenziale. La polizia stradale ha intercettato allo svincolo di Debouche una Suzuki Gsx 600 lanciata a forte velocità in direzione Milano. In sella un 31enne di Leini fermato a Borgaro
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall'ospedale, muore tre giorni dopo a Ivrea
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall
L'incidente si è verificato sulla provinciale per Ozegna. Sono diversi, secondo la procura eporediese, i punti ancora da chiarire: compreso il ricovero, con successiva dimissione dall'ospedale di Cuorgnè, il giorno stesso dell'incidente
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
A Valprato Soana un incontro pubblico promosso dal Parco Gran Paradiso sul predatore. Un'occasione per togliersi qualche curiosità, fugare paure immotivate, scoprire chi è il lupo e perché sta ritornando sulle Alpi anche in Canavese
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell'Ordine in aiuto del canile
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell
Gli Shot Gun LE MC presenti alla manifestazione con lo stand per la vendita dei gadget. Il ricavato è andato in beneficenza
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
In direzione Ivrea, per cause ancora in fase di accertamento, si sono scontrati un Range Rover e una Peugeot che si è ribaltata
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti hanno abbattuto i totem arancioni sistemati, ormai già da mesi, lungo corso Indipendenza, tra la rotonda del Gigante e quella della frazione Vesignano. Indagini della polizia municipale in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore