FELETTO - Il giovane Gioele Tarsia terzo al concorso nazionale Cittą di Giussano

| Presentando come programma la sonata op. 47 n. 2 di Muzio Clementi e la Barcarola di Ilic Peter Tchaikovski si č aggiudicato il terzo premio

+ Miei preferiti
FELETTO - Il giovane Gioele Tarsia terzo al concorso nazionale Cittą di Giussano
Si è svolta nelle giornate tra l’11 e il 16 marzo la ventiquattresima edizione del Concorso Strumentistico Nazionale Città di Giussano organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Giussano in collaborazione con la Società ei Concerti di Milano, la Yamaha, la Fondazione Amadeus per la diffusione della cultura musicale e la Società Umanitaria di Milano. Il Concorso "Città di Giussano" nel corso degli anni è notevolmente cresciuto di importanza nel panorama musicale italiano ritagliandosi un posto di rilievo nell'ambito dei concorsi musicali riservati ai ragazzi sempre con l’intento di offrire un’occasione di incontro, di confronto e di crescita personale oltre che artistica a tutto coloro i quali nello studio della musica trovano il proprio mezzo espressivo di comunicazione.

Nella splendida cornice della Sala Consiliare “Aligi Sassu” una commissione formata da stimati professionisti del settore provenienti dal panorama didattico e concertistico Conservatoriale di Milano ha ascoltato con attenzione e competenza oltre un centinaio di giovani musicisti divisi nelle diverse categorie riferite al proprio strumento. In questo contesto, alla sua prima esperienza con un concorso strumentistico professionale a livello nazionale, si è presentato anche il quindicenne felettese Gioele Tarsia: pianista allievo della professoressa Sonia Magliano dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese. Presentando come programma la sonata op. 47 n. 2 di Muzio Clementi e la Barcarola di Ilic Peter Tchaikovski si è aggiudicato il terzo premio conferitogli durante la cerimonia di premiazione avvenuta sabato 16 marzo.

Cronaca
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all'illuminazione
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all
Previsto senso unico lungo la strada provinciale 41 di Aglič dal chilometro 12+900 al chilometro 13+840, permettendo il transito nella sola direzione Torre Canavese-Baldissero
RIVAROLO - Ancora furti in cittą: indagini dei carabinieri in corso
RIVAROLO - Ancora furti in cittą: indagini dei carabinieri in corso
Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in diversi punti di Rivarolo
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
E' quindi probabile che si sia trattato di un incendio di natura dolosa. Le indagini dei carabinieri di Aglič sono in corso
CANDIA - Accende l'auto e investe il meccanico che la sta riparando
CANDIA - Accende l
Accertamenti in corso sulla dinamica dell'accaduto da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'uomo ricoverato a Ivrea
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
A dare l'allarme un automobilista di passaggio che ha chiamato il 112 dopo aver visto le fiamme all'interno dei locali. In pochi minuti sono intervenuti sul posti i vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese insieme ai carabinieri
RIVAROLO - Bimbo si sente male in campo: elitrasportato a Cirié
RIVAROLO - Bimbo si sente male in campo: elitrasportato a Cirié
L'ambulanza lo ha trasportato fino al polo di Protezione Civile dove č stato preso in consegna dall'equipe medica dell'eliambulanza
QUINCINETTO - Frana: «La chiusura della A5 non sarą troppo lunga»
QUINCINETTO - Frana: «La chiusura della A5 non sarą troppo lunga»
Occorre infatti far brillare i due massi pił grossi da 5 mila metri cubi e disgaggiare nel complesso 30 mila metri cubi di materiale
CUORGNE' - «Scuola in mezzo al mare»: al Cinema Margherita con la regista Gaia Russo Frattasi
CUORGNE
Di origini chivassesi, Gaia Russo Frattasi si č laureata presso il DAMS di Torino e ha collaborato con Vittorio De Seta, Ermanno Olmi e Giorgio Diritti
RIVAROLO - Scatta l'allarme bomba per uno zaino abbandonato sul treno: gli artificieri lo hanno fatto brillare - FOTO
RIVAROLO - Scatta l
Le operazioni si sono concluse intorno a mezzanotte. Una volta messa in sicurezza l'area lo zaino č stato fatto saltare. Era probabilmente vuoto. La circolazione di bus e treni, vista l'ora, non ha subito alcun ritardo
DRAMMA A CHIESANUOVA - Un uomo trovato morto sul ciglio della strada: inutili tutti i soccorsi
DRAMMA A CHIESANUOVA - Un uomo trovato morto sul ciglio della strada: inutili tutti i soccorsi
Secondo quanto hanno potuto ricostruire i carabinieri, l'uomo era in compagnia di un amico e aveva raggiunto la Valle Sacra per trascorrere qualche ora lontano da Torino e per raccogliere verdura nei prati. Poi č stato trovato senza vita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore