FELETTO - Rientrato dal Burkina Faso monsignor Debernardi

| Il vescovo di Pinerolo originario di Feletto era rimasto bloccato all'aeroporto di Ouagadougou dopo l'attentato terroristico

+ Miei preferiti
FELETTO - Rientrato dal Burkina Faso monsignor Debernardi
Sano e salvo. E' rientrato l'altra sera a Caselle, monsignor Pier Giorgio Debernardi, vescovo di Pinerolo e da sempre legatissimo al Canavese, viste le sue origini di Feletto. Debernardi è rimasto bloccato all'aeroporto di Ouagadougou sabato, dopo gli attentati che hanno sconvolto il Burkina Faso. «E' un paese che fa gola perché lì cristiani e musulmani hanno sempre vissuto in pace - ha detto il vescovo appena atterrato all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle - questo terribile attentato è un tentativo di destabilizzare tutta l’area a nord della capitale ma non penso riusciranno a rompere questo fronte».
 
L'attentato di sabato scorso è stato prontamente rivendicato da Al Qaeda. «L'albergo che ci ospitava era vicino al luogo dell'attentato - ha raccontato il vescovo - abbiamo sentito degli spari, poi siamo andati rapidamente in aeroporto dove tutti i voli erano stati cancellati». Il vescovo era in Burkina Faso con alcuni volontari italiani dell'associazione Lvia, anche loro rientrati a Caselle. Si trovavano in Africa per una missione umanitaria a Dorì. 
 
«Abbiamo avuto paura ma siamo riusciti a realizzare il nostro scopo: dare una mano alle comunità cattolica e musulmana a nord del paese - ha aggiunto il vescovo - volevamo essere presenti per dare un segno di solidarietà e speranza». Volontari e Debernardi erano alloggiati a meno di 500 metri dall’Hotel Splendid, dove si è verificato l'attentato terroristico costato la vita a decine di persone. 
Dove è successo
Cronaca
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l'incendio
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l
Sono dolose le origini dell'incendio che nella notte tra sabato e domenica ha devastato il piano terra della scuola media
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
La classe III A dell'istituto ha partecipato con successo al settimo concorso internazionale di musica nella scuola
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell'Asl To4
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell
Numeri importanti, anche se apparentemente esigui, perché rivelano un’accelerazione nella disponibilità alla donazione
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all'opera
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all
Una borgata alpina a 1500 metri di quota nel Parco Nazionale Gran Paradiso e un antico forno a legna
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
E' stato rintracciato dai carabinieri di Cigliano Vercellese nel corso della notte Jimmy Aimaro, il 39enne commerciante di Moncrivello sparito nel nulla sabato mattina dal mercato di Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore