FELETTO - Una casa per l'abete della Centrale del latte - FOTO

| L'albero è stato utilizzato per la XVI edizione del progetto «Un dono per tutti», a favore dei bambini disagiati

+ Miei preferiti
FELETTO - Una casa per labete della Centrale del latte - FOTO
Si è svolta in un’atmosfera quasi natalizia, vista la copiosa nevicata, oggi alle scuole elementari di Feletto, la simbolica e significativa cerimonia di messa a dimora dell’abete natalizio «Il Dono per tutti» della Centrale del latte di Torino. Grande è stata la partecipazione da parte di tutti i soggetti coinvolti ad iniziare dal Comune, la scuola elementare (con i bimbi e i genitori) e la Protezione civile. 
 
L’azienda ha incaricato l'associazione onlus di Protezione civile La Fenice di Favria, di cui è presidente Leonardo Capuano, di recuperare e consegnare l’abete utilizzato nella XVI edizione de “Un dono per tutti”, svoltosi durante le recenti festività natalizie, a Torino, e finalizzato alla raccolta di doni a favore dei bambini disagiati. La manifestazione riscuote da decenni un grande richiamo e per la prima volta quest’anno è stato deciso di dare continuità all’evento cittadino recuperando l’albero utilizzato per l'addobbo dello stand natalizio e donandolo al Comune di Feletto. 
 
L’abete è stato piantato nel cortile delle scuole ed alla manifestazione, oltre agli alunni ed ai loro insegnanti hanno partecipato numerosi genitori e rappresentanti dell'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni Audo Giannotti. Così ha commentato Marco Luzzati direttore Commerciale della Centrale del Latte di Torino: «Questo dono simbolico apparentemente semplice è in realtà per noi ricco di significato profondo. La piantumazione di un albero rappresenta sempre continuità di vita e aver partecipato a questa cerimonia insieme alla scuola di Feletto, con la viva partecipazione dei più piccoli ha alimentato il gesto che potrà di anno in anno ripetersi, coinvolgendo di volta in volta nuovi comuni».
Galleria fotografica
FELETTO - Una casa per labete della Centrale del latte - FOTO - immagine 1
FELETTO - Una casa per labete della Centrale del latte - FOTO - immagine 2
FELETTO - Una casa per labete della Centrale del latte - FOTO - immagine 3
Cronaca
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore