FERROVIA CANAVESANA - Pendolari contro il servizio scadente di Gtt: a Bosconero il primo atto

| I pendolari della ferrovia Canavesana provenienti da molti Comuni della zona sono pronti a tentare anche la causa collettiva per far sentire la loro voce. Del resto i disagi della Sfm1 sono ormai noti da tempo ma la situazione non migliora

+ Miei preferiti
FERROVIA CANAVESANA - Pendolari contro il servizio scadente di Gtt: a Bosconero il primo atto
Più di cento persone, ieri sera a Bosconero, pronti anche ad azioni concrete contro Gtt. Pendolari della ferrovia Canavesana provenienti da molti Comuni della zona pronti a tentare anche la causa collettiva per far sentire la loro voce. Del resto i disagi della Sfm1 sono ormai noti anche se, purtroppo, non si intravede una soluzione. «Non è detto che l'azione legale diventi per forza una class action - ha precisato il referente dell'associazione consumatori Codici Torino, Ermanno Gariglio - il nostro legale, preso il dossier, deciderà come procedere con la causa. Serve la collaborazione di tutti perché dobbiamo mettere insieme un dossier in cui si segnalano tutte le situazioni anomale. E da quel dossier può partire una causa contro Gtt che sarà una causa collettiva».

L'idea proposta dall'associazione Codici è quella di unire le forze: «Perché più siamo, maggiore sarà la validità delle richieste che possono partire dai rimborsi agli sconti sugli abbonamenti. Si tratta di un lavoro lungo, ovviamente, che non si chiuderà nell’immediato. Ognuno può fare la sua parte». Toccherà ai pendolari decidere se partecipare all'azione dell'associazione dei consumatori che ha presentato la stessa iniziativa nei giorni scorsi anche a Chieri, rivolta ai pendolari dell'altro troncone della Sfm1.

«Da agosto siamo stati in tutte le sedi dove potevamo portare l'istanza della ferrovia - ha poi spiegato il sindaco di Bosconero, Paola Forneris - abbiamo anche scritto all’Agenzia della sicurezza ferroviaria. Le istanze dei cittadini sono state portate ovunque dagli amministratori della tratta da Chieri a Pont. Purtroppo al momento questo lavoro non ha ancora prodotto risultati». Dello stesso avviso il vicesindaco di San Benigno Canavese: «L'intera vicenda è molto complessa. Siamo in mano ad almeno sei agenzie diverse. La riduzione della velocità dei treni a cinquanta chilometri orari e i problemi di innesto nel nodo di Settimo hanno mandato tutto all’aria».

Furente il sindaco di Feletto, Stefano Filiberto: «Gtt è un cadavere e andrebbe commissariata. Purtroppo nessuno, nella politica che conta, si vuole prendere questa responsabilità. Il servizio fornito è inaccettabile. L'agenzia per la sicurezza ha approvato un atto illegittimo abbassando la velocità a 50 perché non c'è nessuna motivazione in merito. Non ci sono nemmeno stati incidenti tra treni. Andrebbe dimostrato scientificamente perché si è deciso di abbassare la velocità, invece da Roma nemmeno una motivazione valida». La battaglia dei pendolari, insomma, è destinata a continuare. Anche per vie legali, probabilmente, ma con la certezza che qualunque azione non risolverà il problema della Canavesana in tempi brevi.

Galleria fotografica
FERROVIA CANAVESANA - Pendolari contro il servizio scadente di Gtt: a Bosconero il primo atto - immagine 1
FERROVIA CANAVESANA - Pendolari contro il servizio scadente di Gtt: a Bosconero il primo atto - immagine 2
FERROVIA CANAVESANA - Pendolari contro il servizio scadente di Gtt: a Bosconero il primo atto - immagine 3
FERROVIA CANAVESANA - Pendolari contro il servizio scadente di Gtt: a Bosconero il primo atto - immagine 4
FERROVIA CANAVESANA - Pendolari contro il servizio scadente di Gtt: a Bosconero il primo atto - immagine 5
Cronaca
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l'Alpeggio Musrai - FOTO
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l
Le due giornate, complici un clima eccezionale e grossi nomi tra gli ospiti, hanno riscosso un notevole successo
CIRIE' - Cardiologia d'eccellenza su sei riviste internazionali
CIRIE
Sono state valutate le terapie senza farmaci per una loro migliore applicazione ai numerosi pazienti con patologie cardiovascolari
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
Un pregiudicato 60enne ha colpito a morte un uomo di 57 anni, incensurato, all'interno della casa di quest'ultimo. L'aggressore è stato poi arrestato dai carabinieri della compagnia di Ivrea per omicidio. Inutili tutti i soccorsi
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l
Il salone comunale di via Montenero ospiterà il funerale in forma laica con il quale lunedì, alle 15.30, la città tributerà l'estremo saluto ad Elisa, la sfortunata 26enne che l'altra mattina ha perso la vita a seguito di un incidente
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
Ha avuto la peggio lo scooterista che a seguito dell'urto con la vettura è stato sbalzato violentemente sull'asfalto
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
Proprio qualche giorno fa, tramite il comitato utenti "Quelli della Canavesana", i pendolari avevano segnalato costanti disservizi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore