FIACCOLATA A RIVAROLO CANAVESE PER CHARLIE HEBDO

| Domenica prossima dalle 17 in piazza Carisia

+ Miei preferiti
FIACCOLATA A RIVAROLO CANAVESE PER CHARLIE HEBDO
Il tam tam dei social network e in particolare di Facebook sta facendo da cassa di risonanza per la manifestazione promossa per domenica prossima, 18 gennaio, alle ore 17, a Rivarolo Canavese. Una fiaccolata per rispondere alla strage di Parigi di Charlie Hebdo. Ma non solo: un modo come un altro per rispondere anche alla violenza con l'integrazione. «Amministrazioni comunali, comunità islamica di Rivarolo e quelle dei comuni canavesani, associazioni di volontariato cattoliche e laiche, Comitati e liberi cittadini parteciperanno partendo da piazza Carisia (presso gli uffici postali)» l'appello dei promotori della fiaccolata.

Che su Facebook, per presentare l'iniziativa, hanno preso in prestito un post pubblicato sempre sul social network dal fondatore di Emergency, Gino Strada. «La strage di Parigi ci ha lasciati addolorati, sgomenti, arrabbiati. Tutti sentiamo il bisogno di reagire. Ricordiamo quello che il premier norvegese Stoltenberg disse dopo la strage di Utoya del 2011: “Reagiremo con più democrazia, più apertura e più diritti».

«Non vogliamo cedere alla paura e all’odio. Rifiutiamo la logica di chi divide il mondo in base alla religione, al colore della pelle, alla nazionalità. Rifiutiamo la logica di chi specula sulla morte per i propri interessi, alimentando una spirale di odio e violenza. È il momento di stare insieme, di far sentire la voce di tutti quelli, e sono tanti, che di fronte alla morte e alla violenza rispondono con il dialogo, la solidarietà e la pratica dei diritti. Tutti quelli che non fanno distinzione tra le vittime di Utoya e Peshawar, di Baghdad, di Baqa e di Parigi, nel Mediterraneo e a New York. Tutti quelli che credono che diritti, democrazia e libertà siano l’unico antidoto alla guerra, alla violenza e al terrore. Dove l’odio divide, i diritti possono unire».
 
L'appuntamento è quindi a Rivarolo, domenica prossima.
 
«Nonostante le disavventure giudiziarie del Comune - scrive il vicesindaco di Rivarolo, Edo Gaetano - che pure vanno seguite con la massima cura ed attenzione, NON DIMENTICHIAMO DI FAR GIRARE L'INVITO ALLA FIACCOLATA SILENZIOSA DI DOMENICA 18 A RIVAROLO. Insieme alle comunità islamiche del Canavese diamo un fattivo ed importante segnale di solidarietà ed un invito alla pace, all'integrazione, al dialogo ed alla tolleranza».
Cronaca
PIVERONE - 14enne muore annegato: parte la colletta per il rimpatrio
PIVERONE - 14enne muore annegato: parte la colletta per il rimpatrio
E' partita una colletta per permettere il rimpatrio in Marocco della salma del povero Mehdi Khadiri, morto ad Anzasco
CASELLE - Sos Città e Sos Vacanze per chi è in difficoltà ad agosto
CASELLE - Sos Città e Sos Vacanze per chi è in difficoltà ad agosto
Anche per l’estate 2017 l'associazione Vivi Caselle fornisce due servizi per chi dovesse trovarsi in difficoltà in questo periodo
COLLERETTO G. - Dal Canavese alla borsa di New York: il caso Sienna
COLLERETTO G. - Dal Canavese alla borsa di New York: il caso Sienna
Ieri l'atteso esordio in borsa per l'azienda che ha i laboratori di ricerca al Bioindustry Park di Colleretto Giacosa
FAVRIA - Caso Ferrino: interrogazione al Ministro dell'interno
FAVRIA - Caso Ferrino: interrogazione al Ministro dell
Dopo il pestaggio sotto casa dell'ex primo cittadino la Lega Nord ha deciso di presentare un'interrogazione in parlamento
VOLPIANO - Dopo gli scioperi la chiusura: dramma occupazionale alla Comital. La Regione apre un tavolo urgente
VOLPIANO - Dopo gli scioperi la chiusura: dramma occupazionale alla Comital. La Regione apre un tavolo urgente
«La decisione di Comital di chiudere lo stabilimento di Volpiano e avviare la procedura di licenziamento per circa 140 lavoratori è estremamente grave e arriva in modo inatteso». Lo dichiara l'assessore Gianna Pentenero
FAVRIA - Intervista all'ex sindaco Ferrino: «E' stata un'aggressione mafiosa»
FAVRIA - Intervista all
Motivazioni? «Sono stato in amministrazione comunale per 37 anni. Qualcuno sicuramente non sarà stato contento del mio operato. Forse è una sorta di avvertimento per quello che ho fatto a livello politico, non solo a Favria»
AUTOSTRADA A5 - Guida la moto ubriaco: fermato dalla stradale - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Guida la moto ubriaco: fermato dalla stradale - FOTO
Gli agenti lo hanno notato procedere pericolosamente a zig zag verso Torino. La moto non era nemmeno assicurata
RIVAROLO - Incendio centralina elettrica dai giostrai al Vallesusa - FOTO
RIVAROLO - Incendio centralina elettrica dai giostrai al Vallesusa - FOTO
Intervento e messa in sicurezza dei vigili del fuoco
VOLPIANO - Chiude Comital: 140 lavoratori in mezzo a una strada
VOLPIANO - Chiude Comital: 140 lavoratori in mezzo a una strada
Venti di crisi confermati: la storica Comital ha avviato le procedure di licenziamento per i 140 lavoratori dello stabilimento
FAVRIA - Aggredito Ferrino: solidarietà dal sindaco Bellone
FAVRIA - Aggredito Ferrino: solidarietà dal sindaco Bellone
Anche l'ex primo cittadino Giorgio Cortese esprime la sua vicinanza a Ferrino: «Chi aggredisce non ha mai ragione»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore