FINANZA - Sequestrate 170 macchinette del caffè

| L'indagine trae origine dal fallimento di una società torinese leader nel settore della distribuzione di alimenti e bevande mediante apparecchi automatici

+ Miei preferiti
FINANZA - Sequestrate 170 macchinette del caffè
Avete trovato la macchinetta del caffè con i sigilli questa mattina al lavoro? Può darsi che faccia parte di una vasta operazione della Guardia di Finanza di Torino che ha sequestrato 170 distributori automatici di alimenti e bevande installati presso enti pubblici, strutture sanitarie, istituti scolastici e società. L'attività di indagine, condotta dal Nucleo di Polizia Tributaria Torino e coordinata dal sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Torino, Mario Bendoni, trae origine dal fallimento di una società torinese leader nel settore della distribuzione di alimenti e bevande mediante apparecchi automatici, che aveva accumulato un passivo di 16 milioni di euro.
 
In particolare, gli investigatori hanno accertato che, dopo la dichiarazione di fallimento la società affittuaria del ramo di azienda incaricata del “vending”, ossia la vendita di snack e bibite attraverso distributori automatici, ha fatto sparire dal patrimonio gli apparecchi di cui aveva la gestione, il cui valore complessivo è stato quantificato in circa 300mila euro. Il sistema fraudolento, realizzato anche mediante l’utilizzo di fatture false, scoperto dai finanzieri, ha indotto il Gip del Tribunale di Torino, Alessandra Pfiffner, a disporre il sequestro preventivo dei 170 distributori automatici per meglio tutelare i creditori raggirati.
 
Le indagini delle Fiamme Gialle hanno portato complessivamente alla denuncia di tre persone per i reati di bancarotta fraudolenta e di distrazione del patrimonio societario senza concorso con il fallito. L'attività di servizio si inserisce nell'azione svolta dalla Guardia di Finanza, quale organo di polizia economico-finanziaria, a tutela del corretto funzionamento dei mercati a vantaggio degli operatori economici rispettosi delle regole.
Cronaca
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore