FORNO - Il gruppo Snoopi ha un nuovo presidente

| La giovane Sara Bertot prende le redini del gruppo teatrale

+ Miei preferiti
FORNO - Il gruppo Snoopi ha un nuovo presidente
Chiunque, nella zona del Canavese, conosce il gruppo teatrale Snoopi che dal lontano ’74 calca i palcoscenici dei teatri di tutta la zona. Da inizio mese il gruppo ha una nuova presidentessa, la giovanissima Sara Bertot, classe 1992. «Ho cominciato un po' per gioco: nel 2006 mia madre è entrata a far parte del gruppo ed io mi divertivo a seguirli nelle varie repliche, stando dietro le quinte per tutta la durata della commedia – racconta - l'anno successivo, il 19 Maggio 2007, a 14 anni ho debuttato nella commedia "Eredità 'd monssù Pingon". Avevo solo tre battute e puntualmente una veniva tagliata».
 
Come in qualsiasi attività comunitaria, anche nello Snoopi i legami sociali sono importantissimi: «Siamo un po' come una grande famiglia ed io mi sono sempre contraddistinta per il mio “caratteraccio”. Come in tutte le migliori famiglie anche allo Snoopi si litiga, ci si sostiene, si discute, ci si confronta, si piange e si ride e dopo nove anni passati in questa famiglia posso anche dire che si cresce. Se nove anni fa mi avessero detto che sarei diventata la presidentessa dello Snoopi non ci avrei creduto».
 
La decisione è stata in parte inaspettata: «Io, la più giovane mai entrata nello Snoopi quella con meno esperienza teatrale. Per questo voglio ringraziare tutti loro perché credono molto nei giovani, ci definiscono sempre "il loro futuro". Un ringraziamento particolare va a Nevio Cavallin perché è stato lui a proporre me come presidente. Ne approfitto per ringraziare tutti quelli che mi hanno sempre supportata e sopportata, dai fondatori del gruppo alle new entry, dalle mie tante “mamme” alla mia praticamente sorella Arianna, dai fan agli ex Snoopi che ancora fanno parte del gruppo nonostante abbiano smesso di recitare. Il ringraziamento più grande lo devo a mia mamma perché se lei non fosse entrata a far parte del gruppo probabilmente non ne avrei mai fatto parte nemmeno io».
 
Una scelta importante, quella del gruppo, che dimostra una grande apertura mentale e soprattutto un forte slancio verso il futuro. Dopo oltre quarant’anni il gruppo Snoopi è ancora vivo, vegeto e pieno di giovani. Ed è proprio su questi ultimi che ha saggiamente scelto di puntare. (P.f.)
Dove è successo
Cronaca
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore