FORNO - Il gruppo Snoopi ha un nuovo presidente

| La giovane Sara Bertot prende le redini del gruppo teatrale

+ Miei preferiti
FORNO - Il gruppo Snoopi ha un nuovo presidente
Chiunque, nella zona del Canavese, conosce il gruppo teatrale Snoopi che dal lontano ’74 calca i palcoscenici dei teatri di tutta la zona. Da inizio mese il gruppo ha una nuova presidentessa, la giovanissima Sara Bertot, classe 1992. «Ho cominciato un po' per gioco: nel 2006 mia madre è entrata a far parte del gruppo ed io mi divertivo a seguirli nelle varie repliche, stando dietro le quinte per tutta la durata della commedia – racconta - l'anno successivo, il 19 Maggio 2007, a 14 anni ho debuttato nella commedia "Eredità 'd monssù Pingon". Avevo solo tre battute e puntualmente una veniva tagliata».
 
Come in qualsiasi attività comunitaria, anche nello Snoopi i legami sociali sono importantissimi: «Siamo un po' come una grande famiglia ed io mi sono sempre contraddistinta per il mio “caratteraccio”. Come in tutte le migliori famiglie anche allo Snoopi si litiga, ci si sostiene, si discute, ci si confronta, si piange e si ride e dopo nove anni passati in questa famiglia posso anche dire che si cresce. Se nove anni fa mi avessero detto che sarei diventata la presidentessa dello Snoopi non ci avrei creduto».
 
La decisione è stata in parte inaspettata: «Io, la più giovane mai entrata nello Snoopi quella con meno esperienza teatrale. Per questo voglio ringraziare tutti loro perché credono molto nei giovani, ci definiscono sempre "il loro futuro". Un ringraziamento particolare va a Nevio Cavallin perché è stato lui a proporre me come presidente. Ne approfitto per ringraziare tutti quelli che mi hanno sempre supportata e sopportata, dai fondatori del gruppo alle new entry, dalle mie tante “mamme” alla mia praticamente sorella Arianna, dai fan agli ex Snoopi che ancora fanno parte del gruppo nonostante abbiano smesso di recitare. Il ringraziamento più grande lo devo a mia mamma perché se lei non fosse entrata a far parte del gruppo probabilmente non ne avrei mai fatto parte nemmeno io».
 
Una scelta importante, quella del gruppo, che dimostra una grande apertura mentale e soprattutto un forte slancio verso il futuro. Dopo oltre quarant’anni il gruppo Snoopi è ancora vivo, vegeto e pieno di giovani. Ed è proprio su questi ultimi che ha saggiamente scelto di puntare. (P.f.)
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l'incendio
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l
Sono dolose le origini dell'incendio che nella notte tra sabato e domenica ha devastato il piano terra della scuola media
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
La classe III A dell'istituto ha partecipato con successo al settimo concorso internazionale di musica nella scuola
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell'Asl To4
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell
Numeri importanti, anche se apparentemente esigui, perché rivelano un’accelerazione nella disponibilità alla donazione
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all'opera
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all
Una borgata alpina a 1500 metri di quota nel Parco Nazionale Gran Paradiso e un antico forno a legna
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
E' stato rintracciato dai carabinieri di Cigliano Vercellese nel corso della notte Jimmy Aimaro, il 39enne commerciante di Moncrivello sparito nel nulla sabato mattina dal mercato di Rivarolo Canavese
BANCHETTE - Va a fuoco la scuola media: danni al piano terra
BANCHETTE - Va a fuoco la scuola media: danni al piano terra
Gli uffici amministrativi della scuola e alcune aule sono state danneggiate dal rogo. Dubbi sulle cause. Indaga la polizia
SAN BENIGNO - Si schianta contro il guard-rail: positivo all'alcoltest
SAN BENIGNO - Si schianta contro il guard-rail: positivo all
Brutto incidente sulla Torino-Aosta. Un uomo di 54 anni ricoverato in ospedale. Era al volante di una Fiat 500 andata distrutta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore