FORNO - Nella cassetta di sicurezza non ci sono i soldi di Gloria

| I carabinieri hanno aperto stamattina la cassetta di Roberto Obert prelevata ieri dalla San Paolo di Forno Canavese

+ Miei preferiti
FORNO - Nella cassetta di sicurezza non ci sono i soldi di Gloria
Gabriele Defilippi ha mentito (ancora una volta). Nella cassetta di sicurezza di Roberto Obert custodita alla banca San Paolo di Forno Canavese non ci sono i 187 mila euro rubati con un'abile truffa alla professoressa Gloria Rosboch di Castellamonte, trovata morta la scorsa settimana nella discarica di Rivara. I carabinieri del reparto investigativo di Torino ieri mattina hanno sequestrato la cassetta che stamattina è stata aperta. Dentro c'erano solo buoni fruttiferi e dei beni di famiglia «risalenti nel tempo e non riconducibili all'indagine in corso», confermano dal comando provinciale dell'Arma dei carabinieri.

Era stato Defilippi a indicare quella cassetta ai carabinieri. Secondo il suo racconto, i 187 mila euro rubati alla professoressa erano stati consegnati a Roberto Obert che li avrebbe dovuti gestire. A questo punto le confessioni di Gabriele Defilippi non sembrano attendibili. Il valore complessivo dei buoni all'interno della cassetta raggiunge circa i 20 mila euro. 

Roberto Obert aveva già detto ai carabinieri, durante gli interrogatori, di non aver mai visto nè Gloria Rosboch prima del giorno dell'omicidio, nè i suoi soldi. Effettivamente nella cassetta di sicurezza, contrariamente a quanto indicato dall'amante complice, non c'erano i soldi sottratti alla prof. Le indagini proseguono. I 187 mila euro della Rosboch sembrano spariti nel nulla. Molto probabilmente sono già stati spesi. I carabinieri hanno posto sotto sequestro preventivo i beni della famiglia Defilippi-Abbattista, compresa la casa di Gassino recentemente acquistata dall'ex compagno della mamma di Gabriele.

Cronaca
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
Gli chef stellati Andrea Larossa e Andrea Pasqualucci si sono presentati al pubblico con due ricette inedite
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
Nell'area montana è stato concretizzato uno dei progetti di infermieristica di comunità e di ostetricia di continuità
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
Prestigioso appuntamento venerdì 21 giugno alle 21.30 in Piazza Carignano a Torino
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
I velivoli, dotati anche di fotocamera a luce residua e termocamera, potranno essere utilizzati anche nelle ore notturne
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
Nel corso della serata verrà inoltre proiettato il video musicale ideato e fatto realizzare dal presidente del Lion's Club Alto Canavese Giovanni Tocci, a ricordo di Alessio Chiarovano
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d'urgenza in ospedale
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d
E' fuori pericolo il piccolo che domenica, giocando nel cortile di casa, si è infilzato con un forchettone da grigliata. Cadendo, il bimbo è rimasto ferito ad una coscia. Per fortuna l'attrezzo non ha lesionato i principali vasi sanguigni
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
La Corte d'Appello Milano ha assolto con formula piena, perchè il fatto non sussiste, gli editori Gianluigi Viganò, Mauro Albani e Ludovico Maria Gilberti
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
La Società è nata intorno agli anni 1890-1898 e, successivamente, l'edifico originario è stato ampliato
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
I dati sull'inserimento lavorativo degli allievi in uscita dai corsi del comparto industriale del Ciac di Valperga, anche dell'ultimo anno formativo, sono estremamente positivi
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
Ancora atti vandalici nel centro storico di Chiaverano. Ora il Comune dice basta: «Se dovesse ricapitare, scatteranno le denunce». I danni, anche questa volta, nella zona della chiesa parrocchiale e del Parco della Rimembranza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore