FORNO - Sciopero alla «Sea Stampaggio» per gli stipendi e il Tfr

| Ventinove dipendenti hanno incrociato le braccia. Chiedono maggiori garanzie sul loro futuro lavorativo

+ Miei preferiti
FORNO - Sciopero alla «Sea Stampaggio» per gli stipendi e il Tfr
Sono giorni di tensione alla "Sea stampaggio acciai" di Forno Canavese. I ventinove dipendenti del settore produttivo, lunedì si sono trovati davanti ai cancelli dell'azienda di frazione Marietti e hanno incrociato le braccia per tutta la giornata. Chiedono garanzie sul futuro, oltre al pagamento degli arretrati. All'appello mancherebbero gli ultimi due stipendi. «Da un anno e mezzo le cose non vanno bene - spiegano i referenti del Confsal, il sindacato autonomo che sta seguendo la vicenda - l'azienda è anche ricorsa alla cassa integrazione sebbene non manchino le commesse». Gran parte dei dipendenti sono senegalesi e marocchini, quasi tutti residenti a Forno e nei paesi vicini. Con l'azienda in difficoltà nei pagamenti, alcuni si sono già visti recapitare lo sfratto.

«Alle nostre domande la proprietà risponde sempre in maniera evasiva - dicono ancora dal sindacato - anche sul Tfr non c'è chiarezza e se non interverrà l'Inps c'è il rischio che nessuno riesca a ottenerlo». La Sea, inoltre, ha già cambiato assetto societario un paio di volte. Circostanza che ha ulteriormente insospettito i sindacati e i lavoratori. Già nelle scorse settimane c’era stata una mezza mobilitazione interna per dare un segnale alla proprietà. Visto che le risposte ottenute dall’azienda sono state giudicate non altezza della situazione, i lavoratori hanno deciso di incrociare le braccia a oltranza. «Qui c’è gente che lavora da tanti anni – dicono i dipendenti della Sea – abbiamo famiglie da mantenere e mutui da onorare. Chiediamo solo delle risposte e delle garanzie per il nostro futuro». 

Cronaca
RIVAROLO - Incendio in via San Rocco: paura in centro - FOTO
RIVAROLO - Incendio in via San Rocco: paura in centro - FOTO
Una stufa ha provocato le fiamme subito domate grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco. A dare l'allarme i residenti
EMERGENZA NEVE - La turbina della Città metropolitana ad Arquata
EMERGENZA NEVE - La turbina della Città metropolitana ad Arquata
Il mezzo al lavoro per la rimozione della neve dalle strade e il ripristino dei contatti con le frazioni isolate
CASTELNUOVO NIGRA - Una grande folla per festeggiare i cento anni di don Nicola Faletti - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Una grande folla per festeggiare i cento anni di don Nicola Faletti - FOTO e VIDEO
Grande festa a Villa Castelnuovo per i cento anni di don Nicola Faletti, il "Don Bosco" del Canavese. Una bella cerimonia ha giustamente celebrato la figura del parroco di un tempo, da 30 anni in Valle Sacra
AGLIE' - Il Ministero conferma i dati: calano i turisti in castello
AGLIE
Terzo anno consecutivo con il segno negativo per la residenza sabauda alladiese. L'anno scorso sono passati da Agliè 44mila turisti
RIVAROLO - Nessuno si vuole comprare la cascina Battagliona
RIVAROLO - Nessuno si vuole comprare la cascina Battagliona
Per la seconda volta consecutiva non sono arrivate offerte a Palazzo Lomellini. I soldi incassati erano destinati ad opere pubbliche
RIVAROLO - Allarme per una pericolosa fuga di gas in via Farina
RIVAROLO - Allarme per una pericolosa fuga di gas in via Farina
Pronto intervento dei vigili del fuoco di Rivarolo. A dare l'allarme una residente di una palazzina che ha subito chiamato il 115
SANITA' - In Canavese l'Asl punta sull'Infermiere di Comunità
SANITA
I progetti sperimentali di Infermiere di Comunità che si stanno per attivare nei distretti saranno rivolti alle persone anziane
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: Soccorso Alpino al lavoro - FOTO
SLAVINA SULL
Altri 8 operatori piemontesi sono stati dislocati nelle aree limitrofe per portare con sci e pelli di foca viveri, beni di prima necessità e medicinali
CUORGNÈ - Cade dal tetto di casa: pensionato ferito trasportato con l'elicottero al Cto
CUORGNÈ - Cade dal tetto di casa: pensionato ferito trasportato con l
L'incidente oggi poco dopo le undici. Accertamenti dei vigili del fuoco in corso sulla dinamica. Da chiarire i motivi che hanno spinto l'uomo a salire sul tetto. Immediatamente soccorso dal 118 è stato portato a Torino
EMERGENZA NEVE - La Città metropolitana spedisce una turbina
EMERGENZA NEVE - La Città metropolitana spedisce una turbina
È partita ieri per il centro Italia a integrare la colonna mobile regionale piemontese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore