FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO

| Un uomo denunciato per tutti i reati riconducibili alla macellazione abusiva e alle violazioni igienico sanitarie oltre che per maltrattamento e uccisione di animali ed altri reati specifici. Soddisfatti gli animalisti

+ Miei preferiti
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO
I carabinieri della stazione di Leini, in collaborazione con i colleghi di Barbania, hanno effettuato una perquisizione in una cascina a Front Canavese, dopo che il personale del movimento animalista di denuncia EITAL (Ente Italiano Tutela Animali e Legalità), dopo mesi di accertamenti, ha individuato A.B., 37 anni, di Front Canavese, dedito alla macellazione clandestina. 
 
Il personale dell’EITAL ha così allertato i militari di Leinì i quali hanno avuto modo di scoprire un locale adibito alla macellazione di animali e bloccare il proprietario/macellaio clandestino intento a vendere ovini in nero a 130 euro l’una pronti ad essere macellati; all’interno del locale si rinvenivano infatti alcuni capi di ovini appesi a ganci e già pelati e prive di interiora, numerosissimi sacchi neri pieni di organi animali destinati verosimilmente allo smaltimento illecito, attrezzatura dedita alla macellazione (seghe elettriche, ganci meccanici e vari utensili da taglio tipici da macellaio), corna di vari animali e marchi auricolari di sospetta provenienza. 
 
All’interno di un furgoncino venivano rinvenuti cadaveri di agnellini e capretti la cui destinazione è ancora ignota. All’interno del cortile del macello abusivo erano presenti sacconi colmi di pelli di pecora e capre, rinvenuti anche farmaci scaduti tra cui del cortisone, mentre all’interno di numerosi freezer venivano rinvenuti quintali di carne. Al termine delle operazioni, che si sono protratte fino a tarda sera, i militari hanno posto in sequestro tutta la struttura abusiva adibita a mattatoio, le carcasse di animali, i farmaci e la carne congelata. È intervenuto il Servizio Veterinario dell'Asl To4 di Ivrea che ha provveduto a smaltire le carcasse e i resti degli animali. 
 
L’uomo è stato denunciato per tutti i reati riconducibili alla macellazione abusiva e alle violazioni igienico sanitarie altresì afferenti i rischi sanitari, per maltrattamento e uccisione di animali ed altri reati specifici. Querela sarà altresì sporta dall’EITAL presso la Procura della Repubblica di Torino, altresì per chiedere accertamenti circa la gravità su come il “macellaio” abbia potuto esercitare l’attività illecita di macellazione e vendita clandestina di carni da decenni, senza che chi di competenza l’abbia mai scoperta e interrotta. L’attività è stata ripresa dall’inviato di “Striscia la Notizia” Edoardo Stoppa che da anni collabora con EITAL e la cui puntata sarà presto trasmessa in onda.
Galleria fotografica
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 1
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 2
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 3
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 4
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 5
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 6
Cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
Grande serata inaugurale per l'antico Carnevale di Castellamonte. Questa sera nella rotonda Antonelliana sono stati presentati i personaggi principali dell'edizione 2019 della manifestazione, ovvero la Bela Pignatera e il Primo Console
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
Il timbro figurato, promosso dalla Fondazione, potrà essere richiesto presso lo stand allestito nel Villaggio Arancio il 3 marzo
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
La vicepresidente della Camera ha visitato ieri pomeriggio la Scuola nazionale delle unità cinofile dei Vigili del fuoco
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
La sospensione potrà avvenire tra le 8 del lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 18 del giovedì 28 febbraio 2019
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
I carabinieri di Vico Canavese hanno sequestrato 400 grammi di marijuana, danaro contante, probabilmente incassato dall'attività di spaccio in zona, e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente
CUORGNE' - A fuoco un alloggio in pieno centro storico: provvidenziale intervento dei vigili del fuoco - VIDEO
CUORGNE
La strada è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Cuorgnè. Dopo la messa in sicurezza dell'alloggio i tecnici del Comune hanno visionato lo stabile per verificarne l'agibilità. Illesa la persona che si trovava nell'abitazione
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l'estorsione a Cuorgnè
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l
E' il terzo arresto in paese nel giro di una settimana sempre nell'ambito della stessa inchiesta e del medesimo processo penale
CIRIE' - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la chiusura per 15 giorni
CIRIE
Questa mattina in via Gazzera, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno chiuso il bar «Caffè Villaggio»
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all
Il quarantenne, residente nel torinese, è stato controllato dai finanzieri della compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un'ispezione del bagaglio, gli inquirenti hanno rinvenuto due sacchetti con le foglie di cocaina
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell'Ana
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell
Paolo Querio continuerà ad essere direttore del giornale sezionale «Lo Scarpone Canavesano». Nel 2021 il centenario della sezione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore