FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO

| Un uomo denunciato per tutti i reati riconducibili alla macellazione abusiva e alle violazioni igienico sanitarie oltre che per maltrattamento e uccisione di animali ed altri reati specifici. Soddisfatti gli animalisti

+ Miei preferiti
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO
I carabinieri della stazione di Leini, in collaborazione con i colleghi di Barbania, hanno effettuato una perquisizione in una cascina a Front Canavese, dopo che il personale del movimento animalista di denuncia EITAL (Ente Italiano Tutela Animali e Legalità), dopo mesi di accertamenti, ha individuato A.B., 37 anni, di Front Canavese, dedito alla macellazione clandestina. 
 
Il personale dell’EITAL ha così allertato i militari di Leinì i quali hanno avuto modo di scoprire un locale adibito alla macellazione di animali e bloccare il proprietario/macellaio clandestino intento a vendere ovini in nero a 130 euro l’una pronti ad essere macellati; all’interno del locale si rinvenivano infatti alcuni capi di ovini appesi a ganci e già pelati e prive di interiora, numerosissimi sacchi neri pieni di organi animali destinati verosimilmente allo smaltimento illecito, attrezzatura dedita alla macellazione (seghe elettriche, ganci meccanici e vari utensili da taglio tipici da macellaio), corna di vari animali e marchi auricolari di sospetta provenienza. 
 
All’interno di un furgoncino venivano rinvenuti cadaveri di agnellini e capretti la cui destinazione è ancora ignota. All’interno del cortile del macello abusivo erano presenti sacconi colmi di pelli di pecora e capre, rinvenuti anche farmaci scaduti tra cui del cortisone, mentre all’interno di numerosi freezer venivano rinvenuti quintali di carne. Al termine delle operazioni, che si sono protratte fino a tarda sera, i militari hanno posto in sequestro tutta la struttura abusiva adibita a mattatoio, le carcasse di animali, i farmaci e la carne congelata. È intervenuto il Servizio Veterinario dell'Asl To4 di Ivrea che ha provveduto a smaltire le carcasse e i resti degli animali. 
 
L’uomo è stato denunciato per tutti i reati riconducibili alla macellazione abusiva e alle violazioni igienico sanitarie altresì afferenti i rischi sanitari, per maltrattamento e uccisione di animali ed altri reati specifici. Querela sarà altresì sporta dall’EITAL presso la Procura della Repubblica di Torino, altresì per chiedere accertamenti circa la gravità su come il “macellaio” abbia potuto esercitare l’attività illecita di macellazione e vendita clandestina di carni da decenni, senza che chi di competenza l’abbia mai scoperta e interrotta. L’attività è stata ripresa dall’inviato di “Striscia la Notizia” Edoardo Stoppa che da anni collabora con EITAL e la cui puntata sarà presto trasmessa in onda.
Galleria fotografica
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 1
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 2
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 3
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 4
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 5
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO - immagine 6
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell'Orco - FOTO E VIDEO SOCCORSI
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell
Una donna di 59 anni residente a Rivarolo Canavese è stata ritrovata nei pressi del ponte dell'Orco tra Rivarolo Canavese e Ozegna, oggi pomeriggio intorno alle 17. E' stata elitrasportata d'urgenza in ospedale
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
Un incendio sterpaglie alimentato dal vento si è pericolosamente avvicinato alla struttura che ospita decine di cani
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
Il fronte dell'incendio si è sviluppato nella stessa zona di Ribordone dove già ieri, nel tardo pomeriggio, hanno operato le squadre di vigili del fuoco e Aib. A causa del vento forte, infatti, il rogo è tornato ad alimentarsi
AGLIE' - Paese in lutto per l'addio a Daniele Ferrando
AGLIE
Stimato professionista, nel 2000 aveva impersonato il conte di San Martino, personaggio principale dello storico Carluvà d'Ajè
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
Otto mesi inflitti ad un uomo di 48 anni, già ai domiciliari a Volpiano, uscito per andare a prendere un gelato al figlio...
BANCHETTE - Con la pistola all'assalto dell'ufficio postale del paese
BANCHETTE - Con la pistola all
Torna a colpire la banda degli uffici postali. L'altra mattina, intorno a mezzogiorno, colpo a Banchette ma bottino esiguo
BORGOFRANCO D'IVREA - Uomo precipita da un muretto: salvato dal soccorso alpino - VIDEO DEI SOCCORSI
BORGOFRANCO D
Provvidenziale intervento, ieri mattina, per i tecnici della stazione di Ivrea del soccorso alpino che hanno gestito con grande preparazione e competenza un intervento complesso nella zona di Borgofranco. Il ferito elitrasportato al Cto
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
Stare in mezzo alla gente, sui treni e nelle stazioni, costituisce uno dei tratti distintivi della quotidianità di questa specialità della Polizia di Stato
SOLIDARIETA' - L'abbigliamento sequestrato dalla Finanza donato al Cottolengo
SOLIDARIETA
Sono oltre 3000 capi di abbigliamento sottratti al mercato della contraffazione nel corso di una recente operazione
MAPPANO - Incendio nella notte: distrutti bidoni e un'auto - FOTO
MAPPANO - Incendio nella notte: distrutti bidoni e un
Le fiamme hanno completamente distrutto diversi bidoni della raccolta indifferenziata oltre a una Hyundai parcheggiata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore