GIUDIZIARIA - Assolti i giornalisti Mauro Giubellini e Santo Zaccaria

| La Corte d'Appello ribalta la sentenza e condanna il Comune di Prascorsano

+ Miei preferiti
GIUDIZIARIA - Assolti i giornalisti Mauro Giubellini e Santo Zaccaria
Assolti perchè non hanno diffamato nessuno. Tantomeno il Comune di Prascorsano. La sentenza della Corte d'Appello di Torino, in questo periodo particolarmente delicato per i giornali e i giornalisti, suona come un inno alla libertà di stampa e al diritto di cronaca. I colleghi Mauro Giubellini e Santo Zaccaria (difesi dall'avvocato Danilo Pastore) sono stati assolti dall'accusa di aver diffamato e danneggiato, sull'allora settimanale «Il Canavese - Sole delle alpi», il Comune di Prascorsano. In primo grado i due giornalisti (direttore e collaboratore) erano stati pesantemente condannati dal tribunale d'Ivrea al pagamento di oltre 50 mila euro in solido all'amministrazione prascorsanese (tutte a carico dei giornalisti perchè, nel frattempo, il giornale ha cambiato editore).
 
Al vaglio del tribunale tre articoli scritti tra gennaio e febbraio del 2011. Oggetto: l'acquisto di un fuoristrada (nella foto) da parte del Comune da destinare alla protezione civile del paese. Smontando pezzo per pezzo la condanna inflitta ai giornalisti dal giudice eporediese Carlo Maria Garbellotto, i giudici della Corte d'Appello hanno ribaltato la sentenza, tanto che toccherà al Comune di Prascorsano pagare anche le spese legali per un totale di oltre 16 mila euro.
 
«L'esame dei tre articoli sui quali si basa la domanda non rivela in alcun modo gli estremi di un fatto illecito e segnatamente del reato di diffamazione» scrive il presidente della corte, Giorgio Riccomagno, che, analizzando ogni singolo articolo constestato dall'allora amministrazione di Prascorsano, addirittura si sorprende della lettura che ne ha dato, in primo grado, il giudice d'Ivrea. Ponendo, oltretutto, dei dubbi anche sulle decisioni del Comune in merito all'acquisto del mezzo per la protezione civile: «Ipotizzare l'irregolarità fiscale dell'operazione (come è stato fatto negli articoli ndr) non è per nulla peregrino - scrive il giudice - essendo pacifico che chi emetteva fattura non era il reale proprietario del mezzo ma che il tutto serviva soltanto a far quadrare l'operazione dal punto di vista formale».
 
«Sull'indicazione del valore di un mezzo usato - sottolinea la Corte d'Appello - vige la più vasta libertà di opinione, non esistendo alcuna quotazione ufficiale. Un'opinione diverse non è, per definizione, un'affermazione menzognera». Frase che è stata più volte ripetuta nella sentenza, a conferma che i giudici hanno visto nell'operato dei giornalisti un normale esercizio del diritto di cronaca.
Cronaca
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
Collaborazione tra l'associazione Liceo Musicale di Rivarolo e la scuola media Gozzano
CUORGNE' - Il benvenuto della città ai nuovi nati del 2017 - FOTO
CUORGNE
Anche i genitori hanno apprezzato l'iniziativa che, per fortuna, sta diventando una consuetudine per i nuovi nati di Cuorgnè
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore