GIUDIZIARIA - Giubellini: «Basta poco per mettere un bavaglio all'informazione»

| La Corte d'Appello ribalta la sentenza del tribunale d'Ivrea

+ Miei preferiti
GIUDIZIARIA - Giubellini: «Basta poco per mettere un bavaglio allinformazione»
Assoluzione piena per i giornalisti Giubellini e Zaccaria. Condanna alle spese processuali per il Comune di Prascorsano. Farà discutere la sentenza della Corte d'Appello di Torino che ribaltando il verdetto di primo grado del tribunale d'Ivrea, ha scagionato dall'accusa di diffamazione i due giornalisti. 
 
«Personalmente ho sempre sostenuto che le sentenze si accettano e non si commentano ed ho sempre avuto fiducia nella giustizia - commenta Mauro Giubellini che, del Canavese - Sole delle alpi, era il direttore - sul caso specifico vorrei semplicemente evidenziare che gli articoli oggetto di querela erano fondati su prove documentali e non si sono prestati a colorazioni politiche o edulcorazioni da giornalismo gridato. I servizi, prima della pubblicazione, erano stati sottoposti al vaglio di un ufficio legale che non vi aveva ravvisato estremi per una potenziale diffamazione. Non erano espresse opinioni o realtà travisate». 
 
La sentenza sgrava i giornalisti dal pagamento di 50 mila euro (più spese processuali) deciso dal tribunale eporediese come risarcimento nei confronti del Comune. «Sono felice per questa sentenza che attendevo con grande serenità e per la quale esprimo un sincero ringraziamento al mio legale. Oggi, sarebbe facile esultare. Ed invece, con estrema pragmaticità, devo prendere atto che quando un giornalista decide di affrontare questa professione sposando le più nobili cause del diritto–dovere di cronaca, sempre dalla parte dei cittadini e dei più deboli, tenga sempre presente delle conseguenze che ciò comporta in termini di salute, di futuro professionale e patrimoniale». 
 
Un appello per i colleghi: «Chi vuole fare un giornalismo coraggioso, d’inchiesta e di denuncia s’accerti di avere alle spalle le necessarie tutele legali. Perché le minacce non sono solo quelle violente. A volte basta una citazione civile per mettere un bavaglio alla libertà d’informazione.  E questo lo dico soprattutto ai colleghi più esposti: quelli dei giornali locali».
Cronaca
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
Proseguono le escursioni in bus da Torino, con partenza dalla stazione di Porta Susa, proposte dal circuito "Strada Gran Paradiso"
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore