GRAN PARADISO - I guardaparco riconosciuti «difensori dell'ambiente»

| Un albero dedicato ai guardaparco del Parco Gran Paradiso nella Riserva Naturale Orientata di Monte Bonifato in Sicilia

+ Miei preferiti
GRAN PARADISO - I guardaparco riconosciuti «difensori dellambiente»
Un albero dedicato ai guardaparco del Gran Paradiso nella Riserva Naturale Orientata di Monte Bonifato in Sicilia: il Corpo di Sorveglianza dell'area protetta più antica d'Italia è stato scelto dai collaboratori di Leroy Merlin Italia e dagli studenti del Liceo "V.F. Allmayer" di Alcamo, che hanno dedicato 1000 alberi a 1000 rappresentanti dei diritti e della salvaguardia dell'ambiente che, attraverso la propria vita, le proprie azioni, il proprio coraggio, ne hanno permesso lo sviluppo e la difesa.
 
La "Foresta dei Diritti", è stata creata nella riserva naturale del Bosco d'Alcamo sul monte Bonifato, distrutta da un incendio doloso nel 2014, grazie al progetto di Leroy Merlin Italia "Diritti per la nostra strada". Per ogni "codice di condotta" siglato dai propri partner, l'azienda ha deciso di piantare un albero che potesse rappresentare questo comune impegno. Da anni infatti Vito Piccichè, il Preside del liceo musicale "Vito Fazio Allmayer" combatte insieme ai suoi studenti per restituire alla collettività il Bosco d'Alcamo, più volte colpito da atti di piromani. La scuola ha fatto appello alle realtà più sensibili alle tematiche di valenza educativa e ambientale e a quest'appello ha risposto Leroy Merlin. Dalla sinergia virtuosa tra scuola e enti privati è nata quindi la Foresta dei Diritti, un bosco nel quale ogni albero porta il nome di una personalità o di una figura simbolica che rappresenta, nella vita di ogni giorno, la battaglia per il rispetto e la difesa dei diritti.
 
I guardaparco sono stati scelti come difensori della salvaguardia dei diritti della flora e fauna alpina, insieme a personaggi che hanno difeso in prima persona i diritti di tutti, come Giovanni Falcone, Peppino Impastato, Gino Strada, Edwin Chota e Luca Mercalli. L'ispettore del Corpo di Sorveglianza, Stefano Cerise, ha così commentato: "Essere riconosciuti come difensori dell'ambiente ci rende orgogliosi, vogliamo ringraziare i ragazzi del liceo di Alcamo e i dipendenti di Leroy Merlin per questo riconoscimento che conferma l'importante ruolo dei guardaparco, un corpo di sorveglianza unico che prosegue una tradizione e un'esperienza consolidata nel tempo". 
 
"Anche questa iniziativa dimostra come la nostra azienda voglia andare sempre oltre l'impegno sul prodotto", spiega Luca Pereno, coordinatore Sviluppo Sostenibile di Leroy Merlin. "Attraverso interventi come questo cerchiamo di trasmettere la passione con cui ci attiviamo perché ognuno possa vivere in un luogo più bello, più sano e più rispettoso dei diritti di tutti. Un obiettivo che parte dal nostro radicamento sul territorio: per questo consideriamo fondamentale la partnership con scuole, università, organizzazioni non profit. Perché ci aiuta a rafforzare il dialogo con le comunità locali".
Cronaca
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
Ieri pomeriggio dimessi dall'ospedale la preside e i cinque operatori colti da malore. Difficile dire quando riaprirà la scuola
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall'ospedale di Ivrea e muore assiderato sotto la neve: identificato il cadavere
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall
Sorpreso dalla neve di lunedì, l'uomo è arrivato fino alla centrale di Chivasso dove, per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe tolto il giubbotto e le scarpe. In quel punto, questa mattina, è stato trovato il cadavere
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltà di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
È stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove è morto di freddo
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell'elicottero
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell
Domani, alle 15.30, il comandante Generale dell'Arma, Generale Tullio Del Sette, renderà omaggio alle vittime di quell'incidente
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
Forse a generare il problema è stata una infiltrazione d'acqua nel sottosuolo. Per precauzione il Comune ha bloccato il traffico
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
Ancora paura questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese dove lunedì più di 30 bambini sono rimasti intossicati da una fuga di monossido di carbonio che si è verificata nella palestra del plesso
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrà la collaborazione di realtà ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore