GRAN PARADISO - I guardaparco riconosciuti «difensori dell'ambiente»

| Un albero dedicato ai guardaparco del Parco Gran Paradiso nella Riserva Naturale Orientata di Monte Bonifato in Sicilia

+ Miei preferiti
GRAN PARADISO - I guardaparco riconosciuti «difensori dellambiente»
Un albero dedicato ai guardaparco del Gran Paradiso nella Riserva Naturale Orientata di Monte Bonifato in Sicilia: il Corpo di Sorveglianza dell'area protetta più antica d'Italia è stato scelto dai collaboratori di Leroy Merlin Italia e dagli studenti del Liceo "V.F. Allmayer" di Alcamo, che hanno dedicato 1000 alberi a 1000 rappresentanti dei diritti e della salvaguardia dell'ambiente che, attraverso la propria vita, le proprie azioni, il proprio coraggio, ne hanno permesso lo sviluppo e la difesa.
 
La "Foresta dei Diritti", è stata creata nella riserva naturale del Bosco d'Alcamo sul monte Bonifato, distrutta da un incendio doloso nel 2014, grazie al progetto di Leroy Merlin Italia "Diritti per la nostra strada". Per ogni "codice di condotta" siglato dai propri partner, l'azienda ha deciso di piantare un albero che potesse rappresentare questo comune impegno. Da anni infatti Vito Piccichè, il Preside del liceo musicale "Vito Fazio Allmayer" combatte insieme ai suoi studenti per restituire alla collettività il Bosco d'Alcamo, più volte colpito da atti di piromani. La scuola ha fatto appello alle realtà più sensibili alle tematiche di valenza educativa e ambientale e a quest'appello ha risposto Leroy Merlin. Dalla sinergia virtuosa tra scuola e enti privati è nata quindi la Foresta dei Diritti, un bosco nel quale ogni albero porta il nome di una personalità o di una figura simbolica che rappresenta, nella vita di ogni giorno, la battaglia per il rispetto e la difesa dei diritti.
 
I guardaparco sono stati scelti come difensori della salvaguardia dei diritti della flora e fauna alpina, insieme a personaggi che hanno difeso in prima persona i diritti di tutti, come Giovanni Falcone, Peppino Impastato, Gino Strada, Edwin Chota e Luca Mercalli. L'ispettore del Corpo di Sorveglianza, Stefano Cerise, ha così commentato: "Essere riconosciuti come difensori dell'ambiente ci rende orgogliosi, vogliamo ringraziare i ragazzi del liceo di Alcamo e i dipendenti di Leroy Merlin per questo riconoscimento che conferma l'importante ruolo dei guardaparco, un corpo di sorveglianza unico che prosegue una tradizione e un'esperienza consolidata nel tempo". 
 
"Anche questa iniziativa dimostra come la nostra azienda voglia andare sempre oltre l'impegno sul prodotto", spiega Luca Pereno, coordinatore Sviluppo Sostenibile di Leroy Merlin. "Attraverso interventi come questo cerchiamo di trasmettere la passione con cui ci attiviamo perché ognuno possa vivere in un luogo più bello, più sano e più rispettoso dei diritti di tutti. Un obiettivo che parte dal nostro radicamento sul territorio: per questo consideriamo fondamentale la partnership con scuole, università, organizzazioni non profit. Perché ci aiuta a rafforzare il dialogo con le comunità locali".
Cronaca
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
Tragedia assurda a Coassolo, nelle Valli di Lanzo. Nel corso del «Rally Città di Torino» un'auto è finita sulla folla. Un bambino di 6 anni è morto travolto dalla vettura in gara. Travolti anche altri tre spettatori
AGLIE' - Partiti i lavori nella chiesa dove riposa Guido Gozzano
AGLIE
L’intenzione dei progettisti è quella di recuperare assetto e colori originali, riportando la facciata alla sua versione del 1300
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
Domenica 28 maggio si corre per l'associazione Parkinsoniani del Canavese Onlus
IVREA - Al museo Garda l'attesa mostra di Lorenzo Mattotti
IVREA - Al museo Garda l
I lavori dell'artista sono esposti in tutto il mondo; collabora con Le Monde, il New Yorker e altre riviste internazionali
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
Oreste Giagnotto, 58 anni di Torino, travolto da un camper al confine tra Borgaro e Torino, è morto lo scorso 12 maggio
RIVAROLO - «ToBeIng» all'esordio nelle elezioni per l'Ordine degli Ingegneri
RIVAROLO - «ToBeIng» all
Abbiamo chiesto a Fabrizio Vinardi, originario del Canavese occidentale ma ormai torinese di adozione, e a Fabrizia Giordano, alladiese, un breve parere su punti di forza, idee e proposte
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
L'antico castello rivarolese, da tempo trasformato in un'abitazione, è in vendita su iniziativa di privati. L'annuncio è comparso su internet nei giorni scorsi. «Trattativa riservata», recita l'annuncio dell'immobiliare
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore