IL DRAMMA - Sospetta meningite: tutto il Canavese sotto shock per la morte di Vittorio Bonetto

| Il ragazzo, di appena 25 anni, si è spento per una sospetta meningite alle Molinette di Torino. Su internet il ricordo di amici e parenti. Vittorio, appassionato di bici e down hill, aveva seguito le orme sportive di nonno e papà

+ Miei preferiti
IL DRAMMA - Sospetta meningite: tutto il Canavese sotto shock per la morte di Vittorio Bonetto
Canavese sotto shock per la morte improvvisa del 25enne di Valperga, Vittorio Bonetto, stroncato ieri alle Molinette di Torino da una sospetta meningite. In poche ore sulla bacheca Facebook del ragazzo si sono moltiplicati i post di cordoglio e incredulità di amici e conoscenti. Un dolore che accomuna diversi centri del Canavese. Non solo Valperga, dove il ragazzo abitava con i genitori, ma anche Cuorgnè, dove i Bonetto sono molto conosciuti per via dell'attività commerciale svolta a lungo nella città delle due torri: dal ristorante Leon d’Oro di via Ivrea e all'antico ristorante di Belmonte. Vittorio era un appassionato di bici, in particolare delle discipline che oggi vanno per la maggiore tra i ragazzi, a partire dal down hill. Un vero e proprio campione di Bmx che ha seguito le orme sportive del nonno Remo, calciatore del mitico Vallorco anni '50, e del papà Nuccio, ciclista amatoriale. 
 
Tantissimi, come detto, i messaggi di addio degli amici che sottolineano la vicinanza di un intero territorio alla famiglia del ragazzo. «Ciao Vitto continua a volare come solo te sapevi fare. Sicuramente lassù troverai tanti riders che aspettano. E mi raccomando, dai gas come sempre», scrive un amico su Facebook. «Siamo senza parole: ti abbiamo visto crescere con i nostri figli, condividere con loro feste di compleanno, studi e passioni sportive. Non possiamo non pensare al dolore dei tuoi cari per la tua prematura scomparsa». E ancora: «Addio amico mio, riposa in pace. Spero che da lassù ci sorveglierai, non dimenticherò mai quei momenti con te alle Canarie, le risate, le litigate, i pianti insieme ma sopratutto non dimenticherò l'amicizia che c'è stata. Troppo presto sei stato portato via». 
 
«Ciao ciao Vittorio. Che dire sembra ieri che ci siamo conosciuti, mi sembra ieri che mi assegnavano un ragazzo in squadriglia il quale non aveva proprio voglia di stare alle regole, un ragazzo che però dopo si è rivelato una splendida persona in ogni ambito della sua vita.. Ora da lassù guardaci e mi raccomando continua a girare con la tua bici».
Dove è successo
Cronaca
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore