IN 6 MILIONI DAVANTI ALLA TV PER LA BELLA E LA BESTIA

| Trionfo di ascolti per la fiction con Alessandro Preziosi e Blanca Suarez, in parte girata ad Aglič

+ Miei preferiti
IN 6 MILIONI DAVANTI ALLA TV PER LA BELLA E LA BESTIA
Successo su tutta la linea per la fiction di Rai Uno, «La bella e la bestia», in gran parte girata ad Agliè e a Torino, a villa della Regina. La prima puntata della miniserie con Alessandro Preziosi e Blanca Suarez, ieri sera, come confermano i dati dell'Auditel, ha vinto nettamente la sfida degli ascolti in prima serata con 6.117.000 telespettatori per uno share del 23,14%. Sbaragliata la concorrenza. Su Canale 5, la commedia «Basilicata coast to coast» con Rocco Papaleo ha fatto registrare 2.677.000 telespettatori pari al 10,52% di share. Su Rai2, la seconda puntata di Boss in incognito è stata seguita da 2.594.000 telespettatori con il 9,42% di share.

Ancora più indietro le altre trasmissioni di prima serata. The Twilight Saga: New Moon, su Italia Uno, ha registrato 1.922.000 spettatori con uno share di poco superiore all'8%, il film di Rai Tre, Sulle tracce dell’assassino con Sidney Poitier è stato visto da 1.652.000 spettatori, sotto il milione di affezionati, invece, le due puntate di Major Crimes su Rete 4 e il film La casa dei fantasmi su La7.

La versione canavesana della Bella e la Bestia è stato il secondo programma più visto dell'intera giornata di ieri, 29 dicembre. Ha fatto meglio solo Affari Tuoi su Rai Uno con 6.262.000 di telespettatori (ma con uno share di 22,33% inferiore alla fiction). La Bella e la Bestia ha battuto, su Canale 5, anche Striscia la notizia che ha incollato allo schermo 5.650.000 telespettatori.

Questa sera, sempre ovviamente in prima serata su Rai Uno, la seconda e ultima puntata della miniserie, nel corso della quale avremo anche l'occasione di vedere all'opera l'attore canavesano Stefano Saccotelli. La location del castello ducale di Agliè per le scene interne della fiction era stata scelta oltre un anno fa. Preziosi, già cittadino onorario di Agliè, era tornato in Canavese dopo il successo di Elisa di Rivombrosa.

Cronaca
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il pił grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantitą di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si č verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedģ per gli eporediesi c'č la carta d'identitą elettronica
IVREA - Da lunedģ per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identitą cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierą la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Cittą di Accumoli»
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papą»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papą»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
Una vera e propria stangata sulla «banda della Mito», battezzata cosģ dalla polizia perché dopo i colpi uno di membri del gruppo si era vantato su Facebook pubblicando la foto dell'auto utilizzata per la rapina...
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
Era stato denunciato dalla Digos di Catania mesi fa con l'accusa di «istigazione a commettere delitti di terrorismo»
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore