INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dell'azienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri

| Attimi di tensione ieri sera di fronte alla Darkem. L'intervento dei carabinieri ha sedato la rissa. I titolari dell'azienda distrutta hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Ivrea

+ Miei preferiti
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri
Ieri sera l'amministratore unico della Darkem ed uno dei suoi figli, mentre si recavano sul luogo dell'incendio dove li aspettavano i vigili del fuoco e i carabinieri per un sopralluigo, hanno incontrato alcuni vicini, abitanti in una delle case danneggiate dall'incendio che ha distrutto l'azienda di Scarmagno nella notte tra lunedì e martedì. Dopo un'accesa discussione c'è stato un contatto fisico. A seguito del diverbio i due titolari della ditta hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Ivrea. Se la dovrebbero cavare con una prognosi di circa ventgi giorni. Il pronto intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Strambino ha bloccato il diverbio.

Il titolare della Darkem, l'altra mattina, è stato ascoltato in procura. Molte cose sono da chiarire. A partire dai materiali che erano stoccati all'interno del magazzino e che hanno provocato le devastanti esplosioni nitidamente udite in mezzo Canavese. La procura di Ivrea ha comunque confermato che non ci sono indagati e che, per il momento, il pubblico ministero Drammis procede per incendio colposo contro ignoti. Il Comune di Scarmagno, invece, visto l'accaduto, sta cercando di capire come sospendere l’Imu per i titolari dei capannoni danneggiati che si trovano nell’area industriale. Moltissime aziende hanno subito danni ingenti a causa delle esplosioni.

Oggi nel sito di Scarmagno i vigili del fuoco di Roma hanno effettuato dei rilievi per chiarire le cause dell'incendio. Gli accertamenti andranno avanti anche nei prossimi giorni. I danni provocati dal rogo sono ingenti. Oltre ai cinque lavoratori dell'azienda distrutta dalle fiamme, due artigiani hanno perso la ditta. Una decina, nel complesso, le attività che hanno subito danni. C'è quindi il timore per circa 500 posti di lavoro.

Video
Galleria fotografica
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 1
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 2
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 3
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 4
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 5
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 6
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 7
Cronaca
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
Sarà inaugurata la targa con la mappa dei Parchi Giochi ed i nomi dati dai bambini delle classi quarte delle Scuole di Ivrea
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
I malviventi hanno agito con un furgone che è stato utilizzato per sradicare la colonnina del bancomat. Le indagini sono in corso
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
Vista la situazione il ragazzo è stato portato fino a Ceresole Reale dove è stato prelevato dall'equipaggio dell'eliambulanza
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
«Alcune porte del treno sono rotte da diverso tempo - spiegano i pendolari attraverso i gruppi social - perchè non le riparano?»
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
Presentazione dei corsi del nuovo anno accademico lunedì 23 settembre 2019 alle ore 16.30
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
Avviso del Comune dopo il controllo dell'Arpa. A rischio anche gli animali domestici che possono bere grandi quantità d'acqua
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l'anno accademico Unitre
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l
Aperte le iscrizioni. Inaugurazione delle lezioni al liceo Aldo Moro di Rivarolo venerdì 11 ottobre alle 15 con Piero Bianucci
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
Nei guai per disturbo alla quiete pubblica, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un ragazzo, domiciliato a Castellamonte, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine. Dopo aver aggredito i clienti se l'è presa anche con i militari
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell'aeroporto
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell
E' stata un successo l'iniziativa «Aeroporto a Porte Aperte» promossa lo scorso weekend dall'aeroporto Sandro Pertini
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
Le Quattro stagioni di Vivaldi sono state suonate al «Campass» nel cuore della riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore