INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dell'azienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri

| Attimi di tensione ieri sera di fronte alla Darkem. L'intervento dei carabinieri ha sedato la rissa. I titolari dell'azienda distrutta hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Ivrea

+ Miei preferiti
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri
Ieri sera l'amministratore unico della Darkem ed uno dei suoi figli, mentre si recavano sul luogo dell'incendio dove li aspettavano i vigili del fuoco e i carabinieri per un sopralluigo, hanno incontrato alcuni vicini, abitanti in una delle case danneggiate dall'incendio che ha distrutto l'azienda di Scarmagno nella notte tra lunedì e martedì. Dopo un'accesa discussione c'è stato un contatto fisico. A seguito del diverbio i due titolari della ditta hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Ivrea. Se la dovrebbero cavare con una prognosi di circa ventgi giorni. Il pronto intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Strambino ha bloccato il diverbio.

Il titolare della Darkem, l'altra mattina, è stato ascoltato in procura. Molte cose sono da chiarire. A partire dai materiali che erano stoccati all'interno del magazzino e che hanno provocato le devastanti esplosioni nitidamente udite in mezzo Canavese. La procura di Ivrea ha comunque confermato che non ci sono indagati e che, per il momento, il pubblico ministero Drammis procede per incendio colposo contro ignoti. Il Comune di Scarmagno, invece, visto l'accaduto, sta cercando di capire come sospendere l’Imu per i titolari dei capannoni danneggiati che si trovano nell’area industriale. Moltissime aziende hanno subito danni ingenti a causa delle esplosioni.

Oggi nel sito di Scarmagno i vigili del fuoco di Roma hanno effettuato dei rilievi per chiarire le cause dell'incendio. Gli accertamenti andranno avanti anche nei prossimi giorni. I danni provocati dal rogo sono ingenti. Oltre ai cinque lavoratori dell'azienda distrutta dalle fiamme, due artigiani hanno perso la ditta. Una decina, nel complesso, le attività che hanno subito danni. C'è quindi il timore per circa 500 posti di lavoro.

Video
Galleria fotografica
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 1
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 2
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 3
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 4
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 5
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 6
INCENDIO DI SCARMAGNO - I titolari dellazienda distrutta dal rogo aggrediti dai vicini. Intervengono i carabinieri - immagine 7
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - La Federal Mogul passa sotto il controllo dell'americana Tenneco
CUORGNE
La storica azienda, che ha tra i suoi 130 stabilimenti anche quello di Cuorgnè, di fronte all'ex manifattura, diventerà una controllata della multinazionale statunitense del settore automotive. La Fiom Cgil chiede subito un incontro
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
«Il nostro - spiega il capogruppo Roberto Gallo - è un riconoscimento per i tanti anni di lavoro all'interno del gruppo»
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
Un buon segnale per il turismo in quota di Alpette e dintorni
SANITA' - Tempi eterni per le colonscopie: l'Asl To4 corre ai ripari
SANITA
Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed è già stato previsto di sostituirne un terzo che andrà in pensione
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
La vittima è un 45enne di San Maurizio Canavese. Un altro incidente mortale a Verrua Savoia questa mattina
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
E' iniziata questo weekend la stagione espositiva del castello Malgrà di Rivarolo Canavese
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l'ultimo saluto a Mattia Moro - FOTO e VIDEO
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l
Tanta commozione al funerale di Mattia, il 15enne che la scorsa settimana ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale a Cuorgnè. Una folla enorme lo ha accompagnato nel suo ultimo viaggio terreno
CUORGNE' - Il teatro torna a vivere con Carlin e Valsecchi - FOTO
CUORGNE
«Due pittori a teatro, Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi» la mostra che venerdì ha segnato la riapertura del Pinelli
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
Gli ospiti hanno accolto con entusiasmo l'allegria degli abiti colorati, la vivacità della musica e hanno anche accompagnato le performance con il battito delle mani e la gioia negli occhi
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
Si tratta di un set completo di arredo per la sala giochi del reparto. Soddisfatto il direttore dell'Asl To4, Lorenzo Ardisssone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore