INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO

| In attesa degli esiti degli accertamenti dell'Arpa il Comune corre ai ripari e vieta anche l'uso di foraggio e di altre coltivazioni della zona per l'alimentazione degli animali da allevamento

+ Miei preferiti
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO
Dopo il consiglio arriva l'obbligo. Il Comune di Scarmagno ha corretto l'ordinanza dell'altro giorno sul consumo di frutta e verdura coltivati nel territorio comunale. Dal consiglio di non utilizzare gli ortaggi e la frutta locali, all'ordinanza che ne vieta in toto l'utilizzo per scopi alimentari a seguito dell'incendio di una settimana fa che ha distrutto il capannone della «Darkem». In attesa degli esiti degli accertamenti dell'Arpa è vietato anche l'uso di foraggio e di altre coltivazioni della zona per l'alimentazione degli animali da allevamento. Sono le precauzioni contenute nella nuova ordinanza del Comune firmata dal sindaco Pierluigi Bot Sartor. In particolare il riferimento al divieto di mangiare frutta e verdura è stato esteso a tutto il territorio comunale specie se i cibi coltivati presentano una qualsiasi alterazione che potrebbe essere connessa a una contaminazione post-incendio.

Il capannone dell'azienda di località Masero è al momento sotto sequestro in attesa che si concludano le indagini della procura di Ivrea. L'amministrazione comunale, tramite un'altra ordinanza urgente, ha chiesto entro cinque giorni all'esecuzione di tutte le opere necessarie alla messa in sicurezza dell'immobile che, al momento, a causa dei danni provocati dall'incendio e dalle esplosioni, presenta diverse parti pericolanti «che potrebbero raggiungere le parti pubbliche e private adiacenti». L'ordinanza è stata notificata dal sindaco alla società «Beta Srl» di Roma, alla società «Darkem Srl» e alla società «Interchimica Srl», nell'ordine proprietaria, locataria e utilizzatrice, secondo il Comune, del capannone distrutto dall'incendio. 

Video
Galleria fotografica
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO - immagine 1
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO - immagine 2
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO - immagine 3
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO - immagine 4
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO - immagine 5
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO - immagine 6
INCENDIO DI SCARMAGNO - Il Comune vieta di mangiare frutta e verdura coltivata nella zona - VIDEO - immagine 7
Dove è successo
Cronaca
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - Muore un bimbo travolto da un'auto: la procura di Ivrea apre un'inchiesta - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
Un'auto impegnata nella corsa è uscita di strada travolgendo un'intera famiglia. L'inchiesta è stata affidata al pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi. Le indagini sulla dinamica dell'incidente sono in corso a cura dei carabinieri
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
Tragedia assurda a Coassolo, nelle Valli di Lanzo. Nel corso del «Rally Città di Torino» un'auto è finita sulla folla. Un bambino di 6 anni è morto travolto dalla vettura in gara. Travolti anche altri tre spettatori
AGLIE' - Partiti i lavori nella chiesa dove riposa Guido Gozzano
AGLIE
L’intenzione dei progettisti è quella di recuperare assetto e colori originali, riportando la facciata alla sua versione del 1300
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
Domenica 28 maggio si corre per l'associazione Parkinsoniani del Canavese Onlus
IVREA - Al museo Garda l'attesa mostra di Lorenzo Mattotti
IVREA - Al museo Garda l
I lavori dell'artista sono esposti in tutto il mondo; collabora con Le Monde, il New Yorker e altre riviste internazionali
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
Oreste Giagnotto, 58 anni di Torino, travolto da un camper al confine tra Borgaro e Torino, è morto lo scorso 12 maggio
RIVAROLO - «ToBeIng» all'esordio nelle elezioni per l'Ordine degli Ingegneri
RIVAROLO - «ToBeIng» all
Abbiamo chiesto a Fabrizio Vinardi, originario del Canavese occidentale ma ormai torinese di adozione, e a Fabrizia Giordano, alladiese, un breve parere su punti di forza, idee e proposte
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
L'antico castello rivarolese, da tempo trasformato in un'abitazione, è in vendita su iniziativa di privati. L'annuncio è comparso su internet nei giorni scorsi. «Trattativa riservata», recita l'annuncio dell'immobiliare
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore