INCENDIO DI SCARMAGNO - Indagini sul rogo: la procura non esclude il dolo - VIDEO ESPLOSIONE

| Il caso è stato affidato al sostituto procuratore Giuseppe Drammis. Fascicolo aperto per incendio colposo contro ignoti. Migliorano i vigili del fuoco feriti: quasi tutti saranno dimessi nelle prossime ore

+ Miei preferiti
INCENDIO DI SCARMAGNO - Indagini sul rogo: la procura non esclude il dolo - VIDEO ESPLOSIONE
Partiamo dalle buone notizie: tutti i feriti, eccetto il vigile del fuoco di Ivrea ancora ricoverato al Cto (il più grave, con ustioni su diverse parti del corpo) saranno dimessi nelle prossime ore. Al più tardi in serata. La conferma è arrivata dall'ospedale di Ivrea dove i medici hanno prestato le cure a vigili del fuoco, carabinieri e agenti di polizia rimasti intossicati e feriti a seguito del drammatico incendio di ieri sera a Scarmagno. La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per incendio colposo contro ignoti. Se ne occupa il sostituto procuratore Giuseppe Drammis.

Domani partiranno gli incarichi ai consulenti della procura per stabilire da dove è partito l’incendio. Gli inquirenti, insieme ai tecnici del Comune di Scarmagno, stanno verificando le autorizzazioni della ditta. Già diversi mesi fa alcuni residenti della zona e gli amministratori avevano lanciato l'allarme sullo stato di alcune attività dell'area industriale, proprio a due passi dal comprensorio Olivetti già teatro, due anni fa, di un incendio analogo. Per il momento la procura di Ivrea non esclude nessuna possibilità. Anche quella di un incendio doloso.

Il rogo è stato accompagnato e aggravato da diverse esplosioni: almeno tre, secondo il racconto di moltissimi testimoni. Una di queste ha investito in pieno vigili del fuoco e carabinieri. Nella foto a lato, quel che resta dell'autobotte dei vigili del fuoco di Ivrea, la prima squadra che ieri sera ha raggiunto il capannone della localita Masero, tra Scarmagno e Montalenghe. Le esplosioni sono state nitidamente udite in gran parte del Canavese così come gran parte dei canavesani ha visto l'enorme colonna di fumo alzarsi dalla zona industriale di Scarmagno. Le esplosioni sono ben testimoniate dal video che trovate qui sotto, registrato ieri sera da alcuni automobilisti di passaggio, rimasti bloccati nei pressi dell'azienda. Il video ci è stato inviato via whatsapp da alcuni lettori.

Video
Dove è successo
Cronaca
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Un incontro dedicato al personale dispiegato sul territorio per l’emergenza Rigopiano: c'erano anche i tecnici partiti dal Canavese
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
Resta in carcere Morad Khaliissi, il ventenne residente a Pont che la scorsa settimana ha seminato il panico all'ospedale di Ivrea
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
Operazione dei militari di Leini. Le armi sono state sequestrate. Saranno analizzate per scoprire se hanno sparato di recente
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d'aprile
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d
Iniziativa dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese
AGLIE'-BAIRO-TORRE - In bici per scoprire il territorio
AGLIE
Torna «Cibinbici», passeggiata gastronomica per appassionati di mountain bike e nordic walking
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore