INCENDIO DI SCARMAGNO - L'Arpa rassicura: "Nessun rischio per la popolazione". Aperta inchiesta della procura

| La nube era composta da monossido di carbonio, acidi (in particolare acido cloridrico considerata la presenza di polivinilglicoli) e sostanze organiche volatili

+ Miei preferiti
INCENDIO DI SCARMAGNO - LArpa rassicura:
Pubblichiamo il comunicato dell'Arpa Piemonte sull'incendio di SCARMAGNO e sulle rilevazioni effettuate sulla qualità dell'aria subito dopo lo scoppio del rogo.
 
"Nella serata di ieri, per motivi in corso di accertamento, è scoppiato un violento incendio - con ripetuti scoppi - presso la Ditta Darchem, azienda di Scarmagno (TO) che commercializza prodotti chimici. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, Arpa e le autorità competenti.
I tecnici di Arpa Piemonte hanno monitorato nell'aria ambiente l'eventuale presenza di sostanze tossiche, sviluppatesi dalla combustione, sia nelle immediate vicinanze, sia in prossimità delle abitazioni più vicine.
In dettaglio: monossido di carbonio, acidi (in particolare acido cloridrico considerata la presenza di polivinilglicoli) e sostanze organiche volatili (VOC). I valori sono stati sempre inferiori o prossimi al limite di rilevablità per tutti i parametri. Il parametro con valori più oscillanti ha riguardato le sostanze organiche volatili, tipiche delle combustioni.
 I valori non hanno mai evidenziato rischi per la popolazione.


Per motivi di cautela si è suggerito di delimitare l'accesso all'area più prossima e il Sindaco di Scarmagno, dopo un confronto con l'Agenzia, ha emesso un'ordinanza, sempre per motivi cautelativi, per la chiusura di scuole e strade adiacenti il luogo dell'incendio.

Il monitoraggio effettuato nella notte durante l'incendio, verrà ripetuto nella mattinata di oggi.
La magistratura ha avviato un'indagine".
 
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
La dinamica dello schianto, avvenuto intorno a mezzanotte e mezza, è al vaglio dei carabinieri di Rivarolo Canavese. In zona c'era anche una fastidiosa nebbia che, forse, ha influito su quanto accaduto
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell'Orco
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell
Gli incidenti hanno provocato ulteriori code in ingresso a Rivarolo con il traffico congestionato per circa un'ora
LUSIGLIE' - Cade con lo scooter nel canale: un ferito - FOTO e VIDEO
LUSIGLIE
L'uomo è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e dai Vigili del fuoco. Poi è stato trasportato in ospedale
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
Fino a sabato 28 ottobre sarà possibile visitare all’Accademia Pictor di Torino la mostra-evento «L'ambiente è salute»
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
La novità di questa stagione con la differenziazione degli abbonamenti migliora la già ricca e varia offerta culturale
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore