INCIDENTE TORNADO - Forse è un errore umano la causa dello scontro in volo

| Proseguono le ricerche dei corpi. Tra le vittime il capitano pilota Alessandro Dotto di San Giusto Canavese

+ Miei preferiti
INCIDENTE TORNADO - Forse è un errore umano la causa dello scontro in volo
L'ansia è diventata disperazione. Non ci sono conferme ufficiali perchè i corpi ritrovati sono solo due su quattro. La speranza è ormai ridotta a un lumicino tanto che, oltre ogni ragionevole dubbio, anche i soccorritori hanno confermato: Alessandro Dotto, 31 anni di San Giusto Canavese, ha perso la vita nell'incidente che martedì pomeriggio ha visto coinvolti due caccia Tornado ad Ascoli Piceno. Nello scontro sono morti anche i colleghi del capitano pilota canavesano: i militari Giuseppe Palminteri, Paolo Piero Franzese e Mariangela Valentini.
 
Secondo la procura di Ascoli, i due Tornado sarebbero scomparsi dai radar un attimo prima dell'impatto. Secondo i primi riscontri i due caccia volavano a circa 1800 piedi, pari a circa 600 metri d'altezza. Subito dopo l’incidente, l’Aeronautica aveva parlato di un semplice volo di addestramento. Ieri, in una relazione consegnata ai pm marchigiani, lo Stato Maggiore ha rettificato, spiegando che l’incidente non è avvenuto in fase di crociera, ma durante una vera e propria esercitazione. I due caccia, partiti dalla base di Ghedi, sono andati verso l’area destinata all’addestramento. 
 
L’area, secondo una delle agenzie che sovrintendono al controllo degli spazi aerei, era stata prenotata dalle 14 alle 15.30 del pomeriggio e dalle 18.30 alle 19.30. Dato anomali secondo gli inquirenti, dal momento gli aerei sono decollati alle 15.22 e alle 15.27: in tre minuti non avrebbero mai potuto raggiungere la zona dell'addestramento. La procura di Ascoli ha disposto il sequestro delle rotte dalle torri di controllo di Brescia e di tutte quelle competenti nella zona.
 
L’Aeronautica sostiene che «l’impatto tra i due caccia è stato ortogonale, in pratica i due aerei si sono scontrati perpendicolarmente». Questo lascrebbe supporre un errore umano.
Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l'Alpeggio Musrai - FOTO
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l
Le due giornate, complici un clima eccezionale e grossi nomi tra gli ospiti, hanno riscosso un notevole successo
CIRIE' - Cardiologia d'eccellenza su sei riviste internazionali
CIRIE
Sono state valutate le terapie senza farmaci per una loro migliore applicazione ai numerosi pazienti con patologie cardiovascolari
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
Un pregiudicato 60enne ha colpito a morte un uomo di 57 anni, incensurato, all'interno della casa di quest'ultimo. L'aggressore è stato poi arrestato dai carabinieri della compagnia di Ivrea per omicidio. Inutili tutti i soccorsi
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l
Il salone comunale di via Montenero ospiterà il funerale in forma laica con il quale lunedì, alle 15.30, la città tributerà l'estremo saluto ad Elisa, la sfortunata 26enne che l'altra mattina ha perso la vita a seguito di un incidente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore