INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione

| Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le tante polemiche emerse

+ Miei preferiti
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
Gara di rutti a Ingria. Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le polemiche emerse, nei giorni scorsi, a Torino. Ovviamente qualche critica è piovuta anche su Ingria. Il sindaco Igor De Santis difende la scelta della sua amministrazione. «E’ ovvio che una manifestazione come “la gara di rutti” sollevi grandi discussioni, molti pareri discordanti e soprattutto grandi critiche per chi come noi, dopo tutte le polemiche “politiche”, decida di ospitarla. Io in realtà non vedo nulla osceno in questa manifestazione. Credo che un’associazione che da anni fa beneficenza, seppur con manifestazioni volutamente provocatorie o goliardiche, non possa mancare di rispetto a nessuno». 
 
Poi il primo cittadino rincara la dose: «E vorrei dire, a coloro che l’hanno addirittura etichettata come simbolo di “degrado”, che il vero degrado io lo vedo nel disprezzo dei beni comuni, nei rifiuti abbandonati, nella mancanza di sicurezza, nel disagio sociale, nella carta gettata a terra a pochi metri da un cestino, nella mancanza di rispetto ad un anziano. E se non si riesce più a vedere la differenza tra il vero degrado e manifestazioni come questa, dedicata a raccogliere fondi per comprare defibrillatori semiautomatici da donare agli enti pubblici, ahimè abbiamo un problema ben più grosso dei ragazzi che “ruttano” per fare beneficenza. In un paese in cui l’ironia e la leggerezza sono cosa rara, noi andiamo controcorrente: complimentandoci con l’associazione “Speaker senza confini” per le iniziative benefiche che portano avanti, cari concorrenti vi accogliamo a Ingria con piacere».
 
Ogni anno Speaker senza confini continua a promuovere il suo impegno nella raccolta fondi per progetti atti a fornire servizi alla popolazione, servizi di intrattenimento e formazione. Speaker Senza Confini nasce nel 2014 come associazione di volontariato con la volontà di aiutare con donazioni, corsi e svariate attività la popolazione e le altre associazioni che necessitano di sostegno. Nel gennaio 2015, tramite la prima raccolta fondi svoltasi da settembre 2014 a fine dicembre, viene donata ad un'associazione in Canavese una Fiat Punto del valore di 9500 euro per il servizio dialisi e trasporti. «Il nostro attuale obbiettivo è fornire defibrillatori semiautomatici per le varie associazioni o enti con rispettivi corsi di formazione - fanno sapere dall'associazione - tale progetto sarà possibile tramite le nostre raccolte, attività e donazioni ricevute». 
Cronaca
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
Per fortuna il mezzo pesante si è fermato pochi metri prima di un viadotto, evitando la collisione. L'autista, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Chivasso. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia: oggi la donna sarà interrogata a Ivrea
CANAVESE - Sesso e droga con l
Comparirà questa mattina ad Ivrea davanti al gip Stefania Cugge l'infermiera di 42 anni che è stata arrestata dai carabinieri, ritenuta responsabile di aver commesso degli atti sessuali con un minorenne, compagno di scuola della figlia
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
Sabato scorso il vescovo ha presentato il lavoro di restauro che si è svolto in alcune delle sale dell'ex Seminario Maggiore
ECONOMIA - E' nata l'Agenzia per lo Sviluppo del Canavese
ECONOMIA - E
Tra gli asset strategici per connettere il Canavese ad un nuovo e importante sviluppo economico, vi sono le Infrastrutture
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
La Clio ha iniziato a sbandare fino a quando non ha terminato la propria corsa contro il portone di un garage
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
La Madonna delle Rocche di San Martino è nota agli abitanti della zona e ai tanti appassionati delle passeggiate in montagna
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
Il carnevale delle frazioni, quest'anno, si è svolto a Vesignano. Buona la partecipazione del pubblico alla manifestazione
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
I personaggi sono stati presentati sabato, per la prima volta, dal balcone che si affaccia sulla piazza principale del paese. Una "novità" rispetto alle edizioni precedenti, promossa dalla Pro Loco di Ozegna
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
La giornata è iniziata alle 12.30 con la distribuzione di polenta e salsiccia in piazza Giovanni Paolo II. Poi la sfilata in paese
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
I carabinieri di Leini hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di una donna di 42 anni ritenuta responsabile di atti sessuali con un minore e cessione di stupefacente. Indagine della procura di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore