INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO

| Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio

+ Miei preferiti
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
A luglio si è tenuta a Ingria presso il Bar Ristorante Pont Viej la cerimonia di premiazione del Concorso Fotografico del PNGP e di Una Valle Fantastica "La Montagna in punta di piedi". Alla presenza di un folto pubblico composto anche dai rappresentanti del Parco Nazionale del Gran Paradiso e dei Comuni delle Valli (era anche presente una delegazione di Sindaci dei Comuni Montani delle Valli piemontesi tra cui Alberto Preioni di Borgomezzavalle, Provincia del VCO, che è intervenuto durante la cerimonia portando un saluto a tutti i presenti), sono state votate e scelte dalla giuria le prime tre foto classificate vincitrici di questa edizione. 
 
Le foto vincitrici sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin ("Percorrendo il GTA" - 1° classificata), di Ljubica Srdoc ("Qui sto bene" - 2° classificata) e di Alberto Peracchio ("In punta di piedi, all'alba, nel posto più bello del mondo" - 3° classificata).  Il concorso di quest'anno prevedeva anche la presentazione di progetti e idee da proporre ai Comuni delle Valli Orco e Soana, sempre con il tema del "Turismo Sostenibile". Tra i testi pervenuti ne sono stati scelti due in particolare, intitolati "Scatti ed idee per un turismo sostenibile" di Alberto Peracchio (proposta organica di pulizia di tutti i sentieri almeno una volta all'anno con l'aggiunta di cartellonistica e di segnavia, la costruzione di un nuovo rifugio di design e l'aumento di feste/sagre enogastronomiche anche ad alta quota) e "Sur les chemins des chapelles votives" di Eliane Liraud (proposta di riqualificazione delle numerose cappelle votive che raccontano sia la storia che il passato religioso delle nostre Vallate; la maggior parte di queste cappelle hanno bisogno di essere restaurate, mentre alcune sono ancora intatte: si dovrebbe fare ogni sforzo per preservarle, mediante anche l'organizzazione di escursioni con una guida turistica). 
 
Come ogni anno tutti i vincitori del Concorso potranno spendere i buoni premio ricevuti presso gli esercenti della Val Soana, proprio all'insegna di un Turismo Sostenibile che premia e sostiene il territorio e i cittadini che investono su di esso.  L'arrivederci a Ingria è quindi alla Festa Patronale di San Giacomo che si terrà dal 21 al 23 luglio presso il Capoluogo, con festa serale a tema in stile "USA party" al venerdì presso il Bar Ristorante Pont Viej, proseguendo il sabato e domenica con messa, cena, serata danzante, lancio delle lanterne volanti e intrattenimento per i bambini presso il Capoluogo. 
Galleria fotografica
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 1
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 2
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 3
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 4
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 5
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 6
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 7
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO - immagine 8
Cronaca
AGLIE' - Nuova rotonda sulla provinciale 41: conclusi i lavori
AGLIE
La rotatoria definitiva presenta un diametro esterno di 28 metri con una corsia dedicata per la svolta in direzione Rivarolo
RIVAROLO CANAVESE - Una folla commossa ha salutato per l'ultima volta Elisa - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Una folla commossa ha salutato per l
Sala di via Montenero stracolma per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita, la sfortunata bibliotecaria di Rivarolo Canavese che la scorsa settimana ha perso la vita a seguito di un incidente stradale. Aveva solo 26 anni
OMICIDIO A VISTRORIO - L'assassino in carcere a Ivrea: «Mi sono soltanto difeso». Le indagini dei carabinieri proseguono
OMICIDIO A VISTRORIO - L
Diatto ha spiegato al pm della procura epordiese, Daniele Iavarone, di trovarsi in un periodo molto difficile. Ma l'altra notte, nel cortile di casa della vittima, nel pieno centro di Vistrorio, si sarebbe solo difeso da un'aggressione
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
Si chiamavano Maria Angela Stevignone e Pietro Feltrin i due coniugi di 80 e 86 anni ritrovati senza vita oggi nelloro alloggio di corso Vercelli a Ivrea. Erano in stato di decomposizione, segno che il decesso, č avvenuto diversi giorni fa
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
I carabinieri non escludono al momento un omicidio-suicidio. I vicini di casa hanno chiamato i soccorsi a causa del cattivo odore. Forse i due coniugi sono morti venti giorni fa e sono rimasti in casa da allora
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
Per il Pd un attacco alle componenti “ostacolo alla gestione di potere e denari dentro e intorno alla manifestazione”
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdě in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna č giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente giŕ tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si č svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore