INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO

| La giuria europea di "Entente Florale" a Ingria. Il paese della Valle Soana alla conquista del riconoscimento europeo dell'Entente Florale Europe - Comuni Fioriti

+ Miei preferiti
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO
Martedi 10 luglio si è conclusa la due giorni della visita della giuria europea "Entente Florale" a Ingria e a Cabella Ligure. La prima tappa dei nove giudici appartenenti a nove paesi: Austria, Belgio, Germania, Italia, Irlanda, Olanda, Repubblica Ceca, Slovenia e Ungheria è stata Ingria, dove la giuria di Entente Florale Europe è stata accolta dal sindaco Igor De Santis e dal suo staff. Sono state esposte con cura le principali capacità del paese, dalle attività socialmente utili alla gestione del territorio: dal suo monitoraggio ed eventuale sfruttamento (energia idroelettrica) alla promozione turistica. Ingria, con i suoi 46 abitanti, è l'esempio a livello europeo della località più piccola e cioè con meno popolazione stabilmente residente. Ciò rappresenta un aspetto molto importante, dove l'impegno, che anche una piccola comunità come questa offre, può raggiungere un risultato davvero lusinghiero.

«Abbiamo concluso un weekend fantastico. Ingria si è presentata ai giudici dell'Entente Florale Europe in splendida forma, un traguardo importantissimo che è stato possibile raggiungere grazie alla determinazione e collaborazione di tutti», queste le parole pronunciate dal Consigliere Comunale Federico Bianco Levrin sintetizzano  al meglio le emozioni che la piccola ma super attiva comunità Ingriese ha potuto provare nello scorso week end. Prosegue il consigliere Renato Poletto (delega alla Cultura): «Sono state due giornate vissute intensamente e ricche di esperienze positive. Molto piacevole e cordiale il rapporto con i giudici delle varie nazioni, inoltre il lavoro svolto per rendere Ingria più accogliente non è stato fine a se stesso: insomma un utile maquillage».

Andrea Cane, consigliere responsabile del turismo di Ingria, ha descritto così le sue emozioni per la buona riuscita dell'evento: «Per il nostro piccolo Comune della Valle Soana è la prima storica partecipazione alla «Champions League» dei Comuni fioriti e ciò è di particolare orgoglio se si considera che altri Comuni con popolazione enormemente più grandi di noi, Düsseldorf per esempio che ha oltre 600 mila abitanti, in passato hanno dovuto organizzare la nostra medesima trafila di preparazione organizzativa. Una soddisfazione particolare l'ho colta per il gradimento che i giudici hanno dimostrato per quanto riguarda il livello di comunicazione, marketing ed organizzazione di eventi che Ingria ha raggiunto, al pari di centri ben più turistici e famosi: tutto ciò è stato possibile grazie ad una straordinaria squadra di amici quali che sono attualmente il Comune e la Pro Loco, ma in generale anche tutti i cittadini di Ingria».

Il sindaco Igor De Santis, apparso visibilmente emozionato domenica scorsa, così come tutti gli abitanti di Ingria che hanno potuto sognare in grande per due giorni, conclude con queste parole: «Sabato 7 e domenica 8 abbiamo ricevuto la delegazione dei giudici europei di Entente Florale Europe: è stato per noi un onore e una grande occasione poter rappresentare la nostra nazione e confrontarsi con altre realtà estere in un contest che rappresenta uno dei massimi riconoscimenti europei in ambito di ambiente, turismo e accoglienza! Ringrazio Asproflor con i giudici italiani e il presidente Renzo Marconi, per il supporto datoci per preparare questo importante appuntamento. Dopo un anno di lavoro non posso che ringraziare  di cuore tutti quelli che hanno contribuito a questa importante esperienza: tutto lo staff di coordinamento, i volontari e soprattutto tutti gli Ingriesi che hanno dimostrato il loro grande attaccamento al territorio, lavorando senza sosta per migliorare il nostro Comune».

Ma ora si guarda già al futuro, dato che dal 21 al 23 settembre a Tullamore, in Irlanda, Ingria (insieme all'altro Comune piemontese Cabella Ligure) si confronterà con gli altri 12 Comuni candidati al concorso Entente Florale 2018: Dienten (Austria), Beveren e Nivelles (Belgio), Pořičí uLitomyšle (Republica Ceca), Papenburg e Vrees (Germania), Veszprém e Lajoskomárom (Ungheria), Dungarvan e Inistioge (Irlanda), Zreče e Črna na Koroškem (Slovenia).

Galleria fotografica
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 1
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 2
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 3
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 4
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 5
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 6
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 7
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 8
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 9
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 10
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 11
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 12
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 13
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 14
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 15
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 16
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 17
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 18
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 19
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 20
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 21
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 22
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 23
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 24
INGRIA - Il Comune della Valle Soana entra definitivamente nel sogno Europeo - FOTO - immagine 25
Cronaca
UFO IN CANAVESE - Aeronautica ammette dopo un mese: caccia in volo per una esercitazione
UFO IN CANAVESE - Aeronautica ammette dopo un mese: caccia in volo per una esercitazione
Niente Ufo (oggetti non identificati) nei cieli del Canavese lo scorso sei giugno. Ma l’aeronautica militare, dopo un mese di inspiegabile silenzio sulla vicenda, ha ammesso la presenza di due caccia
CUORGNE-IVREA - Un nuovo strumento laser per le operazioni
CUORGNE-IVREA - Un nuovo strumento laser per le operazioni
Con la tecnologia si riducono le degenze e si accorciano i tempi per la ripresa delle persone operate
IVREA LAVORO - Il Comune è in cerca di cinque dipendenti
IVREA LAVORO - Il Comune è in cerca di cinque dipendenti
Bando di mobilità esterna riservato a dipendenti della Pubblica Amministrazione per la copertura di 5 posti di vari profili
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
I carabinieri li hanno arrestati due giorni fa, al termine di una lunga indagine coordinata dalla Procura di Ivrea. Secondo gli inquirenti i due andavano a colpo sicuro. Almeno sei le rapine messe a segno
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
Provvidenziale intervento del soccorso alpino che ha tratto in salvo le quattro escursioniste in difficoltà
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore