INGRIA - L'intera Valle Soana festeggia il suo nuovo parroco

| Don Luca Pastore, già parroco a Spineto, lavorerà con le comunità parrocchiali di tutta la vallata montana

+ Miei preferiti
INGRIA - Lintera Valle Soana festeggia il suo nuovo parroco
Don Luca Pastore, 33 anni, originario di Brosso, in Valchiusella, è il nuovo parroco di tutta la Val Soana. Opererà nelle comunità di Ingria, Ronco Canavese e Valprato Soana. Il giovane parroco, accompagnato dai famigliari e dal vescovo d'Ivrea, monsignor Edoardo Cerrato, ha fatto anche il suo ingresso a Spineto, frazione di Castellamonte, accolto dal sindaco Paolo Mascheroni e da centinaia di fedeli in festa. Prima di assumere l'incarico in alto Canavese, don Luca è stato viceparroco a Rivarolo e Chivasso.
 
La domenica successiva, invece, si è tenuta nella chiesa di San Giacomo a Ingria, la prima funzione in Val Soana. Una gran quantità di fedeli si è riunita ad accogliere l'arrivo del nuovo parroco, un'assenza che si avvertiva da tempo in una comunità che, pur vantando solo 49 residenti, è popolata soprattutto d'estate da un gran numero di turisti ed affezionati alle varie feste religiose. Alla Santa Messa hanno partecipato anche gli amministratori del piccolo Comune, con tanto di gonfalone dell'ente e di quello della Pro Loco. 
 
Significativa, in chiesa, la presenza di giovani e bambini alla funzione tenuta da don Luca, peraltro molto apprezzata da tutti i presenti anche per l'uso molto frequente durante la celebrazione di parole ed espressioni in dialetto piemontese. Giusto per non dimenticare le tradizioni, sono stati quindi donati dei libri-dizionari del patois francoprovenzale sia a don Luca che al diacono Massimo Pignocco, il quale seguirà tutte le prossime funzioni in Val Soana. 
 
Dopo la messa Don Luca è stato accompagnato dagli amministratori per un breve tour degli uffici Comunali, poi tutti al pranzo con i fedeli al ristorante Pont Viej di frazione Belvedere, l'unico di tutto il Comune di Ingria, da poco riaperto con la nuova gestione.
Cronaca
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
Un 50enne italiano senza fissa dimora, Roberto M., ha dato fuoco a sette pullman di proprietà della Gtt “perché non lo facevano salire a bordo senza il biglietto”...
CIRIE' - Incendio doloso devasta i bus: sospetto piromane portato in caserma dai carabinieri - FOTO E VIDEO
CIRIE
Svolta nelle indagini. Secondo i primi riscontri il rogo sarebbe partito da un pneumatico. In un attimo le fiamme hanno avvolto diversi mezzi della Gtt che, come sempre, erano stati parcheggiati nel piazzale della stazione
IVREA - Bogliatto nuovo Direttore ostetricia e ginecologia
IVREA - Bogliatto nuovo Direttore ostetricia e ginecologia
Ha iniziato la carriera professionale nel 2005 all'Azienda Ospedaliera OIRM-Sant'Anna di Torino. E' in Canavese dal 2007
BORGARO - I vincitori della prima edizione di "Andare oltre... nella luce"
BORGARO - I vincitori della prima edizione di "Andare oltre... nella luce"
Decretati i vincitori del premio di pittura e grafica «Andare oltre... nella luce». Primo posto per «La via del cuore» di Bramati
DISASTRO A CIRIÉ - Incendio nella notte distrugge sette autobus Gtt - FOTO
DISASTRO A CIRIÉ - Incendio nella notte distrugge sette autobus Gtt - FOTO
Per il momento non è esclusa l’ipotesi che le fiamme siano state appiccate di proposito. Del resto a Cirié e dintorni sono mesi che qualche piromane si diverte ad incendiare le auto in sosta
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
I controlli sono stati allargati a 300 studenti delle medie perché usufruiscono delle stessa mensa della scuola primaria
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
Sabato 17 novembre sono previste due azioni di sciopero che coinvolgeranno il servizio di trasporto pubblico locale. Treni e bus garantiti in Canavese da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Previsti ampi disagi
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
Appuntamento a Torino, al Lingotto Fiere, dal 23 al 25 novembre prossimo
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
La donna, sorpresa dalla violenza del gesto, non è riuscita ad opporre resistenza ed è caduta violentemente a terra. Ha riportato anche alcune ferite, per fortuna non gravi: è stata medicata al pronto soccorso e dimessa
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
Coldiretti Torino organizza un ciclo di incontri rivolti a tutti gli agricoltori associati per informare dei vari cambiamenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore