INGRIA - Strepitoso successo per l'edizione 2016 dell'Ingria Drift - FOTO

| Una manifestazione che è stata particolarmente calda in termini di spettacolo e divertimento per il pubblico e gli iscritti, lungo la spettacolare discesa che dalla frazione Pasturera al capoluogo

+ Miei preferiti
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO
Samuele Favaglioni (classe 1998), vincitore della principale categoria con più iscritti denominata "Drift Trike" e Fulvio Pirali (classe 1951), dominatore per quanto riguarda i "trike gommati-speed down", sono stati anche gli estremi delle età anagrafiche dei coraggiosi iscritti all'Ingria Drift 2016, tenutosi la scorsa domenica nel piccolo capoluogo della Val Soana: Andrea Chiuminatto e Davide Cattarello del team di Canischio si sono invece riaffermati come vincitori nella categoria revival dei carretti a cuscinetti; il duetto Sonia Combe/Marco Marchisone, invece, ha vinto nella categoria "carretti folk"; Marco Coassin, infine, ha primeggiato per i carretti gommati, pilota che ha visto segnare anche la miglior performance di discesa in termini di tempistiche assolute. 
 
Una manifestazione che è stata particolarmente calda in termini di spettacolo e divertimento per il pubblico e gli iscritti, lungo la spettacolare discesa che dalla frazione Pasturera al capoluogo ha offerto derapate, scontri gomma a gomma e anche qualche ruzzolone (come da foto sotto) che, per fortuna, non hanno determinato nessuna importante ferita per i piloti coinvolti, al massimo qualche piccola spelatura o bottarella senza conseguenze. I numerosi materassi e gomme posizionati lungo il percorso dagli organizzatori, assieme alla professionalità dei volontari della Croce Rossa e del Soccorso Alpino, hanno infatti permesso il massimo del divertimento unito alla sicurezza per tutti i partecipanti all'evento: anche il meteo che avrebbe potuto inizialmente scoraggiare la partecipazione è stato poi clemente, essendoci stato un breve rovescio di pioggia solo durante la pausa pranzo tenutasi sotto il padiglione gastronomico della Pro Loco di Ingria. 
 
Da sottolineare che quest'anno le famiglie e i più piccini sono stati anche animati da un trenino lillipuziano offerto dallo staff dell'Ingria Drift, che ha trasportato nei pressi del Capoluogo il pubblico accorso con tanto entusiasmo e musica a tutto volume. La manifestazione si è quindi conclusa dopo le 17 con la consueta premiazione a "formula spesa", quando i vincitori hanno potuto fare una vera e propria scelta libera di prodotti nel mini supermercato ingriese allestito per l'occasione. Curiosità nelle curiosità è stato anche il premio speciale "goliardia ubriaca" elargito ad Andrea Brusasca, triker discesista ma anche coorganizzatore dell'evento: questa simpatica premiazione è servita anche per ricordare al pubblico la partenza dell'Epic Travel (Ingria-Londra a bordo di un Piaggio Ciao), che inizierà proprio dal capolouogo la mattina del 16 luglio, evento peraltro patrocinato dallo stesso Comune di Ingria. 
 
«Ringraziando la Pro Loco per quest'ennesimo successo non possiamo che augurarci che la stessa affluenza e passione di pubblico esplodano sonoramente anche all'Ingria Woodstock rock Festival 2016, che si terrà il 17 e 18 giugno sul pratone del campetto sportivo di Ingria, con gruppi di rilievo tra i quali i Fanali di Scorta e gli Outsiders», dicono i consiglieri comunali organizzatori Federico Bianco Levrin e Andrea Cane.
Galleria fotografica
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 1
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 2
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 3
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 4
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 5
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 6
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 7
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 8
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 9
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 10
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 11
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 12
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 13
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 14
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 15
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 16
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 17
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 18
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 19
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 20
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 21
INGRIA - Strepitoso successo per ledizione 2016 dellIngria Drift - FOTO - immagine 22
Dove è successo
Cronaca
RIVARA - Premiati i donatori Fidas: record di 125 donazioni
RIVARA - Premiati i donatori Fidas: record di 125 donazioni
Fidas di Rivara in festa, la scorsa settimana, per premiare i soci che hanno donato il sangue
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Indagine per omicidio colposo: in un video amatoriale la scena dello schianto
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Indagine per omicidio colposo: in un video amatoriale la scena dello schianto
Resta per il momento a carico di ignoti il fascicolo per omicidio colposo aperto dalla procura di Ivrea sull'incidente al rally "Città di Torino" che, sabato a Coassolo, è costato la vita a un bambino di sei anni. Novità da un video
IVREA - Apre il punto ascolto per chi si prende cura dei malati
IVREA - Apre il punto ascolto per chi si prende cura dei malati
Destinato ai «caregiver» di persone con problemi cognitivi, istituito in forma sperimentale nell'ambito del Distretto
CASTELLAMONTE - Piccoli artisti della ceramica crescono... bene!
CASTELLAMONTE - Piccoli artisti della ceramica crescono... bene!
Gli alunni della sezione Design Ceramica del liceo Faccio si distinguono al concorso nazionale di scultura Nanni Valentini
VOLPIANO - Lavoratori della Securpolice bloccano per protesta il polo logistico Lidl di via Venezia - FOTO
VOLPIANO - Lavoratori della Securpolice bloccano per protesta il polo logistico Lidl di via Venezia - FOTO
Questa mattina fino alle 12 i dipendenti esasperati dalla situazione hanno bloccato 70 camion in uscita con i prodotti destinati alle filiali piemontesi. Mercoledì a Torino incontro urgente per trovare una rapida soluzione
CUORGNE' - In 2000 a Villa Filanda per il May Day 2017
CUORGNE
Quest'anno la lineup musicale ha proposto: John Holland Experience, Duo Bucolico, Piotta e Flaminio Maphia
IVREA - Tenta di soffocarsi con un sacchetto di plastica: salvata dal maresciallo dei carabinieri
IVREA - Tenta di soffocarsi con un sacchetto di plastica: salvata dal maresciallo dei carabinieri
La donna ha tentato di togliersi la vita soffocandosi con un sacchetto di plastica in testa. Dopo il rocambolesco intervento dei militari dell'Arma la donna è stata accompagnata al pronto soccorso di Ivrea
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - I medici hanno tentato di rianimare il bambino per 50 minuti
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
«Non ci risulta che al momento del via ci fossero persone in posizioni pericolose» dice l'organizzatore della gara. Sarà l'inchiesta della procura di Ivrea a stabilire se, nel corso del rally, le persone si sono spostate dai luoghi sicuri
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell'Anffas - FOTO
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell
La fondazione La Torre-Anffas, nata nel 1985 da un progetto della Regione, assiste numerosi pazienti nella sede rivarolese
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
In queste ore l'influenza di un promontorio di alta pressione esteso dal Nord Africa fino alla Penisola Scandinava, garantisce giorni soleggiati e un aumento delle temperature massime
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore