IVREA - Scrive su Facebook alle colleghe: «Siete delle Milf». E viene licenziato

| Per il tribunale d'Ivrea esiste la «giusta causa del licenziamento»

+ Miei preferiti
IVREA - Scrive su Facebook alle colleghe: «Siete delle Milf». E viene licenziato
Scrive su Facebook frasi pesantissime a riguardo delle colleghe e l'azienda puntualmente lo licenzia. Il tribunale d'Ivrea, la scorsa settimana, ha dato ragione all'azienda (LEGGI LA SENTENZA NELLA GALLERY SOTTO). La società «Media Vivere» operante a San Giusto Canavese, aveva proceduto, ad aprile del 2014, al licenziamento per giusta causa del dipendente per la pubblicazione di un post offensivo inserito sul proprio profilo personale di facebook. Il lavoratore, residente in Canavese, aveva presentato ricorso al tribunale di Ivrea contro il licenziamento chiedendo anche il reintegro del posto di lavoro e la condanna della società al pagamento dell’indennità risarcitoria.
 
Il dipendente dell'azienda, infatti, aveva pubblicato sul proprio profilo Facebook la lettera dell’azienda di riammissione al lavoro (a seguito di un contenzioso) e aveva postato dei pesanti commenti diffamatori verso l’azienda stessa e verso le colleghe, con espressioni volgari ed richiami alle prostitute (nel caso in questione, dando delle "Milf" alle colleghe, sinonimo in gran voga su molti siti internet pornografici e non solo).
 
Per il giudice Luca Fadda del tribunale d'Ivrea, l’acronimo Milf, già grave, era stato accompagnato da pesanti battute in relazione alla scarsa attività sessuale delle donne che, pur essendo dedite alla prostituzione, avrebbero comunque pagato somme di denaro per incontri sessuali con uomini. Ciò mette in risalto una serie di gravi espressioni sessiste che rendono impossibile la prosecuzione del rapporto di lavoro con l'azienda. Del resto il dipendente non ha esitato a insultare anche i datori di lavoro, diffamando loro e la società.
 
«Davvero questo tribunale non riesce a intravedere una qualche giustificazione alla condotta dell'attore per cui, stante la gravità dei fatti, non può che essere affermata la sussistenza della giusta causa posta a fondamento del provvedimento espulsivo del ricorrente» aggiunge il giudice nella sentenza.
 
La Media Vivere di San Giusto Canavese opera negli studi di Telecittà. L'azienda è nata nel 1999 per produrre la seconda soap opera italiana «Vivere». Dal 2001 produce la terza soap opera italiana «Centovetrine».
Galleria fotografica
IVREA - Scrive su Facebook alle colleghe: «Siete delle Milf». E viene licenziato - immagine 1
IVREA - Scrive su Facebook alle colleghe: «Siete delle Milf». E viene licenziato - immagine 2
IVREA - Scrive su Facebook alle colleghe: «Siete delle Milf». E viene licenziato - immagine 3
IVREA - Scrive su Facebook alle colleghe: «Siete delle Milf». E viene licenziato - immagine 4
Cronaca
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
OMICIDIO DI RIVAROLO - Domani la sentenza per l'omicidio Pomatto: Mario Perri rischia l'ergastolo
OMICIDIO DI RIVAROLO - Domani la sentenza per l
Perri, secondo la sua versione, avrebbe sparato per difendersi dall'aggressione dell'ex panettiere. Lo scorso 10 gennaio la procura di Ivrea aveva chiesto il rinvio a giudizio per il rivarolese, prima ancora della sua confessione
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
I carabinieri di Rivarolo, che hanno sgominato la banda, hanno recuperato 460 assegni falsi; ben 234 le truffe accertate
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
Sabato 25 marzo nel Castello di Banchette si sono svolte l’investitura con il Passaggio delle Consegne
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l'istituto musicale
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l
Iniziativa del Liceo Musicale di Rivarolo per l'Istituto musicale “Nelio Biondi” di Camerino
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
Secondo gli accertamenti nei giorni scorsi, al verificarsi di precipitazioni abbondanti, ma non certo aventi il carattere dell'eccezionalità, il sistema di contenimento del percolato è andato in crisi con la probabile fuoriuscita
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
Intensificati negli ultimi mesi i controlli all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle grazie anche al fiuto del cash-dog della finanza
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
Giovane di 27 anni ferito sulla provinciale che da Castellamonte porta a Cuorgnè all'altezza della frazione Spineto
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
«Se è vero che i cambiamenti climatici mettono in pericolo la conservazione dello stambecco - fanno sapere dall'Ente Parco - non è però corretto dire che la specie è in imminente pericolo di estinzione»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore